Questo sito contribuisce alla audience di

Ma cosa devo fare per trovare una ragazza? Perché è tutto così difficile?

Discussione iniziata da SC94 il 31-12-2017 - 315 messaggi - 11133 Visite

Like Tree284Likes
  1. SC94 SC94 è offline PrincipianteMessaggi 172 Membro dal Dec 2017
    Località Lomellina (PV)
    #1

    Predefinito Ma cosa devo fare per trovare una ragazza? Perché è tutto così difficile?

    Ciao, ho 23 anni e frequento il quinto e ultimo anno di Ingegneria. Mi sono appena iscritto perché volevo parlare di questo mio problema: non ho mai baciato una ragazza (non sono nemmeno mai uscito da solo con una).
    Esteticamente ho sempre avuto gusti abbastanza difficili, mi piace un tipo di ragazza (bionda, occhi chiari, ecc.) che secondo me è piuttosto raro da trovare in Italia (almeno qui in Lombardia, da altre parti non so) e se una non è il mio tipo non la considero minimamente come potenziale fidanzata. Dal punto di vista caratteriale, invece, vorrei una brava ragazza (non deve bere, non deve assolutamente fumare, ecc.), che sia dolce e gentile...
    Io penso di essere un bel ragazzo (forse un filino troppo magro ma comunque meglio della maggior parte di quelli che si vedono in giro), eppure negli anni nessuna ragazza si è mai dimostrata interessata a me chiedendomi di uscire o dicendomi esplicitamente che le piaccio. Se a me piace una, si può capire perché la guardo spesso, mentre nessuna ragazza (anche non bella) ha mai fatto lo stesso con me... Cosa fanno loro se sono interessate a qualcuno?
    Per quanto riguarda il mio carattere, io sono un ragazzo serio e non sono assolutamente interessato a storie occasionali o a cambiare spesso fidanzata, anzi mi sentirei pronto a giurare amore eterno alla prima bella ragazza che mi ricambi...
    Non so proprio cosa dovrei fare per cambiare questa situazione anche perché sono timidissimo (non solo con le ragazze) e nelle poche occasioni in cui vedo una che mi piace non ho la minima idea di cosa dire o fare per farglielo capire... E poi ci sarebbe un problema piuttosto grave che però non dipende da me: tutte le volte che mi è capitato non solo di vedere ma anche di conoscere una ragazza che mi piacesse (mi sarà successo 3 o 4 volte nella vita, di cui l'ultima quest'estate in vacanza), la ragazza in questione era puntualmente già impegnata; possibile che non esistano belle ragazze single? Come fa uno a beccarne una libera se lo rimangono solo per pochi giorni?
    Le ragazze che conosco sono veramente poche, dato che al liceo eravamo quasi tutti maschi e nel mio corso di laurea le donne sono circa il 10% del totale; in ogni caso, considerando il livello di quelle che fanno Ingegneria, trovare una ragazza decente nella mia università è un caso quasi più unico che raro, purtroppo.
    Insomma, non so che fare, anche perché la mia vita sociale è da qualche anno praticamente inesistente, poiché abito in un paese abbastanza piccolo e i miei compagni delle superiori studiano da fuori sede in città diverse mentre io faccio il pendolare per vari motivi (principalmente economici). Inoltre, la grande città dove studio si trova a circa 70 km da casa mia, e quindi non posso nemmeno frequentare abitualmente i miei compagni dell'università. Comunque, dal punto di vista delle amicizie, tutto questo non mi pesa e queste limitate interazioni sociali mi bastano e avanzano; è il fatto di non riuscire a trovare una ragazza che invece ogni tanto mi fa sentire molto triste e solo...
    Io penso di sapere come mi dovrei comportare se fossi fidanzato, come trattare una ragazza, ecc., ma quello che mi manca, ammesso che riesca a conoscere una che mi piace e che lei non sia già fidanzata (mai capitato finora), è sapere cosa devo fare per mettermi con lei, ovvero come passare dalla conoscenza o dall'amicizia all'amore. Com'è che la gente passa dal dire "conosco una" al dire "è la mia ragazza"? Cosa fanno gli altri? Non capisco... Nei film d'amore sembra tutto così facile...
    Tra l'altro, ho notato che spesso quelli che sono fidanzati, lo sono con ragazze che non appartengono alla loro stessa classe o compagnia (anche perché in genere in una coppia il ragazzo ha qualche anno in più della ragazza). Ma quindi come hanno fatto a conoscersi? Come si sono incontrati? Tutto questo per me resta un mistero...
    In parte mi sono già rassegnato e mi sono detto che alla fine la vita da single non è poi così male, anche se questo mi sembra ingiusto: se avessi una ragazza sarei sempre gentile e disponibile con lei, eppure io non ho fortuna mentre ci sono un sacco di ragazzi cattivi e superficiali che se ne fregano dei sentimenti delle ragazze, ma non hanno difficoltà a trovarne...
    Allora, che dite? Sono davvero senza alcuna possibilità?
    Sperando che abbiate letto fino alla fine questo post chilometrico auguro buona notte e buon anno a tutti (anche se in realtà ho sempre detestato il Capodanno come festa)...


