Questo sito contribuisce alla audience di

Motivi per cui non si piace per niente all'altro sesso. - Pagina 247

Discussione iniziata da Iperbole_Equilatera il 11-09-2017 - 2647 messaggi - 37706 Visite

Like Tree1378Likes
  1. L'avatar di crimar

    crimar crimar è online Super FriendMessaggi 5,659 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #2461

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sousuke Visualizza Messaggio
    lo stesso stato psichico può produrre sostanze

    non è una magia che avviene a caso, sconosciuta alla medicina; il fenomeno placebo è già studiato, è inglobato nella medicina
    E allora come mai non si somministrano placebi nei pazienti che si sa (perché lo si sa... vero?), grazie anche al loro stato psichico, reagirebbero positivamente?


    Ultima modifica di crimar; 12-10-2017 alle 16:18
     
  2. L'avatar di Sousuke

    Sousuke Sousuke è offline MasterMessaggi 35,177 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #2462

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NeverGiveUp94 Visualizza Messaggio
    Ma lavorato quindi perché? Perché lo condisci?
    perchè si cuoce, si condisce, cioè non ci si limita a raccoglierlo e renderlo commestibile; tutto ciò che va oltre queste attività; lavorazione tramite cottura o per mano umana dopo l'acquisto;

    è solo una precisazione terminologica per il contesto, non importa se il significato ha varie accezioni

    altrimenti si fa come i politici in cui tutti hanno vinto dopo le elezioni, dato che usano termini che ognuno interpreta come vuole

    il cus cus è un prodotto alimentare dal nordafrica (quello italiano non è cus cus, come la pizza americana non è pizza, solo il parmigiano dall'emilia con materiali cottura da mani emiliane è parmigiano), questo è già il problema dati i loro standard alimentari e di sicurezza, non c'è altro da dire

    a chi dice che sono razzista rispondo che penso lo stesso del belgio olanda, paesi scandalosi spesso fonte di alimenti dannosi poi distribuiti in tutta europa perchè fanno finta di controllare (come le uova di recente)

    facevo presente che il cus cus è già un piatto cotto elaborato e spesso con roba grassa o condimenti non leggeri (intendo la versione nordafricana), la pasta no, e si identifica di fatto con un cereale specifico crudo

    l'equivante del cus cus sarebbe una pasta precotta, ovvero all'inverso l'equivalente della pasta un cus cus crudo ma sarebbe un controsenso, perchè si parla di due cose diverse; un piatto non crudo e un cereale crudo
    Il giorno zero Sousuke creò, in tal guisa, dio a sua immagine e somiglianza. Non ho alcun difetto, se si esclude quello di non averne alcuno. Inventore del succo Succhia & Ingoia alla pera e banana.
    Io ho sempre ragione, anche quando ho torto.
    La punizione è giustizia per l'ingiusto. Io non parlo, se si esclude il linguaggio non verbale.
    Se senti profumo di fiori girati, deve esserci una bara nei paraggi. Dopo l'arrivo c'è sempre un burrone invisibile.

     
  3. L'avatar di Sousuke

    Sousuke Sousuke è offline MasterMessaggi 35,177 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #2463

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    E allora come mai non si somministrano placebi nei pazienti che si sa (perché lo si sa... vero?), grazie anche al loro stato psichico, reagirebbero positivamente?
    perchè l'acqua costa meno dei farmaci, perchè si sa già che il placebo non funziona su tante patologie (altrimenti si pensa come il medico hamer sul cancro, radiato dall'ordine), e perchè sono poche le persone realmente sane equilibrate psichicamente, quindi mi sa che oggi la psiche produce più tossine e danni che sostanze benefiche con l'ottimismo e l'inganno di avere una terapia

    anche se di recente pure quella (acqua) stanno aumentando con la scusa di maggiori investimenti privati e qualità mai accertati, per coerenza col liberismo, facendo entrare i privati negli ex enti ora aziende privatistiche

    sarebbe come voler trasformare una libertina in ragazza rigida, non basta la convinzione come qualcuno qui ritiene sufficiente per cuccare per il maschio

    servono requisiti concreti materiali, cambiamenti reali, non fregnacce mentali e trucchi psichici
    ragazzobds likes this.
    Ultima modifica di Sousuke; 12-10-2017 alle 16:31
     
  4. Gershwin Gershwin è online SeniorMessaggi 8,980 Membro dal Jan 2013 #2464

    Predefinito

    maro', 30 pagine di OT
    Ducatista Fashionista!
     
