Questo sito contribuisce alla audience di

Tutto ciò che sento... - Pagina 28

Discussione iniziata da giglioresiliente85 il 20-05-2017 - 286 messaggi - 9239 Visite

Like Tree113Likes
  1. giglioresiliente85 giglioresiliente85 è offline ApprendistaMessaggi 215 Membro dal May 2017 #271

    Predefinito

    A che serve essere così come sono se poi vieni gettata come immondizia dall'unica persona per la quale avresti fatto tutto il possibile e inimmaginabile per renderla felice?


     
  2. giuseppesingle giuseppesingle è offline ApprendistaMessaggi 359 Membro dal May 2017 #272

    Predefinito

    Ognuno è fatto a modo suo. Evidentemente non era la persona per te e quindi l'uomo della tua vita devi ancora conoscerlo!!!!!! Fai spazio nel tuo cuore, liberati dall'amore, dalla rabbia e da tutti i sentimenti che provi verso di lui..... piano piano, senza fretta...... così quando arriverà l'uomo per te sarai in grado di riconoscerlo!!!!
     
  3. L'avatar di SognatriceSilenziosa

    SognatriceSilenziosa SognatriceSilenziosa è offline ApprendistaMessaggi 486 Membro dal Jan 2015
    Località il mio Caos...
    #273

    Predefinito

    Cara Giglioresiliente85, ho letto attentamente la tua storia (non purtroppo tutti i post degli altri utenti).. Mi ha colpita molto la sofferenza e la tristezza che traspare dalle tue parole... Per quanto poco possa valere il mio pensiero, ci tenevo a farti sapere che io ammiro moltissimo le persone come te (e le ammiro anche per il fatto che ho l'onestà morale di ammettere che io probabilmente non sono così, nonostante abbia sempre pensato e sognato di esserlo)... Tu sei una donna capace di amare in un modo totale, pieno, coinvolgente.. una donna che farebbe di tutto per la persona che ha scelto e che è capace di un amore che continua ad essere presente e vivo, nonostante sia stato spazzato via proprio dalla persona che avrebbe dovuto averne più cura in assoluto. Nelle pagine precedenti ti avranno sicuramente dato tanti consigli utili... A me premeva solo rispondere ad uno dei tanti pensieri che ti stanno vagando nella mente e che ti stanno affliggendo: "Magari se fossi stata diversa, più menefreghista, mi avrebbe apprezzata di più. Che senso ha essere così, come sono, se poi il mio amore e la mia persona vengono buttate nel nulla?"... Mi preme solo dirti che questo è un pensiero che non dovresti avere...nè ora, nè mai... Da ciò che racconti, dai piccoli/grandi gesti che tu hai sempre fatto per lui (e per la figlia), si capisce che sei una di quelle persone che sono davvero, realmente capaci di amare nel senso più pulito, puro e profondo del termine! E fidati, non sono tante le persone come te, sai?! Non sono tante, anzi... Ecco perchè ti dico che, per quanto tu ora non riesca a capacitarti di ciò che è successo e di come tu sia stata trattata, non pensare mai (neanche per un istante) di aver sbagliato in qualcosa.. Non hai alcuna colpa, nè alcuna responsabilità, e soprattuto (cosa importantissima): TU sei bella così come sei, con il tuo modo di amare così pieno...con la tua voglia di dare amore solo per il puro piacere di dare, senza mai aspettarti niente in cambio... Essere così, come te, porta purtroppo a scontrarsi con una realtà che è fatta di persone molto diverse da te, sia nel modo di amare che anche nel modo di vivere la vita ed i rapporti in generale... Quindi si, essere così, come sei, probabilmente ti "espone" maggiormente alle bufere della vita... ma se ci pensi, è esattamente questo che ti rende speciale... é una peculiarità che fa di te una persona viva, piena, ricca d'animo e di sentimenti.. Essere così, come te, con questa grande capacità di amare (che io considero un vero e proprio Dono) ti rende più vulnerabile...ma se ci pensi, è anche la tua forza. Per quanto tu ora possa "colpevolizzarti", sono SICURA che presto ti accorgerai che proprio la tua personalità ricca, ti ha permesso di capire la realtà dei fatti... capire che stavi donando te stessa e la tua bellezza interiore alla persona sbagliata, in quanto semplicemente non in grado di cogliere la tua essenza, il tuo amore per lui e probabilmente non in grado di amare come ami tu. E credimi, in quel momento esatto, ti sentirai davvero fortunata.. pian piano raccoglierai i cocci e li rimetterai insieme, poco alla volta.. E sarai pronta a ripartire, ad andare avanti, con la sicurezza che meriti decisamente di meglio... quel "meglio" che sarà sicuramente capace di valorizzarti e farti volare, senza calpestare la tua dignità, i tuoi sentimenti.. quel "meglio" di fronte al quale ti sentirai LIBERA... semplicemente libera di essere finalmente come sei!!

