Questo sito contribuisce alla audience di

Risparmiare un po' per il mio bimbo

Discussione iniziata da TortellinaInnamorata il 25-02-2012 - 76 messaggi - 11777 Visite

Like Tree13Likes
  1. TortellinaInnamorata TortellinaInnamorata è offline PrincipianteMessaggi 115 Membro dal Nov 2011 #1

    Predefinito Risparmiare un po' per il mio bimbo

    ciao.... Premetto... Il mio bambino ancora non è nato. Volevo solo "sfruttare" il vostro forum per avere consigli sul r i s p a r m i o. Chi avrà già letto le mie discussioni saprà bene che non posso permettermi chissà cosa, studio ancora e la mia famiglia è una famiglia normale, non mi lamento ma si potrebbe stare meglio. Perciò... Consigliatemi mamme... Come posso fare per risparmiare alla nascita del mio bebè? voi come avete fatto?


     
  2. dark_princess dark_princess è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,432 Membro dal Dec 2011
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Se vuoi risparmiare tanto tanto e allo stesso tempo aiutare la salute del tuo piccolo senza fargli mancare nulla, la cosa più importante che puoi fare è allattarlo al seno in modo esclusivo* fino allo svezzamento, verso l'anno d'età, ma poi dipende dal bambino...

    *intendo niente latte artificiale
    Ultima modifica di dark_princess; 26-02-2012 alle 10:15
     
  3. L'avatar di jaguar85

    jaguar85 jaguar85 è offline Super ApprendistaMessaggi 721 Membro dal May 2011
    Località italia
    #3

    Predefinito

    Si, ha ragione dark princess, all'inizio è dura ma sono solo i primi giorni...più lo attacchi e più latte ti viene
     
  4. L'avatar di SugarCandy

    SugarCandy SugarCandy è offline SeniorMessaggi 11,895 Membro dal Mar 2011 #4

    Predefinito

    Oddio... Allattare non è così "facile". Non fraintendermi, non è impossibile né particolarmente faticoso. Devi però prepararti bene perchè nessuno ti dirà cosa succederà e come fare per allattare bene, in maniera efficace e per tutto il tempo che il tuo bimbo lo vorrà. Se vuoi mandami un pm, ti passo alcuni link che per me sono stati fondamentali per allattare. Il primo figlio non l'ho allattato perchè nessuno mi ha detto come dovevo fare. Le tate del nido me lo hanno fatto attaccare al seno ma non si sono accertate che fosse attaccato bene. Mi son venute le ragadi. Ora so che le ragadi vengono solo perchè il bimbo è attaccato male. Basta poco, farti vedere come è un bimbo che succhia bene al seno. Nessuno mi ha spiegato che è normale che un neonato stia ore e ore attaccato: deve stimolare la produzione di latte. Mi dissero no!!! non metterlo nel letto!!! insomma... Una esperienza fallimentare. La iena l'ho tenuta con me sempre, non è stato sfiancante, ho ripreso a lavorare a 4 settimane dal parto ed ho allattato fino al nono mese, ha deciso lui che non voleva più latte materno. Mi è dispiaciuto, mi son sentita un po' rifiutata se vuoi. Ma è stata una esperienza meravigliosa. E senza le ragazze che mi hanno consigliato per tutti quei mesi non ce l'avrei fatta. Allattare non solo è economico, è la cosa giusta da fare per il tuo bambino! puoi poi usare i pannolini reciclabili, una spesa di circa 150 euro iniziale. Non sono informatissima, ho rinunciato perchè andando al lavoro e poi da mia madre sarebbe stato un impegno notevole non solo per me (il lavaggio e lo "stoccaggio" si prestano se stai a casa, non se sei fuori casa 10 ore al giorno!!). Però i pannolini lidl sono economici e di ottima qualità! io li ho usati per la iena sin dal primissimo giorno e non ha mai avuto irritazioni. E uso pochissima crema allo zinco: meno ne usi, meno ne ha bisogno la sua pelle. Se ne usi troppa, si abitua e diventa ipersensibile e quindi si irrita più facilmente. 8 euro 56 pannolini e credimi, non sprecare soldi in pubblicità tipo pam.per.s e roba simile. Soldi buttati. Guarda bene on line per il trio (se ti serve... Dipende dove vivi e come ti muovi, a me serviva per via del lavoro): i pezzi che rimangono dalla "collezione" precedente li danno via saldati. Io ho preso un giordani a 200 euro, verde, perfetto. Era solo il "modello" vecchio.. Che vuol dire che hanno gli abbinamenti di colori diversi e la borsa con un taglio diverso. Ma che ti frega?? se puoi risparmiare... Ovetto che fissi in auto e metti sulle ruote, navicella della carrozzella con la sua copertura, passeggino con coprigambe e protezione pioggia e borsa cambio. Duecento euro. Contro una media di 450. Vedi tu :d se poi hai qualche amica/parente che si offre di regalarti tutine e body magari dei loro bimbi... Non esitare!! io del grande ho tenuto tutto! ho comprato praticamente niente, essendo anche questo un maschietto. Ma se era una bimba... Le tutine azzurre le metteva lo stesso per dormire, garantito
     