  5. ragazzobds ragazzobds è offline Super ApprendistaMessaggi 702 Membro dal Jul 2017 #2465

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Mi confermi che a volte càpita che gli appartenenti al gruppo di confronto (cioè quello "curato" con il placebo) guariscono? Se sì, significa che, entro certi limiti, il corpo (o meglio la mente) umano di alcuni individui è in grado di "auto-ripararsi". E allora, se basta un placebo, perché utilizzare molecole chimiche che bene o male, come si evince dai cosiddetti "bugiardini", qualche effetto indesiderato lo possono dare? Cos'hanno di diverso gli organismi (intesi nel senso più lato del termine: materiale cellulare + psiche) di chi "guarisce" grazie al placebo rispetto a quelli che necessitano dei farmaci?
    Si, però il placebo non viene somministrato per tutte le malattie. Ad esempio negli studi sul cancro non è possibile, così come in alcune malattie infettive. Sarebbe criminale lasciare scoperto un malato così grave, perchè in quel caso il placebo non funzionerebbe nel curare la malattia, ma solo alcuni sintomi.

    Sul veleno: anch'io vidi quel documentario. Il principio alla base dovrebbe essere quello dei vaccini: piccole dosi di una sostanza letale (il vaccino fondamentalmente era questo, almeno nei primissimi tempi, parlo di 100-200 anni fa, ora non più) che stimolano la risposta immunitaria senza causarti la malattia, ma proteggendoti.
    In questo senso, dovrebbe funzionare. Però non saprei, sinceramente. Resta comunque il fatto che è rischioso, ci sono veleni di cui basta anche una sola goccia per rimanerne uccisi...devono stare attenti.
     
  6. L'avatar di saruzzo

    saruzzo saruzzo è offline PrincipianteMessaggi 167 Membro dal Aug 2016 #2466

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    il carattere conta eccome
    Perché se ti metti a fare questi discorsi con le donne le fai fuggire ancora prima di averti visto.
    E hanno tutti i buoni motivi per scappare.

    Chi parla in questo modo e odia le donne è un misogino.
    .
    il carattere non conta nulla, fattene una ragione, se contasse avremmo tutti le stesse possibilità con le donne, belli e brutti
    un brutto simpatico cuccherebbe più di un bello antipatico, un brutto intelligente più di un bello idiota e via dicendo... ma la realtà dice tutto il contrario (per chi non ha i prosciutti sugli occhi)
    ovviamente un brutto o bruttino non si metterebbe mai a fare certi discorsi davanti ad una donna giocandosi le già scarsissime possibilità che ha, ma questo è talmente ovvio che è stupido sottolinearlo
    un sacco di bellocci sono misogini eppure le donne non gli mancano, chissà perché...
     
  7. L'avatar di crimar

    crimar crimar è online Super FriendMessaggi 5,659 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #2467

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzobds Visualizza Messaggio
    Si, però il placebo non viene somministrato per tutte le malattie. Ad esempio negli studi sul cancro non è possibile, così come in alcune malattie infettive. Sarebbe criminale lasciare scoperto un malato così grave, perchè in quel caso il placebo non funzionerebbe nel curare la malattia, ma solo alcuni sintomi.
    Beh, chiaro, però quello che mi chiedo (e soprattutto chiedo a te in veste di futuro "addetto ai lavori") è: come spieghi i casi in cui invece (trattandosi evidentemente di patologie meno gravi) il placebo si rivela effettivamente efficace per la guarigione al pari del farmaco? E' plausibile che, somministrando il placebo sia al gruppo campione sia al controcampione, sarebbero guariti tutti, oppure c'è un motivo per cui su alcuni funziona e su altri no? E se sì, quale?

