Questo sito contribuisce alla audience di

Aspettare ancora o portare la "frequentazione" allo step successivo?

Discussione iniziata da Dragonfire il 28-01-2017 - 9 messaggi - 420 Visite

Like Tree6Likes
  • 1 Post By janeAusten
  • 1 Post By Dragonfire
  • 1 Post By Dragonfire
  • 2 Post By janeAusten
  • 1 Post By Dragonfire
  1. Dragonfire Dragonfire è offline ApprendistaMessaggi 242 Membro dal Sep 2012 #1

    Predefinito Aspettare ancora o portare la "frequentazione" allo step successivo?

    Salve a tutti. Da inizio Dicembre mi sto frequentando con una ragazza conosciuta online 1 mese prima(quindi il nostro primo incontro è avvenuto, appunto, dopo 1 mese di conversazione in chat e telefono) e, senza dilungarmi troppo, con la quale mi trovo benissimo e lei si trova altrettanto bene con me. La nostra attrazione, fisica e mentale, cresce man mano e,soprattutto negli ultimi incontri, ho notato da parte sua un maggior aprirsi con me(cosa che inizialmente faceva di meno essendo un pò introversa come carattere) nel dialogo ma anche e soprattutto fisicamente. Cioè ho notato che oramai cerca sempre un mio bacio e le parole che ricevo da lei sono sempre più importanti e romantiche. Detto ciò, non c'è mai stato un "ti amo" da parte mia e non perchè io non stia cominciando a provare un forte sentimento nei suoi confronti, anzi, ma semplicemente perchè per me è una parola importante e voglio che sia il momento giusto per esprimerla(nella sezione "consigli" aprì qualche tempo fa proprio una discussione relativamente a questa mia difficoltà nell'esprimere questa parola). Tralasciando le parole che lasciano il tempo che trovano, le mie dimostrazioni, nei suoi confronti, sono sempre state, fin dal primo giorno, molto importanti e lei ovviamente ha capito/sta capendo quanto tengo veramente a lei. Venendo al punto centrale della mia domanda... Allora: noi non abitiamo vicini, ma nemmeno lontanissimi(diciamo 1 oretta di macchina) e quindi, in questo tempo di frequentazione, ci siamo sempre incontrati in città, a metà strada diciamo, vedendoci 1 o max 2 volte a settimana. Non tantissimi incontri finora quindi ma,come dicevo, abbiamo passato momenti bellissimi assieme e si è creato già una notevole affinità fisica e mentale. Non so cosa lei provi per me ma io di sicuro sto cominciando man mano a sentire sempre più la sua importanza per me e non faccio altro che pensare a lei. Ora, sinceramente, ciò che vorrei è portare questa "frequentazione"(tra virgolette perchè sostanzialmente si potrebbe parlare anche di relazione alla fine) allo step successivo e per step successivo intendo chiederle di cominciare ad uscire anche di sera andando direttamente da lei in serata e trascorrere una serata insieme, come tutte le coppie fanno. Potrà sembrare strano ma c'è un motivo del perchè finora non ho ancora chiesto, a lei, una cosa simile. Il punto è che lei non è una ragazza che esce moltissimo e tra noi c'è una differenza d'età di 6 anni(io 25 lei 19) e da un lato, appunto,il fatto che non esca molto e dall'altro anche magari il fatto che dovrebbe cominciare a dare spiegazioni ai suoi genitori(e considerando la differenza di età magari potrebbero non approvare il tutto) ho un pò "timore" di chiederle questa cosa... Cioè da un lato penso che magari potrebbe sentire un pò la "pressione" da parte mia,cioè di portare la cosa su un livello più serio diciamo, oltre al fatto che magari i genitori potrebbero fare problemi etc. Insomma, è un pò un casino e quindi volevo capire cosa mi converrebbe fare dati questi presupposti... C'è da dire che un pò la cosa mi pesa(intendo il fatto di vederci 1 volta a settimana e quando va bene, raramente tra l'altro, 2 volte a settimana...) e non per questioni di gelosia e cose del genere, ma semplicemente perchè vorrei(considerando che ho anche 25 anni) permettere ad entrambi di "viverci" come tutte le persone che stanno benissimo insieme dovrebbero giustamente fare(che poi non ci sia la possibilità per motivi insuperabili allora vabbè, uno accetta il fatto e non può farci molto). Tra l'altro, tra qualche settimana sarà anche San Valentino e anche se non sono il tipo(anche lei è così, tra l'altro) che da grandissima importanza a queste cose, vorrei che passassimo insieme quella giornata e farle capire ancora di più quanto tengo a lei e che voglio costruire un rapporto serio a duraturo...

