Questo sito contribuisce alla audience di

Esiste ancora gente che si vuole emozionare?

Discussione iniziata da FBGL il 17-07-2017 - 2 messaggi - 139 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By Annalisalisa
  1. FBGL FBGL è offline ApprendistaMessaggi 325 Membro dal Dec 2016 #1

    Predefinito Esiste ancora gente che si vuole emozionare?

    Buonasera a tutti,Ho 24 anni. Mi piace definirmi scherzosamente come uno degli ultimi "Romantici", un po' tormentato ed estremamente sensibile, come gli artisti di quella corrente ottocentesca Vi capita spesso di provare emozioni cosí forti davanti ad un paesaggio assurdo, durante una canzone ad un concerto, guardando un film, fra le braccia di chi amate, tanto da voler quasi lasciarvi andare in un pianto perché ciò ha toccato le corde più profonde del vostro animo?Sono sicuramente un sognatore, ma faccio tranquillamente tutto il resto; esco con ragazze senza impegni, torno dalla discoteca alle 8 del mattino, mi ubriaco e faccio le mie ca**ate senza esagerare.Ma sono tutte cose effimere: mi diverto, ma una volta che finiscono non mi lasciano il segno.La maggior parte della gente che conosco se ne frega altamente di lasciarsi andare ed emozionarsi, e ciò mi spaventa.Ognuno ha la sua sensibilitá e gusti differenti, ma molti vedono il lasciarsi andare come un segno di debolezza.Qualcuno é d'accordo con me? Esiste ancora gente che vuole emozionarsi?In questo momento sto bene da solo, ma nel profondo covo sempre il desiderio di provare un amore forte.Coperta, birretta fresca, cielo stellato ed una ragazza a fianco. Solo a pensarci sento un tonfo al cuore.Ragazzi, emozionatevi!


     
  2. Annalisalisa Annalisalisa è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jun 2017 #2

    Predefinito

    Ciao! Mi ha emozionato quasi quello che hai scritto , perché ho chiuso gli occhi e immaginato...soprattutto l'ultima scena che hai descritto! Ti posso dire che negli ultimi tempi mi succede solo con la musica...una delle mie più grandi passioni...posso piangere ore e ore ad ascoltare determinate canzoni. O nel suonare io stessa. Poi la musica mi incuriosisce tanto, ne scopro di nuova molto frequentemente e posso emozionarmi anche solo al primo o secondo ascolto.
    Mi piacerebbe lasciarmi andare anche con altro così come lo faccio con la musica...e poi hai ragione...la maggior parte di noi non si emoziona più...
    PS: adoro il romanticismo e adoro due suoi grandi esponenti ...Leopardi nella letteratura e Chopin nella musica
    FBGL likes this.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]