Questo sito contribuisce alla audience di

Esiste ancora gente che si vuole emozionare?

Discussione iniziata da FBGL il 17-07-2017 - 42 messaggi - 1496 Visite

Like Tree74Likes
  1. FBGL FBGL è offline ApprendistaMessaggi 352 Membro dal Dec 2016 #1

    Predefinito Esiste ancora gente che si vuole emozionare?

    Buonasera a tutti,Ho 24 anni. Mi piace definirmi scherzosamente come uno degli ultimi "Romantici", un po' tormentato ed estremamente sensibile, come gli artisti di quella corrente ottocentesca Vi capita spesso di provare emozioni cosí forti davanti ad un paesaggio assurdo, durante una canzone ad un concerto, guardando un film, fra le braccia di chi amate, tanto da voler quasi lasciarvi andare in un pianto perché ciò ha toccato le corde più profonde del vostro animo?Sono sicuramente un sognatore, ma faccio tranquillamente tutto il resto; esco con ragazze senza impegni, torno dalla discoteca alle 8 del mattino, mi ubriaco e faccio le mie ca**ate senza esagerare.Ma sono tutte cose effimere: mi diverto, ma una volta che finiscono non mi lasciano il segno.La maggior parte della gente che conosco se ne frega altamente di lasciarsi andare ed emozionarsi, e ciò mi spaventa.Ognuno ha la sua sensibilitá e gusti differenti, ma molti vedono il lasciarsi andare come un segno di debolezza.Qualcuno é d'accordo con me? Esiste ancora gente che vuole emozionarsi?In questo momento sto bene da solo, ma nel profondo covo sempre il desiderio di provare un amore forte.Coperta, birretta fresca, cielo stellato ed una ragazza a fianco. Solo a pensarci sento un tonfo al cuore.Ragazzi, emozionatevi!


    maverick1980 and HakiD like this.
     
  2. Annalisalisa Annalisalisa è offline PrincipianteMessaggi 42 Membro dal Jun 2017 #2

    Predefinito

    Ciao! Mi ha emozionato quasi quello che hai scritto , perché ho chiuso gli occhi e immaginato...soprattutto l'ultima scena che hai descritto! Ti posso dire che negli ultimi tempi mi succede solo con la musica...una delle mie più grandi passioni...posso piangere ore e ore ad ascoltare determinate canzoni. O nel suonare io stessa. Poi la musica mi incuriosisce tanto, ne scopro di nuova molto frequentemente e posso emozionarmi anche solo al primo o secondo ascolto.
    Mi piacerebbe lasciarmi andare anche con altro così come lo faccio con la musica...e poi hai ragione...la maggior parte di noi non si emoziona più...
    PS: adoro il romanticismo e adoro due suoi grandi esponenti ...Leopardi nella letteratura e Chopin nella musica
     
  3. -Dani80- -Dani80- è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Jul 2017
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Finalmente un Thread ke fa per me!! @FBGL la penso esattamente come te. Emozionarsi davanti un film, ascoltare della musica... un'intreccio di note uscite da un pianoforte che creano la magia.
    E in quanto a paesaggi... Un tramonto in riva al mare accanto ad una ragazza! Restare abbracciati e coccolarsi guardando il sole scomparire all'orizzonte, con il cielo che, in un susseguirsi di mille sfumature, cede il posto alla notte con il suo manto stellato. Questo per me è emozionante!
     
  4. L'avatar di Profondo_Blu

    Profondo_Blu Profondo_Blu è offline JuniorMessaggi 1,079 Membro dal Jul 2017 #4

    Predefinito

    A 24 anni le emozioni le tenevo sopite. Solo la musica riusciva a darmi dei brividi. Dopo la nascita di mia figlia , però le emozioni hanno preso piede prepotentemente, tanto che le lacrime mi escono anche durante qualche film.
    Vengono fuori dalle pareti! Vengono fuori dalle fottute pareti
     
  5. L'avatar di Moony1994

    Moony1994 Moony1994 è offline PrincipianteMessaggi 103 Membro dal Jul 2017
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Io sono un'inguaribile romantica...credo ancora nel colpo di fulmine e all'amore vero. Non a quello "finchè dura"
    maverick1980 likes this.
     
