Aiuto.....vorrei ma non posso

Discussione iniziata da Tonypro il 24-01-2022 - 42 messaggi - 8314 Visite

Like Tree48Likes
  1. Tonypro Tonypro è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Jan 2022 #1

    Predefinito Aiuto.....vorrei ma non posso

    Buonasera,Sono un nuovo iscritto...mai e poi mai avrei pensato di trovarmi qui ed invece.... Sono un uomo di 50 anni, sposato da circa 23 con due figli adolescenti. Chi mi conosce mi definisce un uomo piacevole e di bell aspetto...mia moglie una donna anche lei piacente, mamma impeccabile e con un bel lavoro. In casa, sono sempre stato io quasi esclusivamente, ad occuparsi delle faccende domestiche, cucinare, pulire ed accudire i figli in qualunque loro esigenza, visto che mia moglie è da sempre uscita la mattina presto per andare al lavoro e rincasare la sera tardi a ridosso della cena. Io, da par mio ho sempre cercato di non farle mancare nulla arrivando addirittura a far trovare la cena pronta visto che il mio lavoro da turnista me lo ha quasi sempre permesso. Ho sempre desiderato mia moglie ma purtroppo da circa 10 anni a questa parte lei ha sempre centellinato i nostri rapporti sessuali. Ho passato anni ed anni a chiedermi il perché....di certo non perché avesse un amante ma per sua ammissione, per il fatto che spesso si sentisse stanca. Circa tre anni fa, quando meno me lo sarei aspettato, ho conosciuto una donna a dir poco speciale della quale me ne sono immediatamente innamorato. Sono così cominciati i nostri incontri clandestini in quanto anche lei con un compagno e due figli coetanei dei miei. Abbiamo condiviso di tutto, gioie, desiderio irrefrenabile, situazioni di estrema difficoltà ma niente e nessuno è riuscito a sopire il desiderio di noi!!!!.....purtroppo circa un anno e mezzo fa mia moglie si è ammalata gravemente, un tumore maligno, asportato e curato con chemioterapia. Da subito ho pensato e detto di chiudere la nostra storia ma, questa donna meravigliosa è rimasta in silenzio accanto a me supportandomi in maniera incredibile in quel terribile periodo. Ad oggi, mi ritrovo ad essere innamorato di questa donna ancor più di prima....sento dentro di me che dovrei chiudere il mio cuore e pensare solo e soltanto a mia moglie, ma purtroppo non ci riesco. Spesso mi vergogno di me stesso e del non essere in grado di fare ciò che forse andrebbe fatto o forse no!!!Mi piacerebbe ricevere un consiglio.Scusate la mia intromissione e forse poca chiarezza.
    _Enigma_ likes this.


     
  2. ROSSY8627 ROSSY8627 è offline JuniorMessaggi 1,014 Membro dal Sep 2021 #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tonypro Visualizza Messaggio
    Buonasera,Sono un nuovo iscritto...mai e poi mai avrei pensato Mi piacerebbe ricevere un consiglio.Scusate la mia intromissione e forse poca chiarezza.
    Ciao Tony...mi hai chiesto un parere, non credo di essere la persona giusta, sono la prima a non prendere una decisione!
    Dici di esserti innamorato della tua amante, ma ti sento molto legato a tua moglie...quindi non credo tu sia pronto a prendere una posizione!
    Immagineresti la tua vita lontano da tua moglie e con quest'altra persona!?
    Tonypro likes this.
     
  3. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline Super FriendMessaggi 5,940 Membro dal Nov 2019
    Località Vergate sul Mincio, Italia.
    #3

    Predefinito

    Dipende dal tumore... e ci penserà il destino a decidere per te.
    Cinico? Si, come lo è questa vita dimme®da, cinica e bara.
    sbagliata92 and _Enigma_ like this.
    Se la vita ti sorride... ha una paresi.
     
  4. L'avatar di Morgana74

    Morgana74 Morgana74 è offline Super ApprendistaMessaggi 819 Membro dal Nov 2021 #4

    Predefinito

    Ti faccio una domanda: se non si fosse presentato il problema di salute di tua moglie avresti continuato a vita a stare sia con tua moglie che con la tua amante o avevate avuto entrambi o solo uno di voi il desiderio di rendere questa storia quella ufficiale? Ti chiedo questo perché l'unica certezza che ho trovato in quello che hai scritto è l'amore che provi per questa donna...quello che provi per tua moglie invece non si capisce...dal tuo racconto viene fuori che hai cercato una persona fuori dal matrimonio per mancanza di sesso con la tua consorte...c'era solo questo di problema? È una situazione bella tosta, mi dispiace per te, è anche difficile darti un consiglio visto che il problema salute cambia tutte le carte in tavola, chiunque si sentirebbe intrappolato fra cuore e ragione...
     
  5. Tonypro Tonypro è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Jan 2022 #5

    Predefinito

    Se non si fosse presentata la malattia, di certo avrei lasciato mia moglie, anche perché c'era si un problema di sesso...ma non solo!!!!
     
  6. Tonypro Tonypro è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Jan 2022 #6

    Predefinito

    Anche tu incasinata?
     
  7. Tonypro Tonypro è offline PrincipianteMessaggi 12 Membro dal Jan 2022 #7

    Predefinito

    Hai ragione....il problema è proprio questo non riesco ad immaginare la mia vita altrove...purtroppo però, anche se dovrei, non riesco a rinunciare all altra donna....mi vergogno!!!
     
  8. Fraxo Fraxo è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,926 Membro dal Nov 2021 #8

    Predefinito

    Ma io perché continuo ad leggere discussioni in questa sezione, sono atroci, maledetto me.
    BastaDonne likes this.
     
  9. L'avatar di Morgana74

    Morgana74 Morgana74 è offline Super ApprendistaMessaggi 819 Membro dal Nov 2021 #9

    Predefinito

    se ti riferisci a me no...non sono tanto incasinata...sto passando un periodo abbastanza tranquillo dove tutte le persone della mia vita sono al loro posto...quindi va bene.
     
  10. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,478 Membro dal Jun 2020 #10

    Predefinito

    Stai vicino a tua moglie e accompagnala in questo percorso difficile, visto che le vuoi bene e le vogliono bene i tuoi ragazzi.
    E stai vicino alla tua amante, che mi sembra ti sia di sostegno con intelligenza. Potete darvi amore e conforto e non è poco per nessuno dei due.