  5. TortellinaInnamorata TortellinaInnamorata è offline PrincipianteMessaggi 115 Membro dal Nov 2011 #5

    Predefinito

    Uhm avevo già intensione di allattare al seno per una questione di salute del bambino. Spero solo che il fatto che sto mangiando poco non vada a incidere sul latte. Per il resto la culla c'è.. mancano lenzuolini e cose cosi. Quelli ho visto che non costano gran che, sono facilmente trovabili anche nei mercati rionali. Il piumino beh sta tanto devo dire, mia madre ne ha uno di quando ero neonata io e ho pensato di rivestirlo e utilizzare quello... poi ancora non so! Il trio sinceramente non ho voglia di comprarlo, mia cognata l'ha utilizzato solo per far dormire il piccolo la notte ed è stata una tragedia poi abituarlo alla culla, sinceramente volevo abituarlo subito alla culla e basta. Per gli spostamenti se ci saranno ho l'ovetto e al massimo per quei pochi mesi sfrutto il trio di mia cognata che ora fa da passeggino a mia nipote poi comprerò un passeggino comfort e basta, la spesa sarà molto meno.
    Le tutine, beh se avrò una femmina la mezza stagione potrò sfruttarla dato che mio fratello ha una bimba di un anno.
    Era il fattore pannolini che mi preoccupava dato i costi. Avevo sentito parlare dei pannolini Lidl ed Eurospin molto bene ma non saprei, se mi dite che vanno bene e che non creano problemi li uso.. avevo pensato anche ai lavabili ma sinceramente non mi attirano molto ne posso dare l'incarico a mia madre di pulirli con quanto avrà da fare con il mio bimbo e le altre nipoti
     
  6. L'avatar di uomonuovo

    uomonuovo uomonuovo è offline Super FriendMessaggi 7,789 Membro dal Jan 2011 #6

    Predefinito

    Ciao,
    Posso rispondere io, anche se sono papà? Infondo la contabilità in casa la tenevo io…
    Dunque, per l’allattamento, segui i consigli di Sugar comunque, credo che una volta che tu e il bebè avete trovato il vostro ritmo, non ci sono problemi.
    Svezzamento, non abbiamo mai usato omogeneizzati (si scrive così?) pappe pronte, eccetera. Preparavamo la pappa la sera con le verdure, e qualche vasetto finiva nel congelatore. All’uso aggiungevamo carne o formaggio, insomma quello che serviva. Abbiamo evitato anche yogurth e altre cose strane arricchite con vitamine, ferro, eccetera. Uno yogurth naturale o un frutto schiacciato ci sembrava più indicato anche dal punto di vista salutistico.
    Niente ciuccetto,ci avevano ipotizzato addirittura problemi psicologici o che il bimbo succhiandosi il pollice avrebbe rovinato il palato ????? ninet di tutto questo, mai succhiato il pollice…
    Vedo che il giordani spopola,noi ovetto +culla+passeggino (trio) nuovo in offerta mi sembra sulle 250.
    La cosa a cui non puoi rinunciare è l’ovetto per portarlo in auto, che deve essere omologato. Sulla sicurezza non si lesina.
    La culla era della mia compagna, il materasso 60x120 con 40/50euro te la cavi alla grande, infondo lo usa 2, 3 anni max.
    Il fasciatoio un modello anni ’70 credo mio in tubi di ferro indistruttibile però il nonno lo ha rimodernato con un nuovo rivestimento di gomma piuma e tessuto.
    Vestiti, qualche amico/parente ti darà sicuramente qualche scatolone.
    I pannolini noi ci siamo trovati molto bene con Schlecker o abitando non lontano dall’Austria in genere prodotti tedeschi economici sono ottimi, così come le varie creme idratanti o i saponi per neonati.

    Se sei preoccupata del latte per il fatto che mangi poco, ti posso dire che la mia compagna gli ultimi mesi mangiava pochissimo per le nausee ed è vegetariana. Però di latte ne ha avuto tanto e senza problemi.
    Ultima modifica di uomonuovo; 28-02-2012 alle 09:29
    Non guardo mai indietro, mi distrae dal presente
    È più importante impedire a un animale di soffrire, piuttosto che restare seduti a contemplare i mali dell'universo [....]
     
  7. TortellinaInnamorata TortellinaInnamorata è offline PrincipianteMessaggi 115 Membro dal Nov 2011 #7

    Predefinito

    Ma certo tutti i consigli sono ben accetti. L'ovetto c'è già... sulla sicurezza è ovvio che non si transige. Il fasciatoio (per me) è un pò inutile.. Mia madre mi cambiava su una superficie e il bagnetto lo facevo nelle apposite vaschette. Anche il trio, ripeto mia cognata l'ha inutilizzato.
    Per le pappe anche io non vedo di buon occhio gli omogeneizzati, preferisco fare da me.
    Per il latte speriamo di averlo. Incrociamo le dita
    Io purtroppo non sono al confine con l'austria, ho uno zio in svizzera ma a questo punto spenderei più di spese di spedizione che per pannolini
     
  8. L'avatar di uomonuovo

    uomonuovo uomonuovo è offline Super FriendMessaggi 7,789 Membro dal Jan 2011 #8

    Predefinito

    Ma la Schlecker dovrebbe essere anche dalle tue parti, io mi sono sempre trovato bene. Rarissime fuoriuscite dal pannolino, ma sopratutto nessuna irritazione.
    Se hai una vasca da bagno (noi l'abbiamo) secondo me non servono quelle cose in plastica che fanno da appoggio e lo sostengono, almeno mio figlio si è sempre divertito un sacco a fare il bagnetto libero.
    stellafalc likes this.
    Non guardo mai indietro, mi distrae dal presente
    È più importante impedire a un animale di soffrire, piuttosto che restare seduti a contemplare i mali dell'universo [....]
     
  9. TortellinaInnamorata TortellinaInnamorata è offline PrincipianteMessaggi 115 Membro dal Nov 2011 #9

    Predefinito

    Ma certo... Però per i primi mesi non so se è adatta la vasca da bagno... più che altro ho paura che scivoli li dentro...o di farlo scivolare dato la mia inesperienza
     
  10. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,389 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #10

    Predefinito

    tuo figlio è già in acqua, dentro di te
    alcune donne partoriscono pure in acqua,
    i bambini sanno nuotare benissimo
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]