33 anni io e 60 lui - Pagina 553

Discussione iniziata da Etta87 il 24-10-2020 - 6283 messaggi - 227711 Visite

Like Tree3232Likes
  1. Etta87 Etta87 è offline FriendMessaggi 4,900 Membro dal Oct 2020 #5521

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... per eccitante intendi che ti si è bagnata la passera come alle adolescenti o è rimasto tutto a livello mentale come alle veterane della doppietta?
    Che pesantezza Fausto. A lui però si sentiva bene il durello. 😁


     
  2. Etta87 Etta87 è offline FriendMessaggi 4,900 Membro dal Oct 2020 #5522

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Dai illuminaci cosa è sto rito scolastico.
    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Rito_ambrosiano
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,882 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #5523

    Predefinito

    ... che lui faccia il suo comodo virtuale ormai è ben chiaro, quello che virtualmente non è chiaro è il tuo ruolo ... indistinguibile da quello di una bambola gonfiabile ...
    ... another perspective ...
     
  4. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 3,372 Membro dal Mar 2017 #5524

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Etta87 Visualizza Messaggio
    Lui ha detto che vuole una relazione parallela. Tu come la chiami?
    Se vuoi dopo gli chiedo delucidazioni e ti dico che termine usa lui.
    Etta e tu cosa vuoi?
    fausto62 likes this.
     
  5. Etta87 Etta87 è offline FriendMessaggi 4,900 Membro dal Oct 2020 #5525

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Dai illuminaci cosa è sto rito scolastico.
    Il rito ambrosiano ha un suo calendario e un suo complesso di norme che regolano le precedenze liturgiche. L'anno liturgico inizia con l'Avvento, prosegue con il "tempo di Natale" e quello "dopo l'Epifania", seguono la Quaresima, il "tempo Pasquale", il "tempo dopo Pentecoste", quello dopo il Martirio di san Giovanni Battista e quello dopo la dedicazione del Duomo.

    Tempo di Avvento Modifica
    Particolarità del tempo di Avvento, dedicato alla preparazione del Natale, è la sua lunghezza: di sei settimane anziché quattro come nel rito romano. Inizia la prima domenica dopo il giorno di San Martino (11 novembre) e prevede sempre sei domeniche (quando il 24 dicembre cade di domenica, è prevista la celebrazione di una domenica "Prenatalizia"). Gli ultimi giorni dell'Avvento sono le ferie dell'Accolto (de Exceptato) e costituiscono la novena di Natale.

    Nel rito ambrosiano è previsto il colore morello (un colore simile al viola), tranne nell'ultima domenica (detta "dell'Incarnazione") nella quale si usa il bianco.

    domenica della venuta del Signore
    domenica dei figli del regno
    domenica delle profezie adempiute
    domenica dell'ingresso del Messia
    domenica del precursore
    domenica dell'Incarnazione
    Tempo di Quaresima Modifica
    Una delle peculiarità di questo rito, con profili non soltanto strettamente religiosi, è l'inizio della Quaresima, che non parte dal mercoledì delle ceneri, ma dalla domenica immediatamente successiva. Ciò dà luogo (ad esempio in Canton Ticino, a Tesserete e Biasca) alla distinzione tra carnevale "nuovo" (quello romano) che termina con il martedì grasso e carnevale "vecchio" (quello ambrosiano) che si conclude, invece, il sabato seguente.

    La differenza tra il carnevale ambrosiano e quello del resto del mondo è dovuto proprio al diverso modo di calcolare le date di inizio e fine della Quaresima:

