Questo sito contribuisce alla audience di

Figli in eta avanzata cosa ne pensate?

Discussione iniziata da oltrepo il 15-05-2018 - 35 messaggi - 1180 Visite

Like Tree48Likes
  1. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 1,300 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #1

    Predefinito Figli in eta avanzata cosa ne pensate?

    Ciao due miei vicini di casa hanno appena avuro una bimba, lui 53 e lei 45 cosa ne pensate?


     
  2. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline FriendMessaggi 4,290 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #2

    Predefinito

    Tutto sommato non è l'unica primipara 45enne del mondo ma tra una decina d'anni per loro sarà dura.
    Egoismo vs limiti biologici.
    oltrepo, trale, rabe and 3 others like this.
     
  3. L'avatar di Black_Knight

    Black_Knight Black_Knight è offline Super FriendMessaggi 5,295 Membro dal May 2015
    Località Regno delle nebbie
    #3

    Predefinito

    Una coppia che conoscevo anni fa ha avuto un figlio quando lei non ci sperava ormai più, ed era certa di essere sterile...l'ha avuto a 47 anni, senza fare cure ormonali. Cosa ne penso? Che loro adesso sono felici, e che l'età non conta una mazza.
     
  4. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline Super FriendMessaggi 6,183 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #4

    Predefinito

    Penso che probabilmente la figlia quando avrà 25 anni dovrà già pensare a badanti e cose del genere.
    rabe and Hurrem like this.
    Speriamo che il nuovo premier pensi a noi giovani
     
  5. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline Super SeniorMessaggi 20,530 Membro dal Aug 2013
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    che l'età non conti una mazza non sono cosi d'accordo, che siano felici mi fa piacere...
    Black_Knight, trale, rabe and 3 others like this.
    Hai in tasca una pistola o sei semplicemente felice di vedermi?
    Mae West
     
  6. L'avatar di Black_Knight

    Black_Knight Black_Knight è offline Super FriendMessaggi 5,295 Membro dal May 2015
    Località Regno delle nebbie
    #6

    Predefinito

    Non conta per loro, sono sempre state due persone attive e giovanili, poi ogni storia fa caso a sè, ovviamente
    Ultima modifica di Black_Knight; 16-05-2018 alle 10:02
     
  7. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 10,450 Membro dal Feb 2015 #7

    Predefinito

    Una gravidanza a 45 anni non è una passeggiata, il rischio che il bambino non sia sano è alto. L'età troppo avanzata del padre aumenta il rischio di autismo, patologia non diagnosticabile in fase prenatale.
     
  8. ventodestate88 ventodestate88 è offline Super ApprendistaMessaggi 732 Membro dal Mar 2015 #8

    Predefinito

    A prescindere dai rischi di patologia (cosa comunque non di poco conto..io avrei una fifa tremenda), con l'età si fa i conti dopo un po' di anni, quando si è oggettivamente troppo stanchi per star dietro prima ai ritmi di un bambino di 10 anni e poi ai conflitti interiori degli adolescenti di 15 e dopo ancora con i tormenti dei 20enni.
    Pitonessa, oltrepo, Hurrem and 1 others like this.
     
  9. ventodestate88 ventodestate88 è offline Super ApprendistaMessaggi 732 Membro dal Mar 2015 #9

    Predefinito

    Poi io ci vedo anche una punta di egoismo onestamente, perché trovo ingiusto che un ragazzo di 25 anni si ritrovi ad affrontare situazioni che non gli competono. Certo, si è bravi a parlare dall'esterno, quindi non voglio puntare il dito contro nessuno, ma a certe cose bisogna pensare, per cui mi auguro che a queste scelte ne seguano altre, con largo anticipo, in merito alla gestione delle emergenze future.
     
  10. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 1,300 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Una gravidanza a 45 anni non è una passeggiata, il rischio che il bambino non sia sano è alto. L'età troppo avanzata del padre aumenta il rischio di autismo, patologia non diagnosticabile in fase prenatale.
    scusa cos,e l,autismo?
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]