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzobds Visualizza Messaggio
    Il principio alla base dovrebbe essere quello dei vaccini
    ...
    In questo senso, dovrebbe funzionare. Però non saprei, sinceramente. Resta comunque il fatto che è rischioso, ci sono veleni di cui basta anche una sola goccia per rimanerne uccisi...devono stare attenti.
    Infatti quello resta un pazzoide. Coraggioso, ed eventualmente precursore di nuove frontiere mediche, finché vogliamo, ma pur sempre fuori come un superattico di Manhattan!
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  8. ragazzobds ragazzobds è offline Super ApprendistaMessaggi 702 Membro dal Jul 2017 #2468

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Beh, chiaro, però quello che mi chiedo (e soprattutto chiedo a te in veste di futuro "addetto ai lavori") è: come spieghi i casi in cui invece (trattandosi evidentemente di patologie meno gravi) il placebo si rivela effettivamente efficace per la guarigione al pari del farmaco? E' plausibile che, somministrando il placebo sia al gruppo campione sia al controcampione, sarebbero guariti tutti, oppure c'è un motivo per cui su alcuni funziona e su altri no? E se sì, quale?
    Non credo tutti guariscano. Dipende anche da quanto una persona si fidi del medico, e in generale della medicina. E da altri fattori psicologici.
    Ad esempio mio padre diede una volta a mia zia una "medicina potentissima di ultima generazione" per combatterle il mal di testa, che con i farmaci tradizionali non passava. Quella era una mentina. Mio padre fece così solo per levarsela di torno, perchè lo tormentava. Però funzionò! Probabilmente perchè mia zia si fidava ciecamente di lui. Ovvio che poi dopo un po' di giorni dovette prescrivergli di nuovo delle normali medicine, perchè non si sa mai.

    Non credo che lo stesso effetto avrebbe potuto averlo su di me...probabilmente mi sarei accorto che era una mentina ahah, o comunque avrei avuto dei dubbi.

    L'effetto placebo ha spiegazione psicologica, dunque dipende dalla psiche del soggetto. E' come se la fiducia nell'efficacia del farmaco ti migliorasse l'umore, un po' come quando ridi e ti diverti e i tuoi dolori se ne hai passano in secondo piano.

    In ogni caso, l'obiettivo degli studi è quello di ottenere un farmaco che guarisca un numero maggiore di soggetti rispetto a quelli "guariti" dal placebo.
    Quindi comunque il farmaco quando messo in commercio risulterà più efficace in termini di successo.
     
  9. L'avatar di crimar

    crimar crimar è online Super FriendMessaggi 5,659 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #2469

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzobds Visualizza Messaggio
    Non credo tutti guariscano. Dipende anche da quanto una persona si fidi del medico, e in generale della medicina. E da altri fattori psicologici.
    ...
    Quella era una mentina. Mio padre fece così solo per levarsela di torno, perchè lo tormentava. Però funzionò! Probabilmente perchè mia zia si fidava ciecamente di lui.
    Mi hai dato un'idea. Ho un'amica che soffre spesso di mal di testa (e non è una scusa per evitare di fare sesso; è felicemente sposata); credo proprio che le consiglierò lo stesso rimedio miracoloso preso da tua zia per verificare quanta fiducia abbia in me
    ragazzobds likes this.
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  10. ragazzobds ragazzobds è offline Super ApprendistaMessaggi 702 Membro dal Jul 2017 #2470

    Predefinito

    Ahahah, prova davvero, con mia zia funzionò. Dille che sono delle medicine nuovissime, al sapore di menta.

    Chissà, magari funzionano davvero!
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]