Questo sito contribuisce alla audience di

Separati in casa

Discussione iniziata da gioavvalc66 il 19-09-2017 - 8 messaggi - 768 Visite

Like Tree4Likes
  • 1 Post By Spriz66
  • 1 Post By Reduce61
  • 2 Post By Spettrale
  1. gioavvalc66 gioavvalc66 è offline PrincipianteMessaggi 2 Membro dal Sep 2017 #1

    Predefinito Separati in casa

    Salve sono nuovo del forum, sto vivendo da due settimane una situazione di separato in casa con mia moglie (separazione di fatto al momento, non legale) non abbiamo figli solo un cane e un gatto cui siamo entrambi molto affezionati. Siamo sposati da 13 anni. Abbiamo vissuto un lungo periodo di alti e bassi negli ultimi 5 anni, non ci sono mai stati comunque tradimenti né da una parte né dall'altra, per altro l'ultimo periodo è stato tranquillo e sereno anche dal punto di vista sessuale. Due settimane fa mia moglie ha detto di non provare più nulla per me che colo tempo si è disamorata per il mio carattere secondo lei troppo da bambino e mi ha detto che da quel momento avremmo dormito su letti separati e che avremmo vissuto da separati in casa anche per le difficoltà economiche che sorgerebbero vivendo in due abitazioni separate (siamo in affitto). Dialoghiamo civilmente sulle cose della vita quotidiana (spesa ecc) ma se tocco l'argomento di una riconciliazione non ne vuole sapere. Io non la vivo benissimo la cosa perché a differenza sua (che dice di non amarmi più) io la amo ancora. Ieri mi ha concesso una passeggiata insieme ma solo da amici (che non siamo, siamo ancora marito e moglie) datemi un vostro parere se c'è possibilità che la cosa sia recuperabile o mi illudo e basta e dovrei farmene una ragione. Poi questa convivenza da separati in casa quanto potrà durare? Immagino finché non sorgano altre relazioni, salvo, come spero, poter ricominciare con lei. Siamo cinquantenni


     
  2. L'avatar di Spriz66

    Spriz66 Spriz66 è offline JuniorMessaggi 1,425 Membro dal Jan 2010
    Località Isole Aleutine, Trieste
    #2

    Predefinito

    Capisco che tu sia profondamente deluso ma hai l'enorme fortuna di non avere figli che renderebbero la situazione di gran lunga più complicata, per cui ti consiglio di accettare questa separazione e di cercarti un'altra abitazione. Se proprio vuoi tentarle tutte proponile una terapia di coppia.
    Ginevra_dg likes this.
     
  3. L'avatar di Profondo_Blu

    Profondo_Blu Profondo_Blu è offline JuniorMessaggi 1,274 Membro dal Jul 2017 #3

    Predefinito

    non è una bella situazione, ma si tratterebbe di capire cosa è che l' ha portata a questa rottura, non credo che il carattere da bambino sia l'unica causa.... del resto tu ne sei ancora innamorato, scrivi.
    le hai mai chiesto come mai sia arrivata ad una decisione simile? hai mai provato a cambiare il tuo modo di essere?
    Vengono fuori dalle pareti! Vengono fuori dalle fottute pareti
     
  4. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline FriendMessaggi 3,893 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #4

    Predefinito

    Sei assolutamente sicuro che non ci sia un altro?
     
  5. Reduce61 Reduce61 è offline PrincipianteMessaggi 37 Membro dal Aug 2017 #5

    Predefinito

    Conosco diverse coppie che hanno vissuto una situazione simile e purtroppo ti devo dire che in genere, quando l'amore finisce, nessuno ritorna sui propri passi. Spero non sia il tuo caso. Mi sembra strano però che nel corso degli anni non ci siano stati veri segnali di crisi, (alti e bassi ci possono anche stare), e che lei di colpo ti rinfacci il carattere da bambino...Affronta seriamente l'argomento: perchè saresti bambino?
    Spriz66 likes this.
    Ultima modifica di Reduce61; 20-09-2017 alle 21:55
     
  6. gioavvalc66 gioavvalc66 è offline PrincipianteMessaggi 2 Membro dal Sep 2017 #6

    Predefinito

    Grazie a tutti per i vostri commenti. Purtroppo temo che la cosa sia irreversibile. Lei però al momento non vuole affrontare la questione di separazione delle abitazioni. Per questioni economiche siamo già in affitto ed io ho il mio studio legale che è a fianco dell'abitazione. Dovrebbe essere lei a cambiare abitazione ed è pure d'accordo ma non ora perché non ha la possibilità economica (attualmente ha un lavoro a tempo determinato) e dice che non vorrà niente da me . Almeno su questo sono fortunato ma proprio per questo non la forzo ad andarsene al momento, solo che non so quanto possa durare questa coabitazione.
     
  7. L'avatar di Spriz66

    Spriz66 Spriz66 è offline JuniorMessaggi 1,425 Membro dal Jan 2010
    Località Isole Aleutine, Trieste
    #7

    Predefinito

    @ gioavvalc66, non hai risposto alla domanda di Profondo Blu ovvero cosa l'ha portata a questa rottura? Non credo che per te sia stato un fulmine a ciel sereno ed infatti io ti ho suggerito di tentare una terapia di coppia. Per quanto riguarda la coabitazione io penso che nel medio termine potrebbe diventare insopportabile per cui, se la situazione è proprio irreversibile, dovreste pensare a una soluzione anche se tu dovessi aiutarla a pagare un affitto.
     
  8. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline Super SeniorMessaggi 17,187 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #8

    Predefinito

    Non conosco le dinamiche e il senso ..di una coppia che si definisce "separati in casa"

    Ma sembra una realtà per molti .
    Per come sono fatto io ..avrei subito chiuso qualsiasi rapporto a maggior ragione che non ci sono figli .
    Quindi non vi lega nulla .. a che serve ..sperare ?

    .
    a 50 anni cmq ..non sono colpi di testa ..ma qualcosa di più' ponderato ..se non ha un altro ..vuole cambiare vita .
    e bisogna prenderne atto .
    Penelopa and ALEXWEB1965 like this.
    Ricordati di ..dimenticarmi
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]