Questo sito contribuisce alla audience di

26 anni e niente di concluso... - Pagina 2

Discussione iniziata da nonso87 il 25-06-2013 - 20 messaggi - 4818 Visite

Like Tree14Likes
  1. Maryn Maryn è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 157 Membro dal Apr 2013 #11

    Predefinito

    Nessuno sa veramente cosa vuole (e forse non vogliamo nulla), però può arrivare a sapere in cosa è bravo e cosa lo rende felice
    1. Non dà da mangiare? Dipende da cosa vuoi tu nella vita. Se vuoi una casa, una famiglia, dei figli, una macchina, le vacanze, la cucina, la lavastoviglie, ma anche i problemi, le nevrosi, le incomprensioni, gli alti e bassi...allora sì,
    ti devi trovare un lavoro, e nei tempi che corrono, con la "L" maiuscola..e di nuovo, nei tempi che corrono, difficilmente fai tanti soldi in completa onestà, ti devi sempre comunque abbassare, scendere a compromessi con te stesso e il tuo voler bene agli altri.
    2. Se non hai bisogno delle cose sovracitate, ma hai bisogno di un guadagno, bisogna trovarsi un lavoretto...tipo baby sitter, o tu che sei un ragazzo magari nel settore sport, allenando i ragazzi, call center, cameriere, commesso.
    3. Se hai davvero una passione musicale...coltivala. Ci sono corsi bellissimi di musica, anche a basso prezzo, che ti danno le basi.
    Io ho 24 e mezzo....e anche i miei si chiedono cosa farò, ho avuto brevi esperienze lavorative fortunatamente concluse ed ormai ho già capito tutto come va...nella vita o scegli di mentire, o scegli di vivere.
    A buon intenditore..
    ..poche parole


    Ultima modifica di Maryn; 02-01-2014 alle 01:15
     
  2. L'avatar di nonso87

    nonso87 nonso87 è offline ApprendistaMessaggi 207 Membro dal Apr 2010 #12

    Predefinito

    Maryn, sono una donna

    comunque, grazie per le vostre risposte. Ancora adesso sto cercando di portare avanti le mie passioni, anche se non mi vedo mai abbastanza brava. La cattiveria della persone non rende le cose facili: C'è chi si diverte a farti sentire inferiore e per chi già si vede poco bravo è un'ulteriore batosta
     
  3. L'avatar di _tiziana_

    _tiziana_ _tiziana_ è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 43 Membro dal Oct 2008
    Località Roma
    #13

    Predefinito

    Io sono nella tua stessa situazione, e portare avanti un sogno non è sbagliato. Io ti consiglio (perché lo sto facendo anch'io) dedicati alla formazioni di quello che ti piace veramente e vedrai che i tuoi sogni si realizzeranno.
    Float likes this.
     
  4. L'avatar di nonso87

    nonso87 nonso87 è offline ApprendistaMessaggi 207 Membro dal Apr 2010 #14

    Predefinito

    Ciao a tutti,

    torno a scrivere dopo un po' di tempo. Non sono ancora certa, ma credo che ad ottobre tornerò a studiare. Vorrei concludere i miei studi, ovvero tentare la laurea magistrale. Voglio provarci. Ci sono giorni come oggi in cui mi vedo una montagna enorme da scalare, sommata al dubbio se valga la pena scalarla. A conti fatti, finirò gli studi a 30 anni... E' triste dover pensare anche all'età.

    Per quello che dovrò studiare, con molta probabilità dovrò trovare un lavoro in un altra città (e non qui dove vivo) o addirittura andare all'estero.

    Incrocio le dita anche x tutti quei "pazzi" che come me provano ancora ad inseguire un sogno
     
  5. L'avatar di Ura92

    Ura92 Ura92 è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Jan 2018 #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nonso87 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    torno a scrivere dopo un po' di tempo. Non sono ancora certa, ma credo che ad ottobre tornerò a studiare. Vorrei concludere i miei studi, ovvero tentare la laurea magistrale. Voglio provarci. Ci sono giorni come oggi in cui mi vedo una montagna enorme da scalare, sommata al dubbio se valga la pena scalarla. A conti fatti, finirò gli studi a 30 anni... E' triste dover pensare anche all'età.

    Per quello che dovrò studiare, con molta probabilità dovrò trovare un lavoro in un altra città (e non qui dove vivo) o addirittura andare all'estero.

    Incrocio le dita anche x tutti quei "pazzi" che come me provano ancora ad inseguire un sogno
    Ciao, sono passati anni dal tuo post. Volevo sapere adesso come va. Hai terminato gli studi? e per il lavoro?
    Ti faccio queste domande perchè io , adesso, ho ventisei anni e mi trovo nella situazione nella quale eri te anni fa. Mi farebbe molto piacere avere un tuo consiglio. Ho anche pubblicato un post ("Alla ricerca del lavoro"). Grazie mille!
     
