Questo sito contribuisce alla audience di

Potrei riscriverle un domani? - Pagina 9

Discussione iniziata da ragazzobds il 29-07-2017 - 188 messaggi - 3192 Visite

Like Tree49Likes
  1. Ziopippo Ziopippo è offline ApprendistaMessaggi 240 Membro dal Jul 2017
    Località Italia-Germania
    #81

    Predefinito

    Caro ragazzobds. Intanto come ti chiami?😅😅😅 lascia perdere di capire le ragazze in queste situazioni perché è impossibile. L'uomo da questo punto di vista è molto diretto, mentre la donna si fa mille paranoie e gira e rigira sulle cose. Tu giustamente dici l ho aiutata ma la donna la prende diversamente (almeno in questo caso). Tu hai provato ma la sua reazione mi avrebbe fatto smettere subito di pensare a lei almeno per come sono fatto io. Mi è capitato troppe volte aver aiutato una persona o aver dato dei consigli ad una ragazza e alla fine sparivano. Cercavo di capire il motivo ma non c'era. Essere disponibile per una ragazza ho capito che non serve a nulla e le fai solo allontanare. Come mai molte ragazze stanno con ragazzi *******? Mistero ma è così.
    ragazzobds likes this.


     
  2. Benedicte82 Benedicte82 è offline PrincipianteMessaggi 173 Membro dal Jan 2014 #82

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ziopippo Visualizza Messaggio
    Caro ragazzobds. Intanto come ti chiami?😅😅😅 lascia perdere di capire le ragazze in queste situazioni perché è impossibile. L'uomo da questo punto di vista è molto diretto, mentre la donna si fa mille paranoie e gira e rigira sulle cose. Tu giustamente dici l ho aiutata ma la donna la prende diversamente (almeno in questo caso). Tu hai provato ma la sua reazione mi avrebbe fatto smettere subito di pensare a lei almeno per come sono fatto io. Mi è capitato troppe volte aver aiutato una persona o aver dato dei consigli ad una ragazza e alla fine sparivano. Cercavo di capire il motivo ma non c'era. Essere disponibile per una ragazza ho capito che non serve a nulla e le fai solo allontanare. Come mai molte ragazze stanno con ragazzi *******? Mistero ma è così.
    Scusate ma mi sembra che qui si utilizzi questo episodio per trasformarlo in un atto d'accusa verso l'intero universo femminile... Personalmente, ho espresso comprensione verso Ragazzo, visto che le sue vicissitudini familiari l'hanno forse reso fragile, ma comprendo forse di più il comportamento della ragazza, che qui vedo bollata addirittura come "non sana di mente" O.o
    Cioè: mettiamoci al posto di una ragazzina di 17 anni che, per superficialità e leggerezza, si è trovata in uno sgradevole intrigo di foto rubate eccetera. Colpa sua, certo, e adesso imparerà ad essere più prudente, ma al posto suo anch'io avrei interrotto i rapporti con tutte le persone coinvolte a qualsiasi titolo in quella vicenda (infatti lei non ha bloccato SOLO Ragazzo), perché avrei voluto lasciarmi tutto completamente alle spalle.
    Che Ragazzo sia sincero, non lo metto in dubbio, ma come si fa a fidarsi, online, di uno senza nome e senza faccia? Poi, questa ragazza potrebbe aver voluto interrompere i rapporti con lui forse anche perché l'ha visto troppo... partito per la tangente, e mi pare che certi suoi post, qui, dimostrino un attaccamento un po' eccessivo. Insomma, qui si parla d'amore, della donna più bella del mondo, di non pensare altro che a lei... direi di ridimensionare, altrimenti si sta male inutilmente!
    Avvisare qualcuno che si sta per bloccarlo? Sarebbe cosa buona e giusta in teoria, ma non conosco nessuno che l'abbia mai fatto. Bloccare ha già un significato perfettamente comprensibile: non mi interessi più come amico virtuale (tantomeno reale). Perché questo lui era per lei: un amico virtuale. Se lui, al contrario di lei, era già innamorato, infatuato o quant'altro... beh, forse lei gli ha davvero fatto un favore a bloccarlo
    micetto77 and Gershwin like this.
     
