Questo sito contribuisce alla audience di

Vita parallela moglie e amante - Pagina 5

Discussione iniziata da Lupo_de_Lupis il 11-01-2018 - 268 messaggi - 16521 Visite

Like Tree200Likes
  1. Rosadispine Rosadispine è offline ApprendistaMessaggi 251 Membro dal Sep 2016 #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lupo_de_Lupis Visualizza Messaggio
    Hai ragione ma questa cosa si doveva fare prima e non ho avuto il coraggio ora con questo viaggio le cose sono cambiate mi ha detto chiaramente che vuole vivere una storia paritetica che le dia una prospettiva futura. Magari l'amore è finito per lei non credi?
    Certo, lo dovevi fare prima se la volevi!! Ma tu non l'hai veramente amata, mi dispiace, proprio non ci credo. Se l'avessi amata avresti lasciato tua moglie e saresti corso da lei perché lei ti ha aspettato PER ANNI. Capisco la sofferenza di lei... Mi auguro di cuore che abbia trovato una valida persona... Mi dispiace anche per te ma se non hai avuto la forza di lasciare per stare con lei, non c'è altro da dire... La tua scelta tu l'hai fatta tempo fa, lei finalmente ha avuto lo stimolo per uscire da questa insana situazione


     
  2. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline Super FriendMessaggi 5,633 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lupo_de_Lupis Visualizza Messaggio
    Scrivo qui per la prima volta, 10 anni fa conosco una ragazza io avevo 43 lei 24, nel giro di poco diventa una bellissima amicizia e poi amore. io sposato con due figli. Lei all'inizio non chiede molto, nel giro di qualche tempo diventiamo di fatto dei fidanzati e io inizio questa vita parallela famiglia da un lato e amante single dall'altra. La cosa si intensifica ma io non riesco a lasciare la famiglia nonostante svariate promesse. Ci vediamo spesso ma non organizziamo mai cose importanti insieme, tipo viaggi, in quanto io ho paura di essere scoperto di fatto e poi perchè non voglio mettere in crisi la famiglia. Diventiamo praticamente dipendenti l'uno dell'altro. Alcune volte è successo che lei chiudesse ma non per un altro, proprio per rifarsi un vita, ma nulla ritornavamo sempre a rivederci e stare insieme. In questi 10 anni siamo diventati un tuttuno. Io faccio psicoterapia per due anni 2012-2014 proprio per queste problematiche. Poi inizia lei nel 2014 perchè cade in una depressione importante. Due anni fa chiariamo che non potremmo avere un futuro insieme e cmq continuiamo a vederci io non riesco a lasciarla e lei nemmeno. Nell'ultimo periodo il rapporto diventa più easy anche se ci frequetiamo fisicamente poche volte per colpa mia in quanto ho paura di creare problemi alla mia vita famigliare, di fatto non sono mai riuscito a lasciarmi andare completamente con lei, troppe le paure ma tanta la voglia di stare con lei. So che è un controsenso. A Capadanno la psicologa le consiglia di fare un viaggio da sola con un gruppo di persone sconosciute che hanno la stessa destinazione, prima di partire facciamo l'amore, parte, mi accorgo che tutto ad un tratto è cambiato quacosa. Torna è mi dice che per la prima volta in tutti questi anni ha provato interesse per un altro e mi dice che non è più cosa tra noi che vuole provare a vivere questa storia. Di fatto cambia la mia vita e la sua nel giro di qualche giorno da che eravamo sempre vicini e insieme al fatto che non è più innamorata. Lei in questi ultimi mesi mi ha detto che non lo ero più io innamorato e che molti segnali che le davo erano in questa direzione. Ci siamo visti sino all'ultimo, sentiti sempre decine e decine di volte al giorno. Lei ha sempre detto che voleva una storia alla luce del giorno paritetica ecc ma mai era riuscita in qusto intento. Ora è cambiato tutto. Desideravo condividere anche per sfogarmi. La storia con tutti i drammi che abbiamo affrontato è stata bellissima ci siamo giurati di fatto affetto a vita. Ora per me è iniziato il calvario. Lei mi ha detto che sa bene cosa si prova che lei dalla mia parte c'è stata tantissimi anni e che le dispiace ovviamente ma non è più cosa tra noi, benche solo due settimane fa veniva a letto con me. Penso abbia davvero trovato qualcosa di importante e io sono diventato storia.
    Ho vissuto in passato una storia identica a quella che hai descritto, ma da parte femminile.
    Tu ti stupisci della repentinità con cui è avvenuto il cambiamento di lei. Capita, credimi, ed in particolare alle persone molto pazienti. Dopo anni ed anni di accettazione e di amore incondizionato all'improvviso si sente come un "crac". È una sensazione netta, fortemente percepibile. È un punto di non ritorno e coincide sempre con qualcosa che è stato detto o fatto dall'altro; un qualcosa di assolutamente irrilevante rispetto a tutto quello che negli anni è stato sopportato, ma è la classica goccia del classico vaso. Si percepisce di colpo che è tutto finito e, quel che più meraviglia, si percepisce che tutto è già finito da tempo. Mancava solo la presa di coscienza.