  6. Float Float è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,052 Membro dal Mar 2017 #16

    Predefinito

    Il giorno che trovo lavoro, sistemo tutti i problemi che mi affliggono!
     
  7. L'avatar di AnimaDiv2

    AnimaDiv2 AnimaDiv2 è offline SeniorMessaggi 8,397 Membro dal Mar 2014 #17

    Predefinito

    @nonso87Da quello che hai scritto sembri tantissimo essere una mia ex-frequentazione anche lei dell'87 se non sbaglio. Anche lei una mezza artista e laureata.Com'è andata alla fine? Hai raggiunto i tuoi obbiettivi?
     
  8. MarquisedeMerteuil MarquisedeMerteuil è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Mar 2018 #18

    Predefinito

    Ciao ragazzi, lo so, forse non dovrei rispondere ad un thread vecchio di quattro/cinque anni o comunque giù di lì, però sono nuova di questo forum e nelle vesti di nuova iscritta a questo forum di discussione avverto l'esigenza di condividere anche io la mia esperienza, perché purtroppo a 25 anni mi ritrovo a viaggiare a bordo della stessa barca a bordo della quale viaggiate tutti voi, compresa l'autrice del thread. Come dicevo prima, ho 25 anni e il 2 del mese prossimo ne compirò 26, mi sono diplomata come Perito Aziendale e Corrispondente in Lingue Estere ormai circa sette anni fa nel mese di luglio del 2011, ho frequentato due ulteriori corsi di perfezionamento linguistico sia nell'ambito della lingua inglese che nell'ambito della lingua tedesca, ho soggiornato ad Oxford per circa un mese e lì, nel Regno Unito, mentre ero partita per il mio soggiorno linguistico all'estero poiché desiderosa di migliorare la mia fluenza nella comunicazione orale in lingua inglese, al termine di un corso di preparazione all'esame internazionale IELTS durato quattro settimane, ho conseguito sul posto la suddetta certificazione linguistica internazionalmente riconosciuta dopo avere sostenuto in primo luogo l'esame orale ed in secondo luogo (praticamente il giorno successivo a quello in cui era stato programmato di farmi passare per il mio esame orale) quello scritto, per poi riprendere il mio percorso formativo quando ormai ero arrivata ad avere 24 anni e frequentare un corso gratuito di formazione professionale della durata complessiva
    di 60 ore al termine del quale mi sono recata presso la sede dell'ente formativo erogatore del corso per il ritiro del mio attestato di frequenza con annessa valutazione. Questo corso di formazione verteva sull'apprendimento degli elementi riguardanti le principali tecniche di vendita al dettaglio (tecniche di vendita Retail) associate alle prime nozioni di Visual Merchandising, terminato il quale tutti i partecipanti, inclusa me, hanno dovuto sostenere un esame scritto finale in grado di determinare se il candidato avresse potuto procedere oltre durante il processo di selezione e reclutamento ancora in corso. Ho avuto accesso al colloquio di gruppo orale nei primi giorni del mese di gennaio 2017, colloquio che mirava ad assumere personale giovane al fine di farlo lavorare all'interno dei negozi presenti nel grande Outlet che avrebbero dovuto inaugurare di lì a poco durante la giornata del 23 marzo, operante nel settore dell'abbigliamento di lusso e delle grandi firme.
    Adesso come adesso, sono ritornata alle origini e mi sono rimessa a studiare nell'ambito delle lingue, infatti dal mese di ottobre dello scorso anno mi sto dedicando anima e corpo, se così si può dire, all'apprendimento della mia quarta lingua straniera rappresentata dallo spagnolo con una docente madrelingua presso la sede UNITRE della città in cui vivo. Tuttavia, non intravedo neppure l'ombra di un lavoro degno di questo nome, esattamente come voi, e continuo ad avere tuttora l'impressione che i miei sforzi non vengano riconosciuti né tantomeno apprezzati. Poi, certo, la mia presunzione ed il mio smodato narcisismo non mi aiutano più di tanto e men che meno mi rendono le cose facili, pur non pretendendo che mi venga letteralmente spianata la strada sulla quale cammino, ma questo è un altro discorso e rischio di uscire fuori tema.
    Dopo avere raccontato la mia esperienza, mi trovo anche io qui alla ricerca di consigli perché adoro cantare, cucinare, scrivere, leggere, parlare e recitare, eppure non riesco ad individuare un lavoro che sia in grado di aiutarmi ad incastrare e a combinare
    tutte queste attività che vorrei poter svolgere per poter dire a me stessa di avere trovato il lavoro che mi piace e per il quale adoro alzarmi presto ogni mattina. Voi mi sapreste aiutare o consigliare qualcosa in questo senso?
    Grazie mille per avermi letta fino alla fine!! Lo so, scrivo tantissimo e sono logorroica, però avevo tante cose da dire sull'argomento che è stato aperto.
     