  3. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline FriendMessaggi 4,883 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #83

    Predefinito

    Posso capire (sforzandomi) la diffidenza verso uno sconosciuto che, seppure con le migliori intenzioni, è stato "co-protagonista" della storiaccia delle fotografie rubate. Posso capire la volontà di dimenticare, anche se dubito che tagliare tutti i contatti sia utile in tal senso.
    Ciò che invece non capisco assolutamente è sparire senza un confronto, anche solo telefonico o per iscritto. Nessuno le chiedeva di incontrarsi alle tre di notte in un vicolo buio; cosa avrebbe avuto la ragazza da perdere cercando di approfondire cosa era DAVVERO successo o, quand'anche avesse ormai preso la sua decisione definitiva, spiegarne i motivi a una persona che bene o male era coinvolta? Timori infondati di una situazione tranquillissima: è per questo che ho ipotizzato (e continuo a ritenerla un'eventualità più che reale) una "insanità mentale".
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     
  4. Benedicte82 Benedicte82 è offline PrincipianteMessaggi 173 Membro dal Jan 2014 #84

    Predefinito

    @ Crimar
    Ma cosa poteva venir mai fuori da questo confronto telefonico o scritto? I casi sono due: o l'utente era colpevole, e allora mai glielo avrebbe detto, o era innocente, ma lei giustamente voleva non aver più niente a che fare con gente coinvolta in quella storia.
    Inutile aprire commissioni d'inchiesta sul caso, direi, ingigantendo un episodio sgradevole e soltanto da dimenticare.
    Quanto ai motivi per bloccare una persona, c'è poco da spiegare: la si blocca perché non interessa più, capita nella vita a gente sposata di essere piantata senza spiegazioni, può capitare sul web.
    Forse non si tratta di timori (infondati o no), ma di semplice volontà di voltar pagina senza strascichi spiegazioni e recriminazioni. Volontà che per me è anzi indizio di grande sanità mentale: maggior sanità mentale di chi continua a rimuginare per mesi su una conoscenza online, come se fosse l'amore della sua esistenza.
    Ziopippo likes this.
     
  5. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline FriendMessaggi 4,883 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #85

    Predefinito

    Che sia nella vita reale o su internet, il discorso non cambia: se interrompi un rapporto (d'amicizia, d'amore, d'affari... qualunque esso sia) c'è un motivo, e correttezza vorrebbe che tutte le persone coinvolte ne fossero a conoscenza. Poi, oh, può anche succedere che parlandone si scoprano delle cose interessanti che prima non si sapevano, e di conseguenza cambiare idea. O mi stai dicendo che sanità mentale significa prendere lucciole per lanterne, senza minimamente considerare la possibilità di essersi sbagliati? Che lui stia esagerando con i rimpianti è possibile, ma tu cosa ne sai se magari Ragazzobds poteva convincere la tipa di essere una brava persona?
    Ultima modifica di crimar; 12-08-2017 alle 13:35
     
  6. Ziopippo Ziopippo è offline ApprendistaMessaggi 240 Membro dal Jul 2017
    Località Italia-Germania
    #86

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Benedicte82 Visualizza Messaggio
    Scusate ma mi sembra che qui si utilizzi questo episodio per trasformarlo in un atto d'accusa verso l'intero universo femminile... Personalmente, ho espresso comprensione verso Ragazzo, visto che le sue vicissitudini familiari l'hanno forse reso fragile, ma comprendo forse di più il comportamento della ragazza, che qui vedo bollata addirittura come "non sana di mente" O.o
    Cioè: mettiamoci al posto di una ragazzina di 17 anni che, per superficialità e leggerezza, si è trovata in uno sgradevole intrigo di foto rubate eccetera. Colpa sua, certo, e adesso imparerà ad essere più prudente, ma al posto suo anch'io avrei interrotto i rapporti con tutte le persone coinvolte a qualsiasi titolo in quella vicenda (infatti lei non ha bloccato SOLO Ragazzo), perché avrei voluto lasciarmi tutto completamente alle spalle.
    Che Ragazzo sia sincero, non lo metto in dubbio, ma come si fa a fidarsi, online, di uno senza nome e senza faccia? Poi, questa ragazza potrebbe aver voluto interrompere i rapporti con lui forse anche perché l'ha visto troppo... partito per la tangente, e mi pare che certi suoi post, qui, dimostrino un attaccamento un po' eccessivo. Insomma, qui si parla d'amore, della donna più bella del mondo, di non pensare altro che a lei... direi di ridimensionare, altrimenti si sta male inutilmente!
    Avvisare qualcuno che si sta per bloccarlo? Sarebbe cosa buona e giusta in teoria, ma non conosco nessuno che l'abbia mai fatto. Bloccare ha già un significato perfettamente comprensibile: non mi interessi più come amico virtuale (tantomeno reale). Perché questo lui era per lei: un amico virtuale. Se lui, al contrario di lei, era già innamorato, infatuato o quant'altro... beh, forse lei gli ha davvero fatto un favore a bloccarlo