    Cosa ne pensate? Mi conviene tentare e dirglielo oppure aspettare ancora un pò(magari far passare anche Febbraio) e poi avanzarle questa mia idea?


    Grazie.


     
  2. L'avatar di janeAusten

    janeAusten janeAusten è offline PrincipianteMessaggi 167 Membro dal Jan 2017 #2

    Predefinito

    sembra che lei ti piace sul serio(.. sull'adda oppure sul po dipende su quale fiume vuoi stare HHAHHA), quindi fregatene delle conseguenze e scrivile... poi sai nella vita è meglio sbagliare che aver dei rimpianti.. PS. l'età in amore non conta..
    passerosolitario84 likes this.
    Ultima modifica di janeAusten; 28-01-2017 alle 21:16
     
  3. Dragonfire Dragonfire è offline ApprendistaMessaggi 242 Membro dal Sep 2012 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da janeAusten Visualizza Messaggio
    sembra che lei ti piace sul serio(.. sull'adda oppure sul po dipende su quale fiume vuoi stare HHAHHA), quindi fregatene delle conseguenze e scrivile... poi sai nella vita è meglio sbagliare che aver dei rimpianti.. PS. l'età in amore non conta..
    Ahahah bellissima la battuta sui fiumi, lo ammetto xD

    Comunque sì, mi piace molto,moltissimo... cioè per farti capire quanto io e lei andiamo d'accordo/stiamo bene insieme ti basti sapere che entrambi,quando ci siamo conosciuti, parlando del più e del meno dicevamo sempre che odiavamo le telefonate(in generale non quelle tra noi) etc e poi quando parliamo noi a telefono stiamo ore ed ore(letteralmente,non è un'esagerazione ahaha). Per il fatto dell'età lo so che non conta,figurati, anzi io proprio non ho mai avuto i "paraocchi" su queste cose,nel senso che alla fine ho conosciuto ragazze della mia stessa età o anche più grandi e non ho mai trovato una bellezza(in tutti i sensi) come l'ho trovata in questa ragazza.. Anche lei, comunque, non sembra crearsi il problema(anche perchè credo che se si fosse creata il problema non avrebbe proprio accettato di uscire con me fin dal primo incontro) e,come dicevo, oramai con me si sta dimostrando sempre più "affettuosa" fisicamente e con le parole. Ad esempio a volte mi scrive che stava pensando a quel particolare momento che abbiamo trascorso insieme o, ad esempio,l'ultima volta che ci siamo visti mi sottolineava quanto le ero mancato e cose del genere.

    Insomma, l'unica mia preoccupazione è che magari i genitori potrebbero fare problemi ma, magari, è solo una mia ipotesi stupida...perchè magari i genitori sti problemi non se li creano prprio e quindi filerebbe tutto liscio xD Si tratta di una preoccupazione che, con un'altra persona, ad esempio, non mi creerei proprio.. nel senso che pur con conseguenze negative(magari pericolo di perderla etc) glielo direi e basta e chissene... Invece con questa ragazza... non so.. è la prima volta che ho davvero davvero paura di poter "perdere"(anche se sembra esagerato,lo so) una persona.
    janeAusten likes this.
    Ultima modifica di Dragonfire; 29-01-2017 alle 14:21
     
  4. Dragonfire Dragonfire è offline ApprendistaMessaggi 242 Membro dal Sep 2012 #4

    Predefinito

    Comunque sinceramente non capisco perchè il mio tread è stato spostato quì, nella sezione "amicizia"... -.-
    janeAusten likes this.
     