  6. -Dani80- -Dani80- è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Jul 2017
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Credo all'amore vero, perchè sono il primo che in amore da tutto se stesso. Un pò meno al colpo di fulmine perchè, inizialmente, è tutta una questione di aspetto fisico. Magari poi frequentando la persona ti accorgi che è anche bella dentro..
    passerosolitario84 and susy84 like this.
     
  7. FBGL FBGL è offline ApprendistaMessaggi 352 Membro dal Dec 2016 #7

    Predefinito

    Io non sono proprio un romantico nell'accezione "sentimentale" del termine . Sono più uno tormentato, pensieroso e per certi versi poetico ahah.
    Per intendersi, non sono uno da mazzo di fiori, cioccolatini e dichiarazioni plateali.
    Al contrario, amo la semplicitá dei gesti. La spontaneitá, l'imbarazzo che si crea in situazioni strane. Amo perdermi negli abbracci e far sí che la ragazza si lasci andare nei miei.
    Ad una cena elegantissima preferisco prendere la macchina, andare in un punto alto dove si possa vedere un bel panorama, coperta e birra.
    Vi rendete conto cosa mi manca anche dell'unica ragazza per cui ho provato un forte sentimento? Che magari, mentre ci si baciava, ci scappasse qualche rutto involontario. E ridevamo.
    A molti potrebbe fare schifo, ma a me no.
    Oppure quando si incerettava e lo faceva male. Arrossata e con peli a caso ancora lí. Quando la guardavo e si imbarazzava per questo.
    Io amo la vulnerabilitá. Mi fa sentire che siamo "umani".
     
  8. L'avatar di Profondo_Blu

    Profondo_Blu Profondo_Blu è offline JuniorMessaggi 1,079 Membro dal Jul 2017 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FBGL Visualizza Messaggio
    Io non sono proprio un romantico nell'accezione "sentimentale" del termine . Sono più uno tormentato, pensieroso e per certi versi poetico ahah.
    Per intendersi, non sono uno da mazzo di fiori, cioccolatini e dichiarazioni plateali.
    Al contrario, amo la semplicitá dei gesti. La spontaneitá, l'imbarazzo che si crea in situazioni strane. Amo perdermi negli abbracci e far sí che la ragazza si lasci andare nei miei.
    Ad una cena elegantissima preferisco prendere la macchina, andare in un punto alto dove si possa vedere un bel panorama, coperta e birra.
    Vi rendete conto cosa mi manca anche dell'unica ragazza per cui ho provato un forte sentimento? Che magari, mentre ci si baciava, ci scappasse qualche rutto involontario. E ridevamo.
    A molti potrebbe fare schifo, ma a me no.
    Oppure quando si incerettava e lo faceva male. Arrossata e con peli a caso ancora lí. Quando la guardavo e si imbarazzava per questo.
    Io amo la vulnerabilitá. Mi fa sentire che siamo "umani".
    Mi ci vedo in tutto!
    FBGL and -Dani80- like this.
    Vengono fuori dalle pareti! Vengono fuori dalle fottute pareti
     
  9. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline FriendMessaggi 4,663 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #9

    Predefinito

    Pochi giorni fa ho faticato a trattenere le lacrime per l'emozione di un abbraccio del mio compagno.

    FBGL, ho quasi 30 anni più di te, ma condivido quanto hai scritto. Possa esserti di conforto: non esiste un'età per le emozioni.
     
  10. FBGL FBGL è offline ApprendistaMessaggi 352 Membro dal Dec 2016 #10

    Predefinito

    @Ridiamo

    Grazie per l'infusione di fiducia!
    Comunque la cosa "positiva" di questa faccenda é che parlo proprio con cognizione di causa: facendo anche cose superficiali (rapporti occasionali, cose fatte alla buona..), ho capito cosa voglio davvero.
    Mi diverto, sí. Ma non mi resta niente.
    A me piace andare oltre. Sempre.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]