Questo sito contribuisce alla audience di

Danni al pavimento pelvico post-parto

Discussione iniziata da shantaram il 17-04-2014 - 5 messaggi - 2589 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By shantaram
  1. L'avatar di shantaram

    shantaram shantaram è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Apr 2014 #1

    Predefinito Danni al pavimento pelvico post-parto

    Ciao a tutti, vorrei porvi una domanda riguardante le conseguenze che purtroppo possono verificarsi in seguito alla gravidanza e al parto, quando non tutto procede come dovrebbe. Nello specifico io ho avuto lesioni al pavimento pelvico e ora soffro di incontinenza fecale, si tratta di un'eventualità rara ma possibile, ed ora sono decisamente provata dai problemi che ne derivano.

    Devo evitare al massimo gli sforzi, come attività fisica mi sono rimaste solo tranquille passeggiate (e sempre nelle vicinanze di casa), quando vado in ufficio non mi sento a mio agio in mezzo ai colleghi... insomma la qualità della mia vita non è certo invidiabile. Che posso fare? Secondo voi la chirurgia può venire in mio aiuto? Grazie.


     
  2. L'avatar di shantaram

    shantaram shantaram è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Apr 2014 #2

    Predefinito

    Ciao, scrivo a distanza di qualche tempo per far sapere a chi soffrisse di problemi post-parto come i miei che la chirurgia è una soluzione che si può applicare per l' incontinenza fecale dovuta a danni al pavimento pelvico. Sono stata visitata la settimana scorsa in un centro che esegue il metodo thd gatekeeper e a fine giugno verrò operata. I risultati di questo tipo di interventi sono statisticamente molto buoni e ho deciso di dare fiducia ai medici che mi sono sembrati molto competenti a riguardo. Vi farò sapere come va... un saluto a tutti
    Lion80 likes this.
     
  3. L'avatar di shantaram

    shantaram shantaram è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Apr 2014 #3

    Predefinito

    Ciao, sono stata finalmente operata e con mio gran sollievo l'intervento chirurgico è riuscito a risolvere il mio problema... è da due settimane che non ho più alcun problema di incontinenza, mi sento rinata. Passo e chiudo!
     
  4. L'avatar di pattytiz

    pattytiz pattytiz è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Oct 2015 #4

    Predefinito

    Ciao ti consiglio un fisioterapista per lavorare sul diaframma pelvico ...molto importante post-gravidanza ma anche a scopo preventivo incontinenze future.
     
  5. L'avatar di shantaram

    shantaram shantaram è offline PrincipianteMessaggi 6 Membro dal Apr 2014 #5

    Predefinito

    Ciao patty, attualmente sto seguendo un programma di esercizi di Kegel per il rinforzamento del pavimento pelvico, e mi sento molto bene. A distanza di un anno e mezzo dall'operazione chirurgica non ho mai più avuto nemmeno un episodio di incontinenza fecale. Meno male che la chirurgia "mette una pezza" laddove il nostro corpo ci tradisce.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]