Questo sito contribuisce alla audience di

Non riesco a lasciarla, perché non voglio farle male e causarle dolore - Pagina 15

Discussione iniziata da liga79 il 24-04-2012 - 143 messaggi - 19684 Visite

Like Tree40Likes
  1. L'avatar di liga79

    liga79 liga79 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Apr 2012 #141

    Predefinito

    Ciao Johnny, scusa il ritardo.. che dire, in questi giorni sto disperatamente e finalmente cercando di farle accettare la separazione.. Dopo anni di alti e bassi e sofferenze ho finalmente aperto gli occhi... Non si può vivere e sacrificarsi per salvaguardare il dolore altrui.. La vita è una... Lei però non lo accetta e ora fa la moglie modello, cerca di manipolare tutti e addirittura, a crisi iniziata, ha approfittato di un mio momento di debolezza, facendo sesso con me, dicendomi poi che si era "dimenticata" di usare i contraccettivi... quindi ora devo attendere di capire se c'è un figlio in arrivo... Se così fosse, per rispetto del figlio e su consiglio del mio avvocato dovrei aspettare che almeno nasca e compia qualche mese, altrimenti verrei sicuramente e fortemente penalizzato. Inoltre, sarebbe mio figlio insomma e, anche se non voglio più sua madre, la cosa meriterebbe più tatto. Speriamo non sia il caso, comunque, sarebbe sicuramente stata una bastardata immane da parte sua, se fosse... Ti aggiornerò, se lo vuoi. In bocca al lupo e, se puoi e vuoi sentire un consiglio, se senti dentro dolore per la tua situazione, un dolore che è lì da anni e non va via, prendi in mano la tua vita. Io ho aspettato troppo.


     
  2. Alwayssmile Alwayssmile è offline FriendMessaggi 3,046 Membro dal Jul 2014 #142

    Predefinito

    Liga sono passati più di 3 anni da quando hai scritto. Se tu l'avessi lasciata prima, probabilmente si sarebbe resa conto della sua condizione di disagio ed avrebbe intrapreso un percorso terapeutico. E tu avresti trovato una donna... NORMALE.

    Tua moglie ha seri problemi di equilibrio psicologico. L'episodio dei contraccettivi è inquietante. Spero per te che non sia incinta.

    Volete trascinare nel vostro "buio esistenziale di coppia" anche una povera creatura?
    Ultima modifica di Alwayssmile; 19-12-2015 alle 14:52
     
  3. L'avatar di liga79

    liga79 liga79 è offline PrincipianteMessaggi 61 Membro dal Apr 2012 #143

    Predefinito

    Dopo molto molto tempo, rispondo finalmente.. per chi ha letto la mia storia, alla fine ce l'ho fatta, la ho lasciata... pochi giorni dopo la mia ultima risposta sopra, dopo aver capito che mi aveva mentito.

    Ci son stati mille casini legali per la separazione ma sono qui ora, a vivere una vita normale. Lei mi odia, ma seppur dispiacendomi per la sua sofferenza, non ho rimpianto un solo giorno la mia scelta.
    Sono un uomo nuovo... e vivo!
    Per chi, come me, si trova a dover decidere tra se e l'altro mi sento di dire una cosa, basata sulla mia esperienza personale, senza voler suonare assolutista ne pretendere di avere la verità rivelata: inutile raccontarsi balle, inutile piangersi addosso, inutile trovarsi mille scuse. Se le cose non vanno, non vanno per tanto tempo e non funzionano su ambiti essenziali come rispetto, dialogo, sesso, se non c'è più amore.. meglio prendere una altra via. Forse per me è stato facile perchè non ho figli, perchè sono benestante.. tuttavia, credo ci sia sempre una via di uscita che non debba condannare una persona a vivere una vita di infelicità.
    La separazione non è una bella cosa e non lo è nemmeno spezzare il cuore di qualcuno. Sarebbe bello tutte le storie avessero un lieto fine ed un "per sempre felici e contenti". Però vivere nella menzogna verso se stessi, è peggio. E, alla lunga, è anche la peggior mancanza di rispetto che si può avere anche per chi ci sta accanto.. tutti meritano di vivere con qualcuno che voglia star con loro..

    Anche se con grandissimo ritardo, volevo dire grazie a chi ha speso anche un solo minuto per darmi dei consigli.

    In bocca al lupo a tutti, di cuore.
    Theodosia likes this.
    Ultima modifica di liga79; 09-10-2017 alle 03:40
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]