Questo sito contribuisce alla audience di

Non riesco a farmene una ragione

Discussione iniziata da Sabrina777 il 31-07-2017 - 55 messaggi - 1961 Visite

Like Tree25Likes
  1. Sabrina777 Sabrina777 è offline PrincipianteMessaggi 62 Membro dal Jul 2017 #1

    Predefinito Non riesco a farmene una ragione

    buongiorno,
    scrivo nuovamente perchè la mia situazione sta lentamente peggiorando.

    dopo due anni e mezzo di convivenza (io28 lui 30) per un litigio stupido lui mi lascia senza vero motivo. ufficialmente dice: non so se siamo compatibili di carattere.
    inizialmente è titubante sul da farsi, possibilista sul tornare insieme ma vuole tempo. ora sicuro della sua scelta.
    tra una settimana sono due mesi che ci siamo lasciati.

    nessuno avrebbe mai pensato potesse succedere, nè io nè nessuno che ci conosceva. sembravamo fatti davvero l'uno per l'altra.

    so che probabilmente dovrei capire che è finita ma non ci riesco.
    penso ancora sia l'uomo della mia vita, di voler fare una famiglia con lui e infondo al cuore continuo a sperare che torni sui suoi passi.

    ho provato ad uscire ma mi sento a disagio. sto male e non faccio che pensare al fatto che vorrei stare con lui in quel momento.
    non faccio che pensare alle nostre serate a casa insieme, ai nostri momenti e alle nostre cose.

    ma ha davvero senso quello che inconsciamente sto facendo? riesco a stare "bene" solo quando mi tranquillizzo e mi rassicuro da sola dicendomi che tornerà.



    AnimaTriste33 and syd1990 like this.
     
  2. L'avatar di AnimaTriste33

    AnimaTriste33 AnimaTriste33 è offline PrincipianteMessaggi 123 Membro dal Jun 2017 #2

    Predefinito

    Sabrina, non ha senso.. Però è normale penso.. Sono nella tua stessa situazione. Anche io non mi do pace fino a quando non penso che magari tornerà da me.... E sono arrivata a pensare che illudersi così sia anche peggio.... Però non riesco a farne a meno.
    Forse abbiamo riposto troppe aspettative in loro, e forse è il futuro che avevamo immaginato con loro a farci più male del passato....
    Arterry likes this.
     
  3. pazo56 pazo56 è offline PrincipianteMessaggi 38 Membro dal Jul 2017 #3

    Predefinito

    Cara Sabrina, purtroppo una delusione è molto difficile da digerire, soprattutto come dice già anima, quando investiamo molto in essa.
    Perdiamo i nostri punti di riferimento e ricrearli non è così facile...
    Dopo la fine di una convivenza, durata diversi anni, ho impiegato ben 6 anni per rimettermi quasi in pari... e anche oggi sono piuttosto scettico e non riesco a lasciarmi andare a pieno.
    A volte è vero che in amore vince chi fugge... ma è anche vero che tra il dire ed il fare...
    L'unica cosa che mi sento di dirti è... segui il tuo cuore, ma con un occhio alla testa...
    AnimaTriste33 likes this.
     
  4. book book è offline PrincipianteMessaggi 60 Membro dal Feb 2013 #4

    Predefinito

    Sabrina...le tue parole potrei scriverle io, con l'unica differenza che gli anni di convivenza sono 4.
    Per me è molto fresca, non voglio nemmeno guardare indietro e contare i giorni, alcune persone non lo sanno ancora e quelle che lo sono venute a sapere (amici, familiari) mi guardano incredule.
    Io non ripenso ai momenti passati,questo no, però mi manda in panico il futuro: pensare alle cose che non farò con lui.
    Cerco di concentrarmi sulla giornata, arrivare a sera e nient'altro.

