Questo sito contribuisce alla audience di

Amante di un cocainomane

Discussione iniziata da DoryeRobby il 23-05-2018 - 2 messaggi - 321 Visite

  1. DoryeRobby DoryeRobby è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Feb 2018 #1

    Predefinito Amante di un cocainomane

    Sono stata l'amante di un cocainomane per un anno. Non posso descrivere nei particolari il suo atteggiamento, perché io lo vedevo poco, più che altro era una storia telefonica. Posso dire che mi ha fatto sognare, mi faceva telefonate di un'ora anche a dirmi cosa rappresentavo per lui, mi ha stregato. In seguito ho capito che solo quando era fatto era così splendente. Qualche volta è stato nervoso e mi ha urlato senza alcun motivo, poi mi ha detto che con la moglie capitava spesso. Tutti per lui erano rompicoglioni, mi ha detto che la sua vita era basata sulla menzogna e io ero l'unica che sapeva tutto ( chissà). Un giorno mi ha giurato di non pippare più davanti a me, perché pensava mi desse fastidio, la volta dopo l'ha rifatto dicendo che aveva mal di testa, insomma lo faceva sempre. Un pomeriggio eravamo insieme, non aveva niente, era uno zombi, nonostante io fossi lì, e non era facile vederci, lui era apatico, si è addormentato e mi ha anche detto scusa ma noi tossici siamo così. Un uomo che fino a due giorni fa mi chiamava vita mia, e voleva lasciare la moglie, oggi ha lasciato me perché ha confusione. Scusate lo sfogo vorrei sentire altre storie. Cosa avete fatto?


     
  2. Xena14 Xena14 è online JuniorMessaggi 1,110 Membro dal Oct 2017
    Località Europa
    #2

    Predefinito

    Cosa intendi per cocainomane? Quantità e frequenza?
    No regrets
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]