    Mi spiace, Lupo.
     
  3. Lupo_de_Lupis Lupo_de_Lupis è offline PrincipianteMessaggi 104 Membro dal Feb 2014 #43

    Predefinito

    Penso tu abbia sintetizzato e descritto le cose in maniera perfetta. Questa nuova conoscenza è riuscita a farla svoltare e benchè fino a qualche giorno credevo di esserle necessario non è più stato così. Un tempo avrei reagito ora ho capito che lei ha svoltato. Sono diventato storia nel giro di qualche giorno dopo 10 anni...Ora non dormo e ho continuamente sensi di vuoto, mi vengono dei veri e propri attacchi di panico, paura, freddo-caldo, non so descriverli...Non le scrivo perchè una parte di me desidera che lei trovi il meglio per la sua vita.
    Ridiamo and Rosascarlatta like this.
     
  4. apive apive è offline Super ApprendistaMessaggi 653 Membro dal Dec 2016 #44

    Predefinito

    E fai bene.
    Se ti è rimasto un briciolo di amor proprio, un pezzetto di spina dorsale e se davvero le hai voluto bene esci del tutto e sparisci dalla sua vita, permettendole di vivere una vita alla luce del sole che merita e che tu non hai saputo né voluto darle.
    lei68, Rosascarlatta and marib1988 like this.
     
  5. L'avatar di cameliaa

    cameliaa cameliaa è offline ApprendistaMessaggi 205 Membro dal Oct 2017
    Località .
    #45

    Predefinito

    scusami Lupus, la mia opinione forse non ti piacerà e sarò più ruvida rispetto ad altri.

    Leggendo le risposte che hai dato mi hanno colpito alcune frasi in particolare, io ci ho letto tanto egoismo ed egocentrismo.
    ...lei piangeva ...mi urlava che era innamorata....mi diceva che io non ero innamorato e non rispondevo...
    ....darla metaforicamente ad un altro...
    ...io sono adesso storia, il nulla, mi ha cancellato,
    ....lei può farcela senza di me,....
    ....adesso mi sento vuoto...ho attacchi di panico...
    tutto questo mi ha lasciato un tantino interdetta e mi viene da chiederti: questo è tutto l'amore e il rispetto che nel profondo avevi per lei?
    Scusa ma non sopporto chi si prende tutto nella vita, una bella famigliola alle spalle e l'amante molto più giovane di te che praticamente "si svende" per uno s t r o n z o egocentrista, e poi viene a frignare sul forum ....oddio mi ha lasciato!! ho il senso di vuoto!!! come faccio?!
    Questa persona finalmente è "rinsavita" (anche troppo tardi per me), ha deciso di non essere più a rimorchio tuo, ha preso la sua vita in mano e finalmente forse sta facendo una scelta molto più lungimirante per il suo futuro e per il suo benessere, e tu invece di pensare che ti è andata di lusso fino ad ora stai a piagnucolare come un bambino al quale hanno tolto il giochino preferito.
    Sugli attacchi di panico la cosa più sensata è andare a farsi curare, invece di star qui a perder tempo per piangersi addosso, dopodiché tornare dalla propria famiglia e pensare un pò più a loro.
    Ultima modifica di cameliaa; 14-01-2018 alle 11:41
     
  6. L'avatar di cameliaa

    cameliaa cameliaa è offline ApprendistaMessaggi 205 Membro dal Oct 2017
    Località .
    #46

    Predefinito

    ...diversa sarebbe stata la cosa, moooolto diversa, se ti fosse capitato con una donna nella tua stessa condizione (coniugato e con famiglia); ma con una donna che ha ancora tutto davanti e deve costruirsi una vita, che cosa pretendi ancora? L'hai fatta durare anche troppo. Per carità, lei maggiorenne ma non consapevole fino in fondo perché annebbiata da un'infatuazione per l'uomo "sbagliato".
    marib1988 and nadir16 like this.
     