     
  2. SilentScream SilentScream è offline Super ApprendistaMessaggi 533 Membro dal Dec 2017 #2

    Predefinito

    Ciao ragazzo...ti dico la prima impressione è che tu sia troppo rigido...ok avere delle preferenze ma non calcolare le altre è superficiale da parte tua. Poi dici di essere timido anche quello non aiuta, dici di non esser stato mai approcciato, può essere, ma se non calcoli se non quelle che corrispondono al tuo target...come fai ad essere sicuro che ne so che una moretta non ti abbia provato a far capire che le piacevi? Ce ne sono tante che aspettano sia il maschio a fare il primo passo...quindi prima di pensare a la voglio così ecc. inizia a conoscere ragazze senza pregiudizi, perché che ne sai che invece ti innamori di una bella castana occhi scuri ma con una personalità che ti conquista? XD
    Ok vivi in un paesino...ma c'è qualcosa che ti piace fare che ti possa aiutare a socializzare? l'obbiettivo non è trovare una ragazza, ma iniziare ad approcciarle . Per esempio da me in biblioteca fanno dei corsi o delle serate di lettura piuttosto che teatro...io proverei e anche solo parlare con una ragazza, senza fissarti è bionda, non fuma ecc. se poi ti sta simpatica provi a buttare là un ci sei anche settimana prossima...o la inviti per un caffè.
    Non si può generalizzare sui comportamenti che indicano se piaci...c'è chi non riesce a sostenere lo sguardo, chi ti fissa, chi gioca con i capelli , chi arrossisce, ecc.
    Lombarda...ma dipende se te la cerchi bionda naturale con occhi chiari XD ...scherzi a parte...tu puoi avere un ideale, ma ti assicuro che se una ti prende poco importa che sia tutto l'opposto
    I tuoi amici saranno più spavaldi di te e non si faranno problemi se incrociano una anche per strada ad approcciarla che ti devo dire...inutile guardare loro, ma sii più aperto e inizia a socializzare con le ragazze senza fissarti sul tuo prototipo...o in quel caso la vedo dura sì.
    Buon anno anche a te
     
  3. L'avatar di Waylander

    Waylander Waylander è offline JuniorMessaggi 1,042 Membro dal Jan 2016
    Località Milano
    #3

    Predefinito

    Credo che i fattori siano diversi:

    sei molto pretenzioso e questo chiaramente è un limite. più restringi il novero delle possibilità, più difficile diventa avere successo; dal punto di vista del carattere io credo che tu faccia bene a cercare una donna con quelle caratteristiche perchè sarebbe difficile stare con qualcuna con la quale non sei compatibile, però ti consiglio di essere più flessibile sotto il profilo estetico: ci sono bellissime ragazze con occhi e capelli scuri, magari a primo impatto non ti piaceranno come le bionde con gli occhi azzurri ma conoscendole bene le apprezzerai di sicuro

    hai un giro di conoscenze piuttosto ristretto e questo è un altro limite importante. più persone si conoscono, più possibilità si hanno di conoscere altra gente e conseguentemente anche ragazze. cerca di uscire dal solito giro di amicizie, partecipa alle feste, imbucati; anche se i tuoi compagni di corso sono tutti maschi avranno di sicuro amiche o amiche di amici donne. esci dal solito tran-tran

    la timidezza è un altro punto a tuo sfavore. su questo si può fare relativamente poco perchè un timido (se lo è veramente) difficilmente diventerà mai una persona estroversa; puoi però limare quest'aspetto per renderlo meno invalidante e sfruttarlo a tuo vantaggio. in questo caso anche uno psicologo può fare al caso tuo.

    è comunque normale che le belle ragazze siano poco disponibili. hanno talmente tante richieste e tanti spasimanti che per loro c'è solo l'imbarazzo della scelta; per questo quando sono libere bisogna cogliere la palla al balzo immediatamente.

    PS.: sappi anche che c'è chi non crederà al tuo racconto, perchè dici di essere bello e di non cuccare cosa che per molti utenti di amando è quasi un'eresia!
    Ultima modifica di Waylander; 01-01-2018 alle 15:30
     
  4. passerosolitario84 passerosolitario84 è offline FriendMessaggi 2,868 Membro dal Mar 2016 #4

    Predefinito

    Ciao SC94, benvenuto nel forum. Come puoi dedurre dal mio nick sono solo e ho 10 anni più di te. Mi dispiace, cerca di non perdere mai la speranza e ti auguro che il 2018 possa essere l'anno buono.
    ragazzobds likes this.
     
