Questo sito contribuisce alla audience di

La cattiveria non ha limiti: problemi con le figlie del mio compagno. - Pagina 5

Discussione iniziata da chicchetta36 il 09-05-2014 - 46 messaggi - 6814 Visite

Like Tree20Likes
  1. L'avatar di elemento

    elemento elemento è offline Super ApprendistaMessaggi 551 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #41

    Predefinito

    Caro @el.charro... leggo ora la tua storia... io sono una di quelle "matrigne" di cui parli....
    Il mio compagno ed io siamo andati a convivere dopo la fine del suo matrimonio... e gradualmente abbiamo coinvolto anche i nostri figli.... ho cercato di accettarli ed amare i suoi due figli in tutti i modi, inizialmente, soprattutto con il più piccole le cose andavano molto bene (tanto che preferiva stare con me che con la mamma o il papà...) poi qualcosa si é rotto, sicuramente a causa del modo di noi adulti di gestire le cose e forse dall'intervento geloso della madre.... insomma oggi siamo arrivati a una quasi totale indifferenza, con il più grande c'è di tanto in tanto un minimo di complicità... non mi considerano, non rispettano ne me, né la casa ne le regole.... e mi infastidisce che il mio compagno non metta fine a questa stupida "guerra fredda"... io vorrei ritrovare un po' di equilibrio poiché tengo molto al mio compagno é sono comunque affezionata ai bambini, ma non so davvero come riprendere un dialogo con loro...


     
  2. L'avatar di elemento

    elemento elemento è offline Super ApprendistaMessaggi 551 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #42

    Predefinito

    Ciao @chicchetta36, credo tu abbia ragione quando dai alcune responsabilità alla madre... spesso, anche inconsciamente, mettono i figli contro le nuove compagne del padre... ora come va??? Il tuo bimbo???
     
  3. Kimberly81 Kimberly81 è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal May 2017 #43

    Predefinito

    el.charro ti capisco,eccome se capisco ! Manderei pure io quella di mio padre insieme alla tua da dove è venuta pure questa. All'inizio cercano di fare le carine per cercare di sposare il pollo di turno da spennare e una volta incastrato mostrano la loro vera faccia,eccome!!
     
  4. L'avatar di elemento

    elemento elemento è offline Super ApprendistaMessaggi 551 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #44

    Predefinito

    @Kimberly... non tutte siamo uguali... io ho cercato in tutti i modi di farmi accettare dai suoi figli.... capisco che ci siano dei rancori, ma almeno dare una possibilità.... il mio compagno ha anche una figlia che ora ha 29 anni avuta dalla sua prima compagna, quando erano molto giovani, con lei inizialmente é andata benissimo, siamo diventate amiche, ci confidavamo, parlava più con me che con il padre, tant'è che lui a volte ci rimaneva un po' male.... poi é sparita... ho cercato in mille modi di riallacciare il rapporto.... ora non la cerco più....
     
  5. raiska raiska è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 325 Membro dal Feb 2017 #45

    Predefinito

    lascia che se la sbriga lui da solo senza te vicino.....al limite farete le vostre feste tet-a-tet...soprattutto ora che ci stai provando avere figlio. cercati stare serena. ciao
     
  6. raiska raiska è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 325 Membro dal Feb 2017 #46

    Predefinito

    quando ho conosciuto mio attuale marito io avevo 26 anni e lui 43, quasi 10 anni separato con 1 figlio della mia eta e altro adoliscente. ora faccio badante per mio marito. se tuo marito un fumatore e con due figlie che ti oddiano sei spaciata. finirai come me. se poi scappare scappa se vuoi andare avanti allontali da te.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]