    Ma infatti abbiamo detto sin da subito che ragazzo ha sbagliato sia per il fatto del profilo che di atteggiamento
     
  7. ragazzobds ragazzobds è offline PrincipianteMessaggi 117 Membro dal Jul 2017 #87

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ziopippo Visualizza Messaggio
    Tu hai provato ma la sua reazione mi avrebbe fatto smettere subito di pensare a lei almeno per come sono fatto io. Mi è capitato troppe volte aver aiutato una persona o aver dato dei consigli ad una ragazza e alla fine sparivano. Cercavo di capire il motivo ma non c'era. Essere disponibile per una ragazza ho capito che non serve a nulla e le fai solo allontanare. Come mai molte ragazze stanno con ragazzi *******? Mistero ma è così.
    Non lo so perchè,sinceramente.Al cuor non si comanda,forse.E forse è lo stesso identico motivo per cui non mi è scaduta dopo quel che mi ha fatto.

    Volevo chiarire alcuni aspetti:io sono gentile con tutti,indipendentemente dalla ragazza in questione.

    Avendola già aiutata in precedenza,e vedendo che ne era stata contenta,in maniera totalmente disinteressata ho voluto vedere se vi era qualche giro.Ci sono incappato casualmente,a fortuna letteralmente,semplicemente poi mi sono limitato ad avvisarla.
    Non volevo che lei mi amasse per questo,nè ottenere nulla in cambio,Tant'è che avevo usato un profilo anonimo per contattarla (perchè non ho Instagram,e lì solo potevo scriverle).E' stata lei che voleva ringraziarmi di persona,per cui mi ha richiesto il nome,e io non avendo nulla da nascondere gliel'ho detto.

    Quindi il mio gesto era puramente disinteressato.Per la cronaca,non è stata l'unica ragazza cui ho scritto per motivi del genere.Appena seppi di un'altra ragazza,di cui dicevano certe cose sul suo conto,la avvisai,anche se lei non mi ha mai risposto.In quel caso la conoscevo solo di nome,ma trovavo ugualmente e moralmente doveroso dirglielo.


    Citazione Originariamente Scritto da Benedicte82 Visualizza Messaggio
    Scusate ma mi sembra che qui si utilizzi questo episodio per trasformarlo in un atto d'accusa verso l'intero universo femminile...
    Non da parte mia.Vorrei solo capire la mente femminile,perchè spesso ho riscontrato che avete comportamenti opposti a quelli maschili,che a me sembrano illogici talvolta.
    Personalmente, ho espresso comprensione verso Ragazzo, visto che le sue vicissitudini familiari l'hanno forse reso fragile, ma comprendo forse di più il comportamento della ragazza, che qui vedo bollata addirittura come "non sana di mente" O.o
    Sicuramente mi hanno reso fragili.La malattia di mio fratello è stata solo la goccia che ha fato traboccare un vaso,perchè sono accadute anche altre cose spiacevoli negli ultimi due anni e mezzo in famiglia.

    Io la ragazza non l'ho mai etichettata come insana di mente.Vorrei solo capire i perchè delle sue azioni.
    Cioè: [...] anch'io avrei interrotto i rapporti con tutte le persone coinvolte a qualsiasi titolo in quella vicenda (infatti lei non ha bloccato SOLO Ragazzo), perché avrei voluto lasciarmi tutto completamente alle spalle.
    Però c'è una bella differenza:quelle persone erano colpevoli,e si meritavano anche una denuncia.

    Che Ragazzo sia sincero, non lo metto in dubbio, ma come si fa a fidarsi, online, di uno senza nome e senza faccia? Poi, questa ragazza potrebbe aver voluto interrompere i rapporti con lui forse anche perché l'ha visto troppo... partito per la tangente, e mi pare che certi suoi post, qui, dimostrino un attaccamento un po' eccessivo. Insomma, qui si parla d'amore, della donna più bella del mondo, di non pensare altro che a lei... direi di ridimensionare, altrimenti si sta male inutilmente!
    In realtà le avevo scritto con un account anonimo proprio perchè non volevo che sapesse fossi io.Volevo solo metterla al corrente.E' lei che voleva ringraziarmi e mi ha chiesto il nome.Io quindi gliel'ho detto,e lei si è ricordata di me.Sì,perchè io mi ero già presentato,nome e faccia,due settimane prima.