  5. SC94 SC94 è offline PrincipianteMessaggi 172 Membro dal Dec 2017
    Località Lomellina (PV)
    #5

    Predefinito

    Ho detto che non calcolo quelle che non corrispondono alle mie preferenze perché è la verità; infatti mi è capitato un sacco di volte che altre persone trovassero belle certe ragazze (o anche attrici, modelle, ecc.) che a me non trasmettevano assolutamente niente (perché magari more con gli occhi scuri). Non ci posso fare niente, i miei gusti sono quelli...
    Lo dico anche per lei, non potrei mai stare con una che non mi piace, che senso avrebbe se poi ogni volta che vedo in giro una bionda penso: "Ecco, preferirei stare con lei che con la mia ragazza"
    ragazzobds likes this.
     
  6. SilentScream SilentScream è offline Super ApprendistaMessaggi 533 Membro dal Dec 2017 #6

    Predefinito @SC94

    Questo discorso vale se non ti innamori...ma non è che ci sono sempre i colpi di fulmine...prova a conoscere qualcuna, senza la fissa potrebbe essere la mia ragazza. Cosa c'è di male a conoscere ragazze? Niente e se nel frattempo trovi che ti attira una che non è prettamente il tuo tipo cosa fai? ti tiri indietro perché hai paura che vedendo una bionda la preferiresti? ecco questi sono ragionamenti da ragazzino. Non la puoi scegliere dall'estetica...soprattutto perché poi cerchi altre caratteristiche caratterialmente...e non è detto che te la trovi. Ti invito a conoscere ragazze senza farti tanti film mentali perché se parti convinto così non la troverai mai...o vai in svezia dove la maggior parte esteticamente sono come le vuoi tu.
    Ultima modifica di chi-cca; 13-01-2018 alle 09:15 Motivo: Quote non necessario
     
  7. ragazzobds ragazzobds è online FriendMessaggi 2,534 Membro dal Jul 2017 #7

    Predefinito

    Wow, SC94!!

    Sembri me!!

    Con la differenza che io non sono timido, e che non ho un target specifico in fatto di bellezza, anche se è difficile che qualcuna mi salti agli occhi per bellezza...

    Ti risponderò più tardi, ora non posso, comunque è un thread interessante, perché nel resto mi rispecchio in te (con la differenza che studio medicina, non ingegneria XD).

    Ciao!
     
  8. SC94 SC94 è offline PrincipianteMessaggi 172 Membro dal Dec 2017
    Località Lomellina (PV)
    #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SilentScream Visualizza Messaggio
    se nel frattempo trovi che ti attira una che non è prettamente il tuo tipo cosa fai?
    È proprio questo il punto, se una non è prettamente il mio tipo non mi attira.Io cerco il vero amore, non una storiella inutile, quindi vorrei trovare la persona giusta... Se questa persona non esiste, pazienza, non è colpa mia...Se poi intendi conoscere ragazze nel senso come amiche, certamente non c'è niente di male, io sono aperto a qualunque nuova conoscenza, ma in genere mi basta vedere una ragazza e capisco subito se con lei ci starei o no (ovviamente poi conoscendola posso cambiare idea in senso peggiorativo)
     
  9. L'avatar di JokerMatt

    JokerMatt JokerMatt è offline ApprendistaMessaggi 297 Membro dal Mar 2017 #9

    Predefinito

    Monta in me sempre più la convinzione che la vita in rete abbia devastato le basi della relazione umana e abbia totalizzato le piccole timidezze, insicurezze, debolezze, convinzioni, rendendole macigni invalicabili, talmente enormi da non potersi affrontare.
    E' preoccupante tutto questo, dannatamente preoccupante...

    Ho letto il tuo post e mi è venuto questo pensiero, perdonami.
    Cercherò magari di elaborarlo meglio più tardi.
     
  10. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline FriendMessaggi 4,305 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #10

    Predefinito

    Beh ci sono una serie di stranezze nel tuo racconto, tra cui quella di un liceo con poche donne. Quale? Al liceo di ragazze ce ne sono tante, anche in percentuale superiore ai ragazzi. Poi, banalmente... sei sicuro di essere così bello? E' molto facile sottovalutarsi o sopravvalutarsi se non si hanno rapporti con l'altro sesso. Poi, l'ideale fisico per un tipo di donna è tipico di chi non ha mai avuto esperienze. Ci sono un sacco di donne belle bionde, more, rosse. Non puoi assolutamente porti il problema prima di averne avuta una.
    L'unico consiglio che ti si può dare è di uscire, possibilmente non con una compagnia di sfigati. Datti da fare, frequanta corsi, vai in palestra, fai teatro etc... Sei figlio unico?
    Ultima modifica di Navigatore1; 01-01-2018 alle 17:15
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]