Questo sito contribuisce alla audience di

Come non farsi mettere i piedi in testa al lavoro?

Discussione iniziata da Isafantasy.92 il 11-04-2018 - 5 messaggi - 269 Visite

Like Tree5Likes
  • 1 Post By Isafantasy.92
  • 3 Post By Luce_Ombra
  • 1 Post By Pitonessa
  1. L'avatar di Isafantasy.92

    Isafantasy.92 Isafantasy.92 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Apr 2016
    Località italia, Roma.
    #1

    Predefinito Come non farsi mettere i piedi in testa al lavoro?

    Ciao a tutti.
    Al lavoro ho a che fare con una persona che si comporta in maniera davvero schifosa e deplorevole.
    Vuole sempre discutere, è una persona falsa, mette zizzania sul lavoro tra colleghi e superiori, non ha il minimo rispetto per gli altri.
    Ogni volta è una discussione con lui, che comincia a urlare e parlarmi in maniera strafottente per niente professionale, rigirando qualsiasi errore lui commetta contro di me. ( io sono un socio dell' azienda nonchè suo datore di lavoro e lui è un nostro dipendente).
    Non so davvero come comportarmi con lui.
    Si comporta davvero male sul posto di lavoro e purtroppo non possiamo licenziarlo per motivi organizzativi.
    Ma questo comporta che lui se ne approfitta, lavora poco e male, inventa bugie, e questo porta a doverci discutere continuamente.
    Ogni volta con il suo atteggiamento aggressivo, strafottente e falso, che io trovo talmente innaturale per il mio carattere, mi porta a non sapere come rispondergli e così mi sembra di dargliela vita.
    Dall' altra parte le poche volte che ci ho discusso, mi sono davvero arrabbiata molto, e sono riuscita a farmi rispettare rispondendogli a tono esasperata, ma stando poi veramente male ( perchè appunto non sono una persona che ama i conflitti).
    Vorrei riuscire a rimetterlo al suo posto restando calma, senza farmi scalfire dal suo modo arrogante e aggressivo con cui mi parla, ma senza finire per fare la parte della debole.
    Come posso fare? Consigli?


    Marcioindanimarca likes this.
     
  2. noncercarmi noncercarmi è offline ApprendistaMessaggi 455 Membro dal Mar 2018 #2

    Predefinito

    Devi bluffare. Lo minacci che lo licenzi.
    Ma le lettere di richiamo che fine hanno fatto?
     
  3. L'avatar di Luce_Ombra

    Luce_Ombra Luce_Ombra è offline Super ApprendistaMessaggi 682 Membro dal Feb 2018
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Asservità. Come mai avete dato modo ad un dipendente di diventare insostituibile? Forse sarebbe ora di prendere uno stagista che lo affianchi... così magari due domande se le farà...
     
  4. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline Super SeniorMessaggi 20,030 Membro dal Aug 2013
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Prima di sbilanciarti rischiando pure di passare dalla parte del torto, visto il prolungarsi di una situazione insostenibile, dovresti riuscire a definire ruoli e perimetri di competenze in modo pacato e insindacabile, magari facendogli trovare duro e assegnandogli incarichi punitivi, sono certa che imparerà cosi ad avere una più matura onestà intellettuale...
    flair likes this.
    Hai in tasca una pistola o sei semplicemente felice di vedermi?
    Mae West
     
  5. L'avatar di Suhada

    Suhada Suhada è offline Super ApprendistaMessaggi 979 Membro dal Mar 2014 #5

    Predefinito

    Nel mio ambiente, se ci sono delle persone particolarmente problematiche, si evita a tutti i costi di trovarcisi a tu per tu e nel caso servano delle riunioni, si convoca una terza persona. A maggior ragione se si tratta di un sottoposto.
    Se le cose non migliorano, si procede con i warning.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]