  7. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline Super FriendMessaggi 5,633 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #47

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lupo_de_Lupis Visualizza Messaggio
    Penso tu abbia sintetizzato e descritto le cose in maniera perfetta. Questa nuova conoscenza è riuscita a farla svoltare e benchè fino a qualche giorno credevo di esserle necessario non è più stato così. Un tempo avrei reagito ora ho capito che lei ha svoltato. Sono diventato storia nel giro di qualche giorno dopo 10 anni...Ora non dormo e ho continuamente sensi di vuoto, mi vengono dei veri e propri attacchi di panico, paura, freddo-caldo, non so descriverli...Non le scrivo perchè una parte di me desidera che lei trovi il meglio per la sua vita.
    Sento la sincerità nelle tue parole e non metto in dubbio la tua sofferenza. I sensi di vuoto, gli attacchi di panico. La coscienza della vita che hai trascorso in.modo tutto sommato insoddisfacente è niente al confronto dell'angoscia che ti crea il pensiero della vita che ti resta davanti, ora che hai perso ciò che ritenevi scontato fino a così pochi giorni fa. Provi un terrore da ubriaco che cammina sulla corda di un circo. So di cosa si tratta. L'ho visto nello sguardo del mio ex, che dopo aver lasciato per me la moglie non voleva portare la nostra storia alla luce del sole per non creare maggior sofferenza a lei, ornai comunque separata. L'ho lasciato dopo due anni di pazienza seguiti a 8 di amore. Ed ho ripreso a vivere, finalmente..Siete incredibili a volte, voi uomini. Non è un caso che uno dei titoli più struggenti che mai una raccolta di.poesie abbia avuto; sia stato creato proprio da un uomo, Guido Gozzano. Le rose che non colsi.Sono queste le rose le cui spine piùi straziano le carni. Quelle che non si son colte ed il cui profumo vi tiene svegli la notte, quando è troppo tardi. Lupo, ti abbraccio stretta.
    Lupo_de_Lupis likes this.
    Ultima modifica di Ridiamo; 14-01-2018 alle 13:12
     
  8. L'avatar di Rosascarlatta

    Rosascarlatta Rosascarlatta è offline JuniorMessaggi 1,267 Membro dal Sep 2016 #48

    Predefinito

    ha buttato 10 anni ma meglio tardi che mai.. non puoi farci nulla.. la tua occasione, per 10 lunghi anni, l'hai avuta... l'hai lasciata tu molto tempo prima.
    Ultima modifica di Rosascarlatta; 14-01-2018 alle 15:35
     
  9. Lupo_de_Lupis Lupo_de_Lupis è offline PrincipianteMessaggi 104 Membro dal Feb 2014 #49

    Predefinito

    Cameliaa, hai ragione. Scrivendo qui non ho mai cercato comprensione oppure soluzioni. Pensavo solamente ad un sfogo anonimo, niente di più. Quello che dici è assolutamente corretto e condivisibile. Come dici tu se le avessi voluto l'avrei lasciata andare prima, ma credimi tornava spesso lei. Eravamo come fratelli, amanti, amici, eravamo in grandissima confidenza fino al giorno della partenza. Non ero pronto ad un distacco così repentino. Per quello ho vuoto e senso di abbandono ma non la cerco, non per orgoglio, ma perchè so da tempo che quello che vuole è una relazione paritetica a amore alla luce del giorno. Molte volte anche recentemente ci dicevamo ma per quanto ancora andremmo avanti, ero convinto che andasse avanti invece lei stava lavorando proprio per questo distacco prendendo progressivamente le distanze da me. Il giorno prima di partire mi ha portato nella sua camera e poi sparita..Questo per me è incomprensibile. Cmq ho già scritto troppo sul tema, ti ringrazio per avermi dedicato un po' del tuo tempo. Anche frasi dure come le tue sono importanti per me.Grazie.
     
  10. Lupo_de_Lupis Lupo_de_Lupis è offline PrincipianteMessaggi 104 Membro dal Feb 2014 #50

    Predefinito

    Grazie delle belle parole Ridiamo.."Le rose che non colsi" davvero struggente e consentimi ulteriormente deprimente...In realtà ancora oggi penso che siamo andati davvero al di là ma già da qualche anno, dovevo scegliere molto tempo fa e una volta non scelto il rapporto è cmq andato avanti per molti anni ma malsano. Non so sei hai letto "Terapia di coppia per amanti", li c'è un lieto fine perchè alla fine la donna lo mette alle strette e lui capisce che deve muoversi. Io non mi sono mosso ho cercato di sopravvivere perchè alla fine stavo in piedi con due gambe quella di mia moglie e quella di questa persona. Il mio equilibrio era tutto li, quando si trattò di fare scelta non la feci perchè valutai che non me la sentivo..Noi maschi sia equilibristi ma voi donne sopportate per tanto poi tagliate di netto con un ghigliottina il rapporto. Nel caso specifico con un viaggio per single a 10mila km da me nella stessa località NY in cui andai io 3 anni fa con la famiglia. 3 anni lei mi disse se vai a NY vuol dire che non mi vuoi e che non verrai mai con me, io andai pianti e ripianti e poi proseguimmo, Li ha trovato la sua pace e il suo volo libero da me.
    Ridiamo and marib1988 like this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]