"Ama te stesso e amerai gli altri". Cosa ne pensate?

Discussione iniziata da BenButt il 24-08-2015 - 64 messaggi - 3532 Visite

Like Tree30Likes
  1. BenButt BenButt è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,248 Membro dal Apr 2014 #1

    Predefinito "Ama te stesso e amerai gli altri". Cosa ne pensate?

    In questa giornata che sembra più autunnale che estiva voglio proporvi questa domanda che a me pare più un cliché che una "verità".
    Dopo aver visto tanti casi di gente che ai amava ma non conrraccambiata e gente che all'opposto non si ama ma amatissima (parlo di gente nolentemente drogata, persone piene di paura e senza autostima, depressi ecc) ritengo che l'amore per se stessi sia un'eventuale di più nelle relazioni intime e in quelle sociali in generale. Ma non necessario invece come lo sono altre qualità quali l'intelligenza emotiva, un aspetto piacevole e ambienti che offrono occasioni. Guarda caso pressoché tutti quelli che hanno una normale vita sentimentale (e talvolta pure relazionale in generale) possiedono almeno due delle tre qualità in questione mentre l'amore per se stessi tanto osannato dagli psicologi e una qualità molto meno diffusa e non così necessaria per avere una relazione.

    Voi cosa ne pensate?
    Buon rientro dalle vacanze a chi si gode gli ultimi giorni e buon riinizio non traumatico a chi oggi torna a lavorare o studiare


     
  2. erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,207 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #2

    Predefinito

    L'importante è non generalizzare e non prendere tutto alla lettara traendone buffe conclusioni....
    - ci sono le "abilità sociali" nel conoscere persone, possibili partner ed entrare in confidenza e relazionarsi
    - ci sono qualità morali, la tendenza alle dipendenze eccetