Questo sito contribuisce alla audience di

Ossessione ex moglie e problemi post separazione

Discussione iniziata da peramore77 il 12-02-2018 - 3 messaggi - 288 Visite

  1. peramore77 peramore77 è offline Messaggi 1 Membro dal Feb 2018 #1

    Predefinito Ossessione ex moglie e problemi post separazione

    salve a tuttinon avrei mai pensato di arrivare a scrivere qui, ma leggendo tanti post di utenti e valutando anche le risposte da voi date ho visto molti consigli e pensoeri validi...quindi vi espongo anche la mia storiasposato da 15 anni..dopo 3 di fidanzamento....dal matrimonio sono nati 3 stupendi figli....lei 36 anni io 40durante la storia...mai nessun tradimento...mai nessuna violenza.litigi come tutte le coppie...crisi economoche passate...sbagli miei e sbagli suoi...normale vita di coppia.lei da diversi anni lavora, porta un bel stipendio...io lavoro e porto il mio, pian piano lei si fa prendere sempre di piu dal lavoro...manca tante ore da casa non curandosi di me che oltre a lavoro diciamo faccio il mammo con i mieo tre figli.da settembre la situazione incomincia a pesarni...mi sento trascurato e nn importante...gliene parlo ma lei mi dice di non preoccuparmi perche mi ama.successivamente lei mi fa presente che mi borrebbe diverso piu presente o che l aiuto di piu con la vita di casa...io gli rappresento nuovamente i miei problemi ma entrambi pensiamo solo ai nostri problemi senza capire l altro.rapporti intimi regolari...lei in qualsiasi momebto mi compra qualsiasi cosa gli piaccia x me...e a fine novembre in un momento sereno io scoppio non resistendo piu ad essere sposato diciamo con una fantasma...e me ne vado da casa.da questo momento...nasce l inferno...lei mi rappresenta di aver vissuto maledettamente male tutta la nostra storia...di aver dimenticato 18 anni di noi...che non gli manco e di aver seppellito il suo sentimento x le sue troppe delusioni e i suoi dolori.io tento di ritornare ma lei mi butta in faccia per almeno due volte cio che ho scritto sopra.incomincia a parlare malissimo di me con tutti...addossandomi tutta la colpa x la fine del matrimonio e tabtissime bugie...tipo non ho mai saputo fare il padre o il marito...praticamente mi rappresenta come un mostro e lei la vittimaincomincia subito ad uscire con amiche separate...pib discopub discotexhe...ogbi telefonata con me finisce sempre per massacrarci a parole.se io nn gli telefonavo..lei al max dopo 3 giorni con ina banale scisa mi telefonava.in tutto questo cerco di mantenere un ottimo rapporto con i miei figli...almeno su qiesto lei nn mo crea problemi...ma mia figlia piu grande ormai sta dalla sua parte e ho diciamo rotto i rapporti...premetto la mia ex per uscire la sera...lascia i figli da soli in casa con la conplicita di mia foglia o li lascia da parenti....vi faccio presente che dove viviamo tutti sanno tutto di tutti...lei eace con amici e amiche...ma non ha nessuno.in casa ci sono ancora le nostre foto appese al muro...lei dimagriace a vista di occhio...ma parla di vivere bene e stare bene in questa sua nuova vita....anzi mi dice che sono geloso di cio che fa xke sono solo e non sopporto che lei abbia amici.mi manda dopo 50 giorni la lettera di separazione del suo avbocato...ma ancora ad oggi io sto male...penso a lei continuamente...ci sono state altre ragazze ma sistematicamente io nom riesco ad avere una storia perche ho senpre in mente a lei.mi brucoa vedere la sua nuova vita e come e cambiata....cio che fa ora lo faceva pure con me...eppure preferisce farlo con gli amici.posso essere un illuso o un cretino...ma io non roesco a credere che 18 anni si riescano a cancellare cosi...lei vive nella stessa cosa dove x 15 anni abbiamo vissuto noi...dove si gira gira vede me...e non riwaco a capire se tutto questo lo sta facendo x il suo grande orgoglio o perche realmente non se ne frega piu di nulla.a me brucia...brucia tanto


     
  2. acquaneve acquaneve è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Dec 2016 #2

    Predefinito

    Misembra di leggere la mia storia. Incredibile!!! Comunque, anche io ho avuto unmarito che sentitosi “trascurato” (se così si può dire dopo la nascita di unafiglia), è andato via di casa. Ti assicuro che non è proprio il massimo esserelasciata da sola con un figlio, nel tuo caso con tre. Io l’ho fatto rientrare,ma alla fine, anche se dopo diversi anni, ci siamo comunque separati. C’è chiriesce a ricostruire, chi no, chi ha rancore, o magari non stava bene nellarelazione e prende la palla al balzo per chiuderla. Nel mio caso il fatto chelui sia andato via è stato un tassello importante, anche se poi si sonoaggiunti altri motivi ugualmente gravi. Lei si sta riprendendo in mano la suavita, e probabilmente il fatto che tu stia così male sta proprio nel vederlariuscire a “vivere” senza di te, perché quando si è una famiglia, o ancora dipiù una coppia, a volte si tende a pensare che l’altro senza di te non possariuscire a vivere nemmeno il quotidiano. Ad ogni modo tutto passa e vedrai comunqueche il tempo sarà un ottimo disinfettante.