    Ti abbraccio!

    P.s. Ci sono (e ci saranno ancora) tanti momenti nei quali ti sentirai persa, vuota, in balìa del nulla... Ma anche una cosa così banale come la scelta del nick, in questo caso dice tutto... Tu sei un giglio resiliente.. e la resilienza è la capacità di far fronte, in modo positivo, ai traumi ed alle difficoltà della vita, e di ricostruire se stessi, continuando però a rimanere sensibili alla Vita, senza perdere la propria personalità e la propria dignità... Sono sicura che questa capacità tu ce l'abbia davvero, non solo nel nick...
    Ultima modifica di SognatriceSilenziosa; 18-06-2017 alle 18:27
     
  4. giglioresiliente85 giglioresiliente85 è offline ApprendistaMessaggi 215 Membro dal May 2017 #274

    Predefinito

    @sognatricesilenziosa

    ti ringrazio molto per le parole di conforto che hai sentito di rivolgermi... qualsiasi persona leggendole si sarebbe sentita rincuorata, si sarebbe sentita meglio... ma io non riesco a sentirmici... mi sento così sbagliata... mi sento un errore, per tutto ciò che sono, per tutto ciò che provo, per quanto vorrei, per i miei desideri, per questo amore che mi ha totalmente stravolta.... mi sento solo un errore umano.
    Ho un macigno sul cuore... un macigno che ogni giorno mi schiaccia... mi chiedo perché lui non sia arrivato a pensare queste cose bellissime di me che tu e altri avete scritto... mi chiedo perché i suoi amici e familiari abbiano capito, mentre lui no... mi chiedo perché non mi ha mai vista in questo modo... mi chiedo perchè agli altri è palese quanto io abbia davvero fatto qualsiasi cosa verso di lui, spinta da un amore totale, mentre lui non l'ha mai riconosciuto... quando penso alle persone assurde e cattive di cui si sta circondando ora che lo hanno persino "pompato" nel non tornare sui suoi passi, quando penso che si circonda di loro pur di non avere a che fare invece con coloro che invece potrebbero dirgli di aver sbagliato con me, quando penso alle cose che dice di me, quando penso alla cattiveria che ha usato verso di me, mi sento pugnalata ancora di più...
    Oggi mi sento persa nel nulla più totale, vago nel vuoto, giorno dopo giorno, la cosa peggiore di tutte è il senso di mancanza di lui che sento costantemente, di lui, della figlia, della madre, della nipotina, di tutta la famiglia... ho perso quella che reputavo la mia famiglia... l'ho persa e mi stravolge ogni giorno in più... e poi penso che a lui non tange nulla, che ha continuato a vivere come se io non fossi mai esistita, che non si è mai chiesto se fosse il caso di vederci, che mi ha negato praticamente tutto... e mi sento sprofondare...
    Mi illudo di resistere, di far fronte a quanto accaduto affinché mi sia di lezione, di amare meno, di mandare al diavolo quanto sento per lui, di schiacciare i ricordi uno ad uno, di riuscire a provare odio e rabbia in alcuni momenti.... e invece, mi rendo conto di essere solo una persona sbagliata che ha fallito nella cosa in cui più teneva, fargli capire quanto lo amassi, essere capita, averlo vicino in un mio momento di difficoltà.
    Oggi mi sento terribilmente male dentro. Ho paura di guardarmi allo specchio, potrei morire nel vedere nuovamente che ciò che sto diventando mi sta a poco a poco uccidendo lentamente dentro.
     
