Le 10 scene più belle di tutti i tempi

Discussione iniziata da SalvoM. il 03-11-2019 - 19 messaggi - 2213 Visite

Like Tree16Likes
  1. L'avatar di SalvoM.

    SalvoM. SalvoM. è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Oct 2019 #1

    Predefinito Le 10 scene più belle di tutti i tempi

    Io non sono un vero e proprio cinefilo, quanto meno perché, per mancanza di tempo, non riesco ad andare al cinema più di un paio di volte l'anno ed ugualmente, nonostante abbia l'abbonamento di tutti i provider ( Infinity, Sky, Timvision, Netflix... ) neanche riesco a vedere la tv più di tanto.
    Però amo il cinema e vorrei proporvi una classifica: quella delle scene più belle dei film di ogni tempo, non importa di quale genere ( comico, drammatico, romantico... ).
    Fare una classifica è sempre aleatorio e forse pure privo di senso, ma così tanto per giocare...


    Decimo posto ( ed ultimo nella mia personale classifica ): "THE WAY WE WERE" ( Come eravamo ), con Bob Redford e Barbra Streisand.. Un film sicuramente "leggero", ma neanche troppo... Impegnato il giusto, romantico, nostalgico... La scena che prediligo è, ovviamente, quella finale, in cui i due protagonisti si ritrovano casualmente a distanza di molti anni, mentre partono le note della ( stupenda ) canzone della Streisand. Struggente, smielato forse, ma non può non lasciarti dentro qualcosa.


    Nono posto: IL GRANDE DITTATORE, con Charlie Chaplin. La scena, famosissima, è quella del "Discorso all'Umanità" che sembra scritta ieri per quanto è attuale.


    Ottavo posto: ambientazione completamente diversa per IL SECONDO TRAGICO FANTOZZI, con la scena cult della Corazzata Potemkin... Magistrale sotto tutti gli aspetti.


    Settimo posto: AMICI MIEI, sempre genere comico ma tutt'altro che banale. Due scene ex aequo: quella degli schiaffi ai passeggeri in partenza alla stazione è indimenticabile, ma quella cult, diventata ormai proverbiale, è la supercazzola al vigile... Un mito.


    Sesto posto: cambiamo completamente genere con QUALCUNO VOLÓ SUL NIDO DEL CUCULO. La scena finale, con l'indiano che evade... un inno alla libertà.


    Quinto posto: la scena finale de LA VITA È BELLA, con Benigni che fino all'ultimo riesce a nascondere al figlioletto l'orrore del Campo di Concentramento facendo il buffone davanti a lui anche nel momento supremo in cui sta per essere ucciso dal soldato tedesco.


    Quarto posto: AMERICAN BEAUTY, il monologo finale. Bellissimo il doppiaggio, con la voce perfettamente modulata del grande Roberto Pedicini, a mio parere molto più coinvolgente della versione originale del pur bravo Kevin Spacey.


    Terzo posto: la scena di un film che, pur avendo avuto un ottimo successo, non viene annoverato di solito tra i capolavori assoluti del cinema. Il film è PHILADELPHIA, la sequenza è quella "cult", in cui Tom Hanks, nel momento in cui sta discutendo la strategia processuale col suo avvocato ( Denzel Washington ) mentre è attaccato alla flebo, si lascia trascinare dalla musica, una mirabile interpretazione di una sublime Maria Callas de "La Mamma Morta" dell'Andrea Chénier... Inutile descrivere la scena a chi non ha visto il film, ancora più inutile descriverla a chi l'ha visto, perché è impossibile che non gli sia rimasta impressa.


    Secondo posto: due scene ex aequo de l' ATTIMO FUGGENTE, di Peter Weir. La prima, la poesia di Todd, il ragazzo timido che, spinto da Robin Williams, alla fine tira fuori la sua stupenda poesia ( "La verità è una coperta che ti lascia scoperti i piedi
    Tu la spingi, la tiri e lei non basta mai, anche se ti dibatti, non riesci a coprirti tutto... Dal momento in cui nasci piangendo al momento in cui esci morendo, ti copre solo la faccia" ). La seconda, la famosissima scena finale in cui i ragazzi si alzano in piedi sui banchi per rendere omaggio al Professor Keating ( "Capitano, mio Capitano" ).