    Quello che ci fa stare male è non accettare la cosa, ma sinceramente non so come si fa

    Hai fatto tutto quello che potevi per fargli cambiare idea? questo dovrebbe in minima parte aiutarti a rassegnarti
    Lo senti ancora?
    Ultima modifica di book; 01-08-2017 alle 22:16
     
  5. Sabrina777 Sabrina777 è offline PrincipianteMessaggi 62 Membro dal Jul 2017 #5

    Predefinito

    ieri sera dopo due mesi in cui eravamo divisi mi ha chiamato per venire a prendere le ultime cose che ha a casa.
    non ci sentivamo da un mese praticamente.

    mi ha detto che ha deciso di lasciarmi perchè la routine con me negli ultimi tempi gli stava stretta.
    ho fatto di tutto per provare a sistemare le cose, ma sto capendo che le cose si fanno in due.
    e la sua intenzione è quella di non stare con me.

    domani viene, e , dopo due mesi, avremo un confronto anche se servirà solo a prendere l'utlima colossale bastonata.
     
  6. giuseppesingle giuseppesingle è offline ApprendistaMessaggi 359 Membro dal May 2017 #6

    Predefinito

    Ciao, sono passati 8 mesi per me e ci siamo lasciati di comune accordo. E ci sto ancora molto male e non riesco nemmeno più a piangere per sfogarmi un po'...... Per me non ha senso tornare indietro, nella migliore delle ipotesi potrei avere un paio di mesi di felicità e poi giù di nuovo nel baratro dell'incompatibilità, dei litigi e tutto il resto.
    Stringo le spalle, mi tengo le pugnalate nel cuore e vado avanti.
    Prima o poi passerà. Un abbraccio
     
  7. Sabrina777 Sabrina777 è offline PrincipianteMessaggi 62 Membro dal Jul 2017 #7

    Predefinito

    noi non ci siamo lasciati per comune accordo , ma per uno stupido litigio in un periodo un po' di crisi ma di base non litigavamo spesso.

    lui stesso ha ammesso che se non avessimo litigato saremmo stati insieme ancora probabilmente per anni.

    credo che di base non mi ami più ma non riesca ad ammetterlo a me e forse anche a se stesso.

    non ci ha voluto nemmeno provare a sistemare le cose.
     
  8. L'avatar di darkside67

    darkside67 darkside67 è offline Super ApprendistaMessaggi 750 Membro dal May 2017
    Località Italia - Sardegna
    #8

    Predefinito

    Alcuni litigi hanno l'effetto di un mattone contro una vetrata, dopo è impossibile recuperare e riparare.
    Si vive di rimorsi e di rimpianti
     
  9. Sabrina777 Sabrina777 è offline PrincipianteMessaggi 62 Membro dal Jul 2017 #9

    Predefinito

    non so, ancora dice di amarmi ma che preferisce cosi.
    penso siano tutte *******. penso che sia solo immaturo e superficiale.
    syd1990 likes this.
     
  10. L'avatar di Atreju

    Atreju Atreju è offline Super ApprendistaMessaggi 659 Membro dal Sep 2013
    Località Fantàsia
    #10

    Predefinito

    A me questa storia del litigio sciocco non convince per nulla. A meno che lui non sia uno instabile di carattere, e che quindi cambia spesso idea e posizione, non vedo come un singolo litigio (visto che scrivi che non litigavate spesso) possa frantumare un rapporto di convivenza. Se non è una persona instabile io non credo alla teoria sopra esposta del mattone sulla vetrata.

    “Non so”, “se non fosse stato per quel litigio saremmo ancora insieme” e “io ti amo ma preferisco così”… bah, a me sembra francamente un pastrocchio di belle parole, ma che alla base ci sia il vuoto, o per meglio dire la volontà di rendere meno dolorosa la pillola, o di lasciarsi aperta una porta, o di non prendersi le proprie responsabilità.

    Non ci vedo chiaro, mi sembra tutto inverosimile e molto strano.

    Per il resto due mesi sono pochissimi, datti il tempo di assimilare e passare oltre, le delusioni e le botte si superano ed è normale che stai ancora pensando ai progetti fatti (anche solo nella tua testa), a quello che è stato, che sarebbe potuto essere. Tutto normale, ci sta, datti il tempo e non forzarti.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]