  5. L'avatar di Bix91

    Bix91 Bix91 è offline PrincipianteMessaggi 50 Membro dal Jun 2017 #275

    Predefinito

    Per come sai amare te, appena arriva quello giusto, fidati che rinascerai. Te lo meriti tutto. Una ragazza così nel 2017 non là si trova. Non cambiare mai, e non soffrire per un elemento del genere.
     
  6. giglioresiliente85 giglioresiliente85 è offline ApprendistaMessaggi 215 Membro dal May 2017 #276

    Predefinito

    Non credo di aver amato nel modo giusto. Credo solo di aver sbagliato tutto. Soffrire per tutto questo mi sta logorando e mi sta facendo anche arrivare a conclusioni pessime sul mio essere. Adesso sento io davvero di essere l'errore umano, lo sbaglio perenne.
    Ultima modifica di giglioresiliente85; 19-06-2017 alle 18:46 Motivo: post errato
     
  7. L'avatar di giulianb

    giulianb giulianb è offline ApprendistaMessaggi 462 Membro dal Mar 2016 #277

    Predefinito

    E' che non riesci a capacitarti che esistono persone che non hanno un briciolo di umanità.
    Eppure io ne trovo sempre di più
     
  8. giglioresiliente85 giglioresiliente85 è offline ApprendistaMessaggi 215 Membro dal May 2017 #278

    Predefinito

    Giulianb, hai indubbiamente ragione, c'è chi non ha la minima idea di cosa sia l'umanità... credo davvero che l'essere senza un briciolo di umanità sia una delle cose peggiori che possa affliggere un qualsiasi soggetto.
    Bix91 likes this.
     
  9. L'avatar di JokerMatt

    JokerMatt JokerMatt è offline ApprendistaMessaggi 259 Membro dal Mar 2017 #279

    Predefinito

    Non farti cambiare da questa esperienza, Giglio. Ne uscirai certamente con una cicatrice bella spessa e incancellabile, ma il tuo intimo desiderio e dono d'amore non ne deve essere scalfito. Scrive uno che è da sempre sognatore come te, che non vuole cambiare questa indole. Non ho mai ricevuto così grandi mancanze di rispetto, è vero, quindi sono facilitato, per te sarà più complicato. Ma ci devi riuscire, perché quello che hai dentro è un prezioso regalo che non puoi buttare via, non è giusto. Non è giusto e basta.
    piccoletta10 and Tristaldo like this.
     
  10. giglioresiliente85 giglioresiliente85 è offline ApprendistaMessaggi 215 Membro dal May 2017 #280

    Predefinito

    Scusatemi, scrivo con un macigno sul cuore adesso, con un fiume di lacrime che mi sgorgano da questi occhi che vorrei strapparmi. Qualcuno ha ben pensato di scrivermi che ho avuto ciò che meritavo, e sono crollata come non mai. Avevo scritto un nuovo thread, non so quando gli amministratori della pagina lo pubblicheranno, ma mai come ora sento di confermare tutto quello che leggerete lì. Sono fiera di come ho amato, sono fiera di averlo sempre aiutato nei momenti di difficoltà, sono fiera di aver sognato un futuro con lui e sua figlia e sono fiera di riuscire ancora a soffrire per amore senza vergognarmene e senza aver paura di raccontare come ho amato. Seppur sbagliata in ogni fibra del mio essere, mi sento comunque fiera in questo mare di dolore che sento dentro. Buonanotte a tutti. Non so quando tornerò a scrivere, devo provare a scacciare dal mio cuore troppo del vuoto che sento dentro.
     

AMANDO SOCIAL

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]