  9. MarquisedeMerteuil MarquisedeMerteuil è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Mar 2018 #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maryn Visualizza Messaggio
    Nessuno sa veramente cosa vuole (e forse non vogliamo nulla), però può arrivare a sapere in cosa è bravo e cosa lo rende felice
    1. Non dà da mangiare? Dipende da cosa vuoi tu nella vita. Se vuoi una casa, una famiglia, dei figli, una macchina, le vacanze, la cucina, la lavastoviglie, ma anche i problemi, le nevrosi, le incomprensioni, gli alti e bassi...allora sì,
    ti devi trovare un lavoro, e nei tempi che corrono, con la "L" maiuscola..e di nuovo, nei tempi che corrono, difficilmente fai tanti soldi in completa onestà, ti devi sempre comunque abbassare, scendere a compromessi con te stesso e il tuo voler bene agli altri.
    2. Se non hai bisogno delle cose sovracitate, ma hai bisogno di un guadagno, bisogna trovarsi un lavoretto...tipo baby sitter, o tu che sei un ragazzo magari nel settore sport, allenando i ragazzi, call center, cameriere, commesso.
    3. Se hai davvero una passione musicale...coltivala. Ci sono corsi bellissimi di musica, anche a basso prezzo, che ti danno le basi.
    Io ho 24 e mezzo....e anche i miei si chiedono cosa farò, ho avuto brevi esperienze lavorative fortunatamente concluse ed ormai ho già capito tutto come va...nella vita o scegli di mentire, o scegli di vivere.
    A buon intenditore..
    ..poche parole
    "ed ormai ho già capito tutto come va..... nella vita o scegli di mentire, o scegli di vivere": non sarà che forse noi due ci saremo già conosciute da qualche parte in questa vita oppure nei meandri di qualche altra vita precedente? No, perché io recito questa massima ogni giorno neppure fosse un mantra!! Condivido appieno quello che hai scritto e mi consola sapere che all'interno di questo forum di discussione ci siano ancora persone a pensarla così e a ragionarla in questi termini, però il fatto è che purtroppo queste persone sono veramente troppo poche, per il semplice motivo che la maggioranza preferisce arrendersi siccome lo ritiene molto più conveniente
    per sé e per la felicità di coloro che le gravitano intorno.
    Maggioranza che, seppure nostro malgrado, si ritrova ad avere concentrato nelle proprie mani l'immeritato potere di assumere delle decisioni collettive arrivando alla triste conseguenza che un simile assunto di base porta con sé: quella di prendere le decisioni al nostro posto e di sostituirsi a noi nell'assumerci le nostre responsabilità. Sarà, ma io non voglio che nessuno decida al posto mio ciò che voglio fare della mia vita, specialmente se questo qualcuno che pretenderebbe di arrogarsi il diritto di prendere delle decisioni potenzialmente sbagliate oltre che distruttive non si rivela all'altezza della situazione perché non possiede neppure le competenze
    per pensare anche solo di proporsi per fare quello che di fatto fa oppure, qualora dovesse possederle, ne farebbe certamente un pessimo uso non avendo i miei migliori interessi a cuore. Ciò detto, ti faccio ancora i miei complimenti per la bella citazione che hai scritto quasi alla fine del tuo post, perché è spaventosamente vera e soprattutto sembra nata per creare quell'effetto speciale che non mi è stato per niente difficile cogliere. Ho il sospetto che mi troverò molto bene qui su questo forum di discussione, anche se in linea teorica dovrei aspettare ancora un po' di tempo prima di pronunciarmi..... E comunque, per citarti ancora una volta, se sono chiamata a scegliere, io scelgo di vivere e non di mentire a me stessa.
     
  10. MarquisedeMerteuil MarquisedeMerteuil è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Mar 2018 #20

    Predefinito

    Anche per me vale la stessa regola: il giorno in cui troverò un lavoro in linea con il mio percorso di studi, gli interessi che coltivo durante il tantissimo tempo libero che ho a mia disposizione, le mie passioni, ossia quelle passioni che mi trascino dietro da anni e che mi fanno venire voglia di accrescere sempre di più il mio sapere, le mie propensioni naturali e le mie aspirazioni personali, sistemerò tutti i problemi che mi affliggono in questo periodo della mia vita, e forse potrò sperare di dire addio al mio semi-perenne disagio esistenziale causato da tutte le difficoltà che mi stanno inondando come un fiume in piena nell'ultimo periodo. Quindi, in bocca al lupo e mi auguro che tu possa farcela nel realizzare i tuoi sogni!!
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]