    Probabilmente mi avrà visto come troppo invadente,vero...in effetti nell'ultimo mese le scrivevo più di frequente,anche se spesso non rispondeva.Ma perchè non interrompere prima i rapporti allora?Perchè farlo in quella maniera?

    Sarebbe bastato dirmelo.Io avrei agito di conseguenza.

    Io non ho mai parlato di amore,penso che questo sorga dopo delle frequentazioni dal vivo,ma di certo avevo un forte interesse per lei.Ed è stato difficile reprimerlo,così come mi ha dato fastidio quando ho saputo che qualcuno diffondeva sue foto,perchè tenevo a lei e so che le dava fastidio.
    Che sia la donna più bella che ci posso fare?Se lo penso non è mica colpa mia!

    Io non penso sempre a lei,ma all'ingiustizia subita,che di rimando mi fa pensare a lei.

    Bloccare ha già un significato perfettamente comprensibile: non mi interessi più come amico virtuale (tantomeno reale). Perché questo lui era per lei: un amico virtuale. Se lui, al contrario di lei, era già innamorato, infatuato o quant'altro... beh, forse lei gli ha davvero fatto un favore a bloccarlo
    Ho capito,sempre che mi considerasse un amico (non lo so,non mi sono fatto aspettative in merito).Ma ripeto era un gesto fatto unicamente perchè mi ero affezionato a lei,e lei sapeva già di questo.Che avevo una sorta di debito (senza specificare quale).

    Il fatto che fossi infatuato non gliel'ho mai detto.Nè mi aspettavo che mi baciasse,nè che uscissimo insieme.Mi bastava darle una mano,quando ne avessi avuto l'occasione.Stop.

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Posso capire (sforzandomi) la diffidenza verso uno sconosciuto che, seppure con le migliori intenzioni, è stato "co-protagonista" della storiaccia delle fotografie rubate. Posso capire la volontà di dimenticare, anche se dubito che tagliare tutti i contatti sia utile in tal senso.
    Ciò che invece non capisco assolutamente è sparire senza un confronto, anche solo telefonico o per iscritto. Nessuno le chiedeva di incontrarsi alle tre di notte in un vicolo buio; cosa avrebbe avuto la ragazza da perdere cercando di approfondire cosa era DAVVERO successo o, quand'anche avesse ormai preso la sua decisione definitiva, spiegarne i motivi a una persona che bene o male era coinvolta? Timori infondati di una situazione tranquillissima: è per questo che ho ipotizzato (e continuo a ritenerla un'eventualità più che reale) una "insanità mentale".
    Questo invece è l'esatto punto di vista maschile,tutti quelli che ho interpellato mi hanno detto che avrebbero voluto spiegazioni.
    Perchè alla fine a loro non ne sarebbe rientrato niente di niente.
    Ch le donne siano matte di mente lo danno per scontato!

    Citazione Originariamente Scritto da crimar Visualizza Messaggio
    Che sia nella vita reale o su internet, il discorso non cambia: se interrompi un rapporto (d'amicizia, d'amore, d'affari... qualunque esso sia) c'è un motivo, e correttezza vorrebbe che tutte le persone coinvolte ne fossero a conoscenza. Poi, oh, può anche succedere che parlandone si scoprano delle cose interessanti che prima non si sapevano, e di conseguenza cambiare idea. O mi stai dicendo che sanità mentale significa prendere lucciole per lanterne, senza minimamente considerare la possibilità di essersi sbagliati? Che lui stia esagerando con i rimpianti è possibile, ma tu cosa ne sai se magari Ragazzobds poteva convincere la tipa di essere una brava persona?
    Questo è ciò che pensano i maschi.
    Puntualizzo:io sto esagerando con i rimpianti perchè non l'ho mai fatto prima.Io sono il tipo che i problemi se ne ha se li autorisolve e deve fare tutto lui.Tutti gli eventi degli ultimi periodi mi hanno eroso,al punto che sto sfogandomi più in questo mese che in tutti i precedenti 22 anni.

    E poi,scrivendole da un po' di mesi,non avrebbe dovuto bloccarmi così.Mica sono uno sconosciuto,comunque,e lei sapeva già che ci tenevo a lei (glielo avevo detto da tempo,ma non mi aveva bloccato nonostante tutto).

