Questo sito contribuisce alla audience di

Rimedi per il nasino chiuso - Pagina 2

Discussione iniziata da NasinoExpert il 21-03-2012 - 18 messaggi - 9220 Visite

  1. NasinoExpert NasinoExpert è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2012 #11

    Predefinito

    Prego, è un piacere esserti stata d'aiuto, e se pensi io possa darti qualche altro suggerimento o informazione in qualità di ambasciatore physiomer, approfittane pure!

    Quando farai la tua prova, mi racconti poi com'è andata?
    Un saluto e alla prossima!


     
  2. frescone17 frescone17 è offline JuniorMessaggi 1,453 Membro dal Mar 2009
    Località bari
    #12

    Predefinito

    Scusa, ma sino a quando avremo Monti e la sua cosca, continuo a tenere il naso tappato!
     
  3. L'avatar di Biro88

    Biro88 Biro88 è offline FriendMessaggi 3,840 Membro dal Dec 2011
    Località Milano
    #13

    Predefinito

    sorry ho sbagliato
    Ultima modifica di Biro88; 29-03-2012 alle 01:04
    Un vincente non è mai stanco di vincere e io non voglio perdere mai.

    JM
     
  4. NasinoExpert NasinoExpert è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2012 #14

    Predefinito

    Ciao a tutte,
    lo sapete perché sono state scelte proprio le acque della deliziosa baia di Saint-Malo per creare il siero di mare physiomer?
     
  5. L'avatar di Elisa

    Elisa Elisa è offline AdministratorMessaggi 1,490 Membro dal Jan 2007
    Località Pisa
    #15

    Predefinito

    Ciao! Quelle acque hanno delle proprietà particolari? Quali?

    "Non cercare di diventare una persona di successo, ma piuttosto un uomo di valore. "

    (Albert Einstein)
     
  6. NasinoExpert NasinoExpert è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2012 #16

    Predefinito

    Proprio così e questo perché Saint-Malo è una deliziosa baia portuale della bretagna sulle cui coste si inscena uno dei più grandi e famosi fenomeni delle maree.
    Due volte al giorno la marea ricopre l'intero paesaggio, portando sotto il livello dell'acqua le distese sabbiose e le scogliere per poi ritirarsi impiegando sei ore per abbandonare le coste e rilasciarle nuovamente del tutto scoperte e piene di soli crostacei e conchiglie.
    Un incredibile spettacolo della natura che grazie a questo potente movimento del mare che si "riempie" e si "ritira" in punta di onda, permette il rinnovarsi continuo della composizione del mare ossigenandola e arricchendola di sali minerali e preziosi oligoelementi, caratterizzando così il siero di mare physiomer come un'acqua speciale e unica in Europa.

    Insomma anche la cura che si ha in questa scelta, rende tutto ancora più sicuro e ci fa stare più tranquille ad usare un prodotto così tanto naturale per l'igiene dei loro nasini, non credete?
     
  7. NasinoExpert NasinoExpert è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2012 #17

    Predefinito

    In questo periodo di discussione abbiamo cercato di sciogliere i vostri dubbi con dei piccoli consigli che spero vi possano tornare utili in futuro.
    Ringrazio voi per le domande e ringrazio molto anche lo staff di amando.it per l'opportunità fornita di intraprendere questa conversazione.

    Un saluto a tutti!
     
  8. L'avatar di pattytiz

    pattytiz pattytiz è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Oct 2015 #18

    Predefinito

    Ma tale applicazioni con Physiomer hanno un posologia precisa ...o si possono usare ogni giorno ...anche in maniera preventiva
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]