    Primo posto: the winner is "2001 ODISSEA NELLO SPAZIO". Difficile trovare una SOLA scena che possa essere considerata quella più significativa del film... Forse quella che mi ha più colpito è la sequenza iniziale, con la la scimmia che, dopo aver fatto il salto fondamentale dell'evoluzione ( la scoperta dell'osso-utensile-arma ) la lancia al cielo e questa, facendo un salto nel tempo di cinque milioni di anni, si trasforma nella scena seguente in una astronave.
    Ma è tutta l'opera di Kubrick che è un capolavoro assoluto, il film dove c'è tutto perché chiunque lo veda ci troverà qualcosa di diverso, darà la SUA interpretazione della trama e delle scene, dense di allegorie, riferimenti colti, riflessioni esistenziali, elaborazioni filosofiche sulla Vita, l'Universo, il Tempo. Lo stesso regista, ( differenziandosi profondamente in questo dall'autore del romanzo omonimo, Arthur C. Clarke ) non ha mai voluto dare fino in fondo la "sua" chiave interpretativa, chiarendo che il significato profondo del film risiede proprio nel fatto che ciascuno poteva e doveva trovare la sua.

    Che ve ne pare della mia classifica?.. Date la vostra.


     
  2. L'avatar di flair

    flair flair è offline FriendMessaggi 3,313 Membro dal Jul 2015
    Località Ruttalia - Flairburg
    #2

    Predefinito

    Ecco alcune delle mie scene cult, non sono in ordine di preferenza o importanza:

    Quarto Potere: Le scene cult di questo film sono tantissime, quella forse sulla quale è centrato il film è quella della palla di neve che cade a terra e si rompe mentre Kane pronuncia la parola Rosebud.
    Un’altra scena molto bella è quella degli specchi dove Kane è moltiplicato all’infinito.

    I soliti ignoti: La scena in cui Gasman, Mastoianni e Pisacane sbagliano a bucare la parete e si ritrovano nella cucina di un appartamento e si consolano mangiando pasta e ceci.

    Psyco: la scena della doccia, naturalmente.

    Intrigo Internazionale: scena dell’agguato con l’aereo nel campo di grano.

    L’appartamento: La scena in cui Jack Lemmon scola gli spaghetti con la racchetta da tennis.

    The breakfast club: Perché sei così gentile con me? Perché me lo lasci fare.
    La colonna sonora è Don’t you dei Simple Minds.

    Flashdance: La scena in cui Alex si allena con la base della canzone Maniac di Michael Sambello e la scena finale del provino con la canzone What a feeling di Irene Cara.

    Forrest Gump: la scena della corsa con la colonna sonora di Bob Seger, Against the wind e lo sfondo della Monument Valley, … “mamma diceva che devi gettare il passato dietro di te prima di andare avanti … sono un po’ stanchino, credo che tornerò a casa ora”.

    Mediterraneo: scena della partita di pallone, Diego Abatantuono è in porta per parare il rigore e a quel punto arriva l’aero da turismo di Antonio Catania.
    Altra scena cult è quella dell’arrivo degli inglesi vestiti perfetti che si trovano di fronte agli italiani. Uno dei due militari dice “Italians” e Abatantuono, rivolto a Bigagli “Beh, che azz vogliono?”.

    Soldato Jane: Soldato Jane si reca in ufficio dal comandante:
    Unico standard?
    Stesso trattamento, ne migliore ne peggiore.
    D’accordo avrà tutto ciò che vuole, resta da vedere se vuole ciò che avrà.