    il rito ambrosiano intende la Quaresima come un periodo di penitenza, ma non di stretto digiuno, in preparazione al Triduo pasquale. Pertanto contando a ritroso dal giovedì santo 40 giorni, si arriva alla prima domenica di Quaresima: dunque i quaranta giorni di penitenza iniziano alla sesta domenica prima di Pasqua. Questo era il computo originale della Quaresima in tutti i riti.
    il rito romano invece, all'idea di quaranta giorni di penitenza, sostituì nel Medioevo quella dei quaranta giorni effettivi di digiuno in preparazione alla domenica di Pasqua. Partendo quindi dal sabato santo e contando quaranta giorni a ritroso, saltando però le domeniche, in cui non si digiunava, si giunge esattamente al mercoledì precedente la prima domenica di Quaresima, che divenne il mercoledì delle ceneri.
    Vi sono differenze anche nella concezione dei venerdì di Quaresima: per il rito ambrosiano, infatti, il venerdì è feria aneucaristica, durante la quale non possono essere celebrate messe, per vivere in modo radicale la privazione da Cristo, come avviene nel Sabato Autentico, per accoglierLo pienamente con la Pasqua. Nelle altre feriae di Quaresima, quindi tutti i giorni tranne la domenica e il sabato (considerato semi-festivo in rispetto della prescrizione mosaica e come preparazione alla domenica), l'aspetto penitenziale è espresso dalla colorazione (facoltativa) nera dei paramenti anziché viola o morello. Nelle domeniche invece, come da tradizione ambrosiana, è sottolineato il percorso battesimale, che portava un tempo e può tuttora portare i catecumeni a prepararsi al battesimo nel giorno di Pasqua, e che guida i fedeli battezzati a riscoprire il significato di questo sacramento.

    domenica all'inizio della Quaresima
    domenica della Samaritana
    domenica di Abramo
    domenica del Cieco
    domenica di Lazzaro
    domenica delle Palme
    La Settimana Santa è chiamata Hebdomada Authentica (Settimana Autentica), in quanto vi si celebrano gli eventi centrali della storia. I riti del triduo Pasquale presentano alcune differenze da quelli del rito romano.
     
  6. Etta87 Etta87 è offline FriendMessaggi 4,900 Membro dal Oct 2020 #5526

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... che lui faccia il suo comodo virtuale ormai è ben chiaro, quello che virtualmente non è chiaro è il tuo ruolo ... indistinguibile da quello di una bambola gonfiabile ...
    Beh allora tutte le donne che non sono ufficialmente fidanzate o sposate con un uomo ma ci escono solamente o fanno le amanti secondo la tua logica sono bambole gonfiabili. Che bel concetto maschilista. Pensi che la donna non possa divertirsi?
     
  7. Etta87 Etta87 è offline FriendMessaggi 4,900 Membro dal Oct 2020 #5527

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cla77 Visualizza Messaggio
    Etta e tu cosa vuoi?
    A me va bene. Mi piace e ci sto bene. Poi appunto il vantaggio è che ci vediamo tutti i giorni a lavoro ( e come dicevo sopra la cosa è anche eccitante ).
    Finché la barca va lasciala andare come si suol dire.
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,882 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #5528

    Predefinito

    ... è il contrario ... tu hai fatto un racconto maschilista intitolato "mister doppietta" ... non hai parlato di te assolutamente ... ti lasci sovrastare per le sue esigenze, di tuo piacere o di orgasmi niente, hai riportato solo le sue eiaculazioni come se il ruolo di amante è quello della scarica balle del maschio ...
    Ultima modifica di fausto62; 15-02-2021 alle 15:48
     
  9. Etta87 Etta87 è offline FriendMessaggi 4,900 Membro dal Oct 2020 #5529

    Predefinito

    Fausto ma cosa c’entra? Non è che se vi ho raccontato che ha fatto la doppietta allora significa che a me non sia piaciuto. Mi è piaciuto eccome. Semplicemente non sono brava ad esprimermi ok? Mi devi crocifiggere ancora o pensi che potrai superare questo fatto?
     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 17,882 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #5530

    Predefinito

    ... strano, sei bravissima a tenere il conto delle doppiette e non sai esprimerti per ciò che è la tua soddisfazione? Strano, mettere insieme due parole non è complicato ... il fatto è che gli orgasmi non servono a dimostrare dei teoremi strampalati ...
    ... another perspective ...