    Citazione Originariamente Scritto da peramore77 Visualizza Messaggio
    salve a tuttinon avrei mai pensato di arrivare a scrivere qui, ma leggendo tanti post di utenti e valutando anche le risposte da voi date ho visto molti consigli e pensoeri validi...quindi vi espongo anche la mia storiasposato da 15 anni..dopo 3 di fidanzamento....dal matrimonio sono nati 3 stupendi figli....lei 36 anni io 40durante la storia...mai nessun tradimento...mai nessuna violenza.litigi come tutte le coppie...crisi economoche passate...sbagli miei e sbagli suoi...normale vita di coppia.lei da diversi anni lavora, porta un bel stipendio...io lavoro e porto il mio, pian piano lei si fa prendere sempre di piu dal lavoro...manca tante ore da casa non curandosi di me che oltre a lavoro diciamo faccio il mammo con i mieo tre figli.da settembre la situazione incomincia a pesarni...mi sento trascurato e nn importante...gliene parlo ma lei mi dice di non preoccuparmi perche mi ama.successivamente lei mi fa presente che mi borrebbe diverso piu presente o che l aiuto di piu con la vita di casa...io gli rappresento nuovamente i miei problemi ma entrambi pensiamo solo ai nostri problemi senza capire l altro.rapporti intimi regolari...lei in qualsiasi momebto mi compra qualsiasi cosa gli piaccia x me...e a fine novembre in un momento sereno io scoppio non resistendo piu ad essere sposato diciamo con una fantasma...e me ne vado da casa.da questo momento...nasce l inferno...lei mi rappresenta di aver vissuto maledettamente male tutta la nostra storia...di aver dimenticato 18 anni di noi...che non gli manco e di aver seppellito il suo sentimento x le sue troppe delusioni e i suoi dolori.io tento di ritornare ma lei mi butta in faccia per almeno due volte cio che ho scritto sopra.incomincia a parlare malissimo di me con tutti...addossandomi tutta la colpa x la fine del matrimonio e tabtissime bugie...tipo non ho mai saputo fare il padre o il marito...praticamente mi rappresenta come un mostro e lei la vittimaincomincia subito ad uscire con amiche separate...pib discopub discotexhe...ogbi telefonata con me finisce sempre per massacrarci a parole.se io nn gli telefonavo..lei al max dopo 3 giorni con ina banale scisa mi telefonava.in tutto questo cerco di mantenere un ottimo rapporto con i miei figli...almeno su qiesto lei nn mo crea problemi...ma mia figlia piu grande ormai sta dalla sua parte e ho diciamo rotto i rapporti...premetto la mia ex per uscire la sera...lascia i figli da soli in casa con la conplicita di mia foglia o li lascia da parenti....vi faccio presente che dove viviamo tutti sanno tutto di tutti...lei eace con amici e amiche...ma non ha nessuno.in casa ci sono ancora le nostre foto appese al muro...lei dimagriace a vista di occhio...ma parla di vivere bene e stare bene in questa sua nuova vita....anzi mi dice che sono geloso di cio che fa xke sono solo e non sopporto che lei abbia amici.mi manda dopo 50 giorni la lettera di separazione del suo avbocato...ma ancora ad oggi io sto male...penso a lei continuamente...ci sono state altre ragazze ma sistematicamente io nom riesco ad avere una storia perche ho senpre in mente a lei.mi brucoa vedere la sua nuova vita e come e cambiata....cio che fa ora lo faceva pure con me...eppure preferisce farlo con gli amici.posso essere un illuso o un cretino...ma io non roesco a credere che 18 anni si riescano a cancellare cosi...lei vive nella stessa cosa dove x 15 anni abbiamo vissuto noi...dove si gira gira vede me...e non riwaco a capire se tutto questo lo sta facendo x il suo grande orgoglio o perche realmente non se ne frega piu di nulla.a me brucia...brucia tanto
     
  3. L'avatar di Bartolino

    Bartolino Bartolino è offline PrincipianteMessaggi 161 Membro dal Jun 2017 #3

    Predefinito

    Prima te la sei cercata e adesso cosa vuoi? Probabilmente lei anche era stanca della situazione ma andava avanti così. Secondo me se stavi così male hai fatto bene ma da come leggo, stai peggio ora. Ora è un problema, lei non vuol più saperne e secondo me non per orgoglio ma perché le hai tolto il peso di fare quello che avrebbe voluto fare lei. Potevi trovati un amante che ti dava quello che non ti da lei e restare a casa ma ormai quel che è fatto è fatto. L'unica cosa è mantenere il rapporto con i figli e recuperare quello con la figlia. Magari l'amore lo trovi e alla fine dirai che hai fatto bene.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]