    C'è tra i maschi chi mi ha detto che avrei dovuto raccontarle fin dall'inizio tutto,della mia vicenda familiare.Io l'ho fatto,in realtà,ma solo dopo che mi ha bloccato,ma non so se lo lesse perchè mi bloccò anche sull'ltro social,e poi perchè dopo un po' di ore cancellai i messaggi dato che mi vergognavo di essermi umiliato così.
    Mi sa che sarebbe stato peggio.

    Citazione Originariamente Scritto da Ziopippo Visualizza Messaggio
    Ma infatti abbiamo detto sin da subito che ragazzo ha sbagliato sia per il fatto del profilo che di atteggiamento
    Su questo non saprei.Io glielo proposi in origine come un gioco simpatico.
    Ultima modifica di ragazzobds; 12-08-2017 alle 16:56
     
  8. Benedicte82 Benedicte82 è offline PrincipianteMessaggi 173 Membro dal Jan 2014 #88

    Predefinito

    @ Crimar
    Ma quando si blocca qualcuno su un social non lo si fa, in genere, perché si pensa che non sia, come dici tu, una brava persona. Lo si blocca perché ci si è stancati di chattare con lui/lei, e questo perché lui/lei è troppo insistente, o perché non ci sono punti in comune (lo stesso Ragazzo ammette che "nell'ultimo mese le scriveva più di frequente, anche se spesso non rispondeva"). Evidentemente il dialogo languiva, e in una chat è importante che sia vivace il dialogo. Perché nei rapporti virtuali non c'è altro che questo: vivacità e divertimento nel dialogo. Se poi ci aggiungi che Ragazzo aveva provato ad avvicinarla su altri social e lei l'aveva ignorato, poi aveva utilizzato la strategia di contattarla su ask, poi si era scoperto che era lo stesso che già aveva tentato di contattarla su gli altri social, poi la storia delle foto... troppe pesantezze e complicazioni per una ragazzina che, giustamente, non vuole sentirsi troppo "placcata" da uno che non le interessa.
    Confermo anche che forse, se Ragazzo non avesse usato tante elaborate tattiche prima scrivendo da account anonimi, poi tutte queste storie per il nome non comune, poi non voler essere identificato, poi uscire allo scoperto, poi non so che altro... avrebbe avuto più credibilità. E sarebbe stato meno... stancante!
    Gershwin likes this.
     
  9. ragazzobds ragazzobds è offline PrincipianteMessaggi 117 Membro dal Jul 2017 #89

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Benedicte82 Visualizza Messaggio
    @ Crimar
    Ma quando si blocca qualcuno su un social non lo si fa, in genere, perché si pensa che non sia, come dici tu, una brava persona. Lo si blocca perché ci si è stancati di chattare con lui/lei, e questo perché lui/lei è troppo insistente, o perché non ci sono punti in comune (lo stesso Ragazzo ammette che "nell'ultimo mese le scriveva più di frequente, anche se spesso non rispondeva"). Evidentemente il dialogo languiva, e in una chat è importante che sia vivace il dialogo. Perché nei rapporti virtuali non c'è altro che questo: vivacità e divertimento nel dialogo. Se poi ci aggiungi che Ragazzo aveva provato ad avvicinarla su altri social e lei l'aveva ignorato, poi aveva utilizzato la strategia di contattarla su ask, poi si era scoperto che era lo stesso che già aveva tentato di contattarla su gli altri social, poi la storia delle foto... troppe pesantezze e complicazioni per una ragazzina che, giustamente, non vuole sentirsi troppo "placcata" da uno che non le interessa.
    Confermo anche che forse, se Ragazzo non avesse usato tante elaborate tattiche prima scrivendo da account anonimi, poi tutte queste storie per il nome non comune, poi non voler essere identificato, poi uscire allo scoperto, poi non so che altro... avrebbe avuto più credibilità. E sarebbe stato meno... stancante!
    Ehm la fai più complicata di quel che sembra:
    1)io bloccherei uno sconosciuto senza pensarci due volte,non una persona che comunque ha mostrato di tenerci e che ti contatta comunque (con il tuo bene placito,perché altrimenti bastava dirlo) da tre mesi;
    2)con "maggiore frequenza" intendo che le scrivevo una volta al giorno o massimo due una battuta,o un'opinione;se rispondeva stando al gioco altre due o tre scambi di frasi.Poi non si proseguiva.
    Invece nei mesi prima le scrivevo una volta ogni cinque giorni.Tutto qui.
    3)No,aspetta:io su Facebook o Instagram le avrò scritto solo una volta,ma senza pensare a nulla di che perché lei non risponde a nessuno in generale.È proprio lei così.È probabile che nemmeno abbia visto che l'ho contattata.
    4)Non sapeva che l'avevo contattata su altri social perché non se ne era accorta neanche.
    Per cui il primo e unico approccio è stato su ask
    5)Nella storia delle foto mi sono trovato coinvolto mio malgrado.Mica l'ho fatto apposta.Poi siccome ho visto che mi era stata grata,perché non farle un favore?Non me ne pento,quanto meno sti tizi se hanno suo materiale ora non lo condivideranno con chiunque glielo chieda.
    6)Io non ho scritto da account anonimi,semplicemente su ask c'è l'opzione anonima,indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno un profilo anonimo o no.
    Semplicemente ho giocato sul fattore nome per incuriosirla.Alla fine non la importunavo mica.Era nato come un esperimento,un gioco.