    Miami Vice, il film: Sonny va a Cuba con Isabella in barca chiamata Mojo, … “Jesus non è mio marito. Sono una donna indipendente, non ho bisogno di un marito per avere una casa dove vivere“ (colonna sonora One of these morning di Moby).
    La scena fa il verso con quella della puntata 5 della prima serie quando Sonny e Rico vanno a Cuba con il Cigarette per uccidere Calderone, qui la colonna sonora era Voices di Russ Ballard..

    Infine, visto che ho appena visto Downton Abbey, voglio riportare un paio di “perle di saggezza” di lady Violet: “Io non ho mai insultato nessuno. Semplicemente li descrivo, accuratamente”.
    Lord Grantham: Mamma, non c'è il benché minimo bisogno di litigare.
    Lady Violet: Io non litigo, semmai spiego.
    rabe, SalvoM. and Regolarefollia like this.
    Ultima modifica di flair; 04-11-2019 alle 13:58
     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,069 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #3

    Predefinito

    Io non sono un grande esperto di cinema, ma così a memoria mi sono piaciute molto le scene dell'incu*amento del boss nero in Pulp Fiction quando lui e Bruce Willis si stavano ammazzando e capitano per caso in un negozio gestito da un tizio gay che li incatena e poi chiama un suo amico poliziotto che scopa il c*lo del nero.
    Poi mi è piaciuta la scena della strage di gente in chiesa in Kingsman, quando Colin Firth ammazza una marea di persone mentre queste altre persone a loro volta si ammazzano fra loro e alla fine rimane solo lui con Free Bird dei Lynyrd Skynyrd in sottofondo.
    Poi in Fantozzi mi è piaciuta molto quella in cui i mafiosi vogliono violentare la figlia di Fantozzi per intimidirlo, ma poi vedendo com'è si mettono d'accordo sul violentare lo stesso Fantozzi perché è meglio della figlia.
    Per ora mi vengono in mente queste.
    IL FECALOMA
    C.A.S.S.O. HomePage:
    https://docs.google.com/spreadsheets/d/17QxEUmmDPx4R8iMSqTEuISqKmR7hlmkaGHYWj_MeLCI/edit?usp=sharing
     
  4. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 9,168 Membro dal Oct 2017 #4

    Predefinito

     
  5. L'avatar di xxdolceamaraxx

    xxdolceamaraxx xxdolceamaraxx è offline JuniorMessaggi 1,175 Membro dal Jan 2019
    Località Italia, Italia e Italia
    #5

    Predefinito

    La scena finale di "nuovo cinema paradiso" è un capolavoro.
    SalvoM. likes this.
    Ai love gliou
     
  6. L'avatar di SalvoM.

    SalvoM. SalvoM. è offline JuniorMessaggi 2,190 Membro dal Oct 2019 #6

    Predefinito

    Per dolceamara
    vero,mi era sfuggita...
     
  7. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #7

    Predefinito

    Colazione da Tiffany, la scena finale del bacio sotto la pioggia e del ritrovamento del gatto rosso.
    Regolarefollia likes this.
     
  8. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline Super FriendMessaggi 5,577 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #8

    Predefinito

    Harry ti presento Sally: tutti ricordano la scena del finto orgasmo al ristorante ma a me è piaciuta tantissimo quella della telefonata a letto con le inquadrature parallele anni '50.
    Interstellar: la scena della libreria che trovo pazzesca

    Caspita, sono tantissimi i film da citare!
     
  9. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline SeniorMessaggi 11,462 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #9

    Predefinito

    Via col vento.
    La scena di Rossella O'Hara che stringe in pugno un pezzo della terra di Tara mentre alle sue spalle il rogo di Atlanta tinge il cielo di sangue.
    SalvoM. and soulfree like this.
     
  10. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 26,703 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #10

    Predefinito

    La chiave
    Di tinto brass😁
    Quando Stefania Sandrelli sfoggia il suo superbo fondoschiena 😋
    Un cult a 360 gradi 😍🤣
    Da paura.
    Wow