  5. L'avatar di janeAusten

    janeAusten janeAusten è offline PrincipianteMessaggi 167 Membro dal Jan 2017 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonfire Visualizza Messaggio
    Ahahah bellissima la battuta sui fiumi, lo ammetto xD

    Comunque sì, mi piace molto,moltissimo... cioè per farti capire quanto io e lei andiamo d'accordo/stiamo bene insieme ti basti sapere che entrambi,quando ci siamo conosciuti, parlando del più e del meno dicevamo sempre che odiavamo le telefonate(in generale non quelle tra noi) etc e poi quando parliamo noi a telefono stiamo ore ed ore(letteralmente,non è un'esagerazione ahaha). Per il fatto dell'età lo so che non conta,figurati, anzi io proprio non ho mai avuto i "paraocchi" su queste cose,nel senso che alla fine ho conosciuto ragazze della mia stessa età o anche più grandi e non ho mai trovato una bellezza(in tutti i sensi) come l'ho trovata in questa ragazza.. Anche lei, comunque, non sembra crearsi il problema(anche perchè credo che se si fosse creata il problema non avrebbe proprio accettato di uscire con me fin dal primo incontro) e,come dicevo, oramai con me si sta dimostrando sempre più "affettuosa" fisicamente e con le parole. Ad esempio a volte mi scrive che stava pensando a quel particolare momento che abbiamo trascorso insieme o, ad esempio,l'ultima volta che ci siamo visti mi sottolineava quanto le ero mancato e cose del genere.

    Insomma, l'unica mia preoccupazione è che magari i genitori potrebbero fare problemi ma, magari, è solo una mia ipotesi stupida...perchè magari i genitori sti problemi non se li creano prprio e quindi filerebbe tutto liscio xD Si tratta di una preoccupazione che, con un'altra persona, ad esempio, non mi creerei proprio.. nel senso che pur con conseguenze negative(magari pericolo di perderla etc) glielo direi e basta e chissene... Invece con questa ragazza... non so.. è la prima volta che ho davvero davvero paura di poter "perdere"(anche se sembra esagerato,lo so) una persona.
    fatti avanti se non la vuoi perdere la vita è una sola!! perchè pensi che i genitori potrebbero far problemi??
    susy84 and passerosolitario84 like this.
     
  6. L'avatar di micetto77

    micetto77 micetto77 è offline FriendMessaggi 3,631 Membro dal Jun 2013 #6

    Predefinito

    I sentimenti non sono step da eseguire in una palestra. Nei rapporti interpersonali la miglior cosa è ascoltare il proprio istinto.
     
  7. Dragonfire Dragonfire è offline ApprendistaMessaggi 242 Membro dal Sep 2012 #7

    Predefinito

    Grazie ancora per le risposte. Vabbè, come dicevo, mi sa che sono tutte mie paranoie, però a volte so che i genitori possono mal vedere una differenza di età(ok non esagerata ma comunque sono 6 anni) e ovviamente non conoscendo i suoi genitori(nel senso di come sono in termini di carattere,modo di pensare etc) non so che cosa potrebbero pensare. Cioè potrebbero anche vietarle di vedermi(non che ora lo sappiano, però ovvio che potrebbero cominciare a farle delle domande sul perchè si sposta in città in determinati giorni, ad esempio, etc) e se così fosse allora preferirei non fare questo passo in avanti.. Cioè di fronte ad una cosa del genere preferirei continuare a vederla a queste condizioni(cioè non uscendo di sera etc) pur di non vederla proprio io. Fermo restando(e questa cosa la penso davvero e voglio sottolinearla) che io sono tranquillamente pronto a presentarmi ai suoi genitori per far capire che tipo di ragazzo sono e che tengo veramente a lei e quindi, se proprio ci fosse bisogno, non ho problemi a farmi avanti.. Ovviamente dovrei prima capire la sua reazione già ad una mia proposta di uscire di sera, che so per vederci un film assieme al cinema etc.

    @micetto77: sisi lo so, d'altronde proprio io sono mooolto istintivo e passionale e quindi figurati, fosse stato per il "vero me" le avrei detto questo mio pensiero già a partire dal terzo/quarto incontro.. però poi ho applicato un pò di razionalità e tenendo conto dei vari fattori(descritti finora) ho procrastinato un pò questa mia decisione..
    janeAusten likes this.
     
  8. Dragonfire Dragonfire è offline ApprendistaMessaggi 242 Membro dal Sep 2012 #8

    Predefinito

    Comunque altri pareri sono ben accetti ; )
     
  9. L'avatar di G.Venni

    G.Venni G.Venni è offline BannedMessaggi 3 Membro dal Feb 2017 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da micetto77 Visualizza Messaggio
    I sentimenti non sono step da eseguire in una palestra. Nei rapporti interpersonali la miglior cosa è ascoltare il proprio istinto.
    senza poi pentirsene...è ovvio
    un filo di ragionamento razionale lo terrei sempre attivo
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]