    L'account anonimo è quello con cui le ho scritto su Instagram,ma questo perché li non ho account,nè voglio averne.Per cui ne ho creato uno ad hoc per non far capire che ero io appunto perché non volevo apparirle invadente.È stata lei a voler sapere il mio nome per ringraziarmi,insistendo.

    Ricapitolando:
    1)lei sa che l'ho contattata solo su ask con quel gioco del nome,che poi ho detto dopo due mesi.
    2)l'account anonimo con cui le ho scritto era stato creato appositamente per quella cosa delle foto,nel caso si fosse fatta una pessima idea di me almeno non ci avrei rimesso nulla.Ma poiché mi ha ringraziato e chiesto lei il nome,mi sono rivelato.
    3)Non so se conosce tutta la storia che sta dietro,io non gliel'ho mai raccontata quando le scrivevo.Sapeva solo che avevo un debito con lei.

    Ci tengo anche,per farvi giudicare più equamente le mie azioni,a dire che non le ho mai chiesto numero nè di uscire,proprio per non sembrare fastidioso.
    Anche se era lei stessa a dire che un caffè con qualcuno appena conosciuto lo avrebbe preso volentieri.Ma non penso dicesse davvero.
     
  10. L'avatar di crimar

    crimar crimar è offline FriendMessaggi 4,883 Membro dal Apr 2010
    Località Milano
    #90

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Benedicte82 Visualizza Messaggio
    Ma quando si blocca qualcuno su un social non lo si fa, in genere, perché si pensa che non sia, come dici tu, una brava persona. Lo si blocca perché ci si è stancati di chattare con lui/lei, e questo perché lui/lei è troppo insistente, o perché non ci sono punti in comune (lo stesso Ragazzo ammette che "nell'ultimo mese le scriveva più di frequente, anche se spesso non rispondeva"). Evidentemente il dialogo languiva
    ...
    troppe pesantezze e complicazioni per una ragazzina che, giustamente, non vuole sentirsi troppo "placcata" da uno che non le interessa.
    Vedi, tu che evidentemente conosci la mentalità femminile stai facendo una serie di ipotesi dei motivi che hanno portato la ragazza a bloccare il suo "salvatore". Probabilmente è andata proprio così, ma come lo hai spiegato tu in poche righe perché non poteva fare altrettanto la diretta interessata?
    E' capitato anche a me (raramente, perché io mi diverto nei dibattiti virtuali, a volte anche molto aspri) di bloccare gente davvero insopportabile, però prima di farlo ho sempre spiegato le ragioni, avvisando che se il disturbo fosse continuato non avrei avuto altra scelta. Perfino quella volta che un finocchio mi ha fatto una proposta indecente su Badoo gli ho risposto in maniera più o meno educata di girare al largo, che non era il mio tipo.
    Così facendo mi sento la coscienza a posto e so di non avere lasciato nulla in sospeso. Non mi sembra tanto difficile.
    CIAMBELLINA NON TI DIMENTICHERO' MAI!
    MEGLIO SOFFRIRE PER POI GIOIRE, CHE ILLUDERSI E POI MORIRE.
    Fiero di aver fischiato "La Marsigliese"!
    Il mondo è dei furbi, tutt'al più dei ricchi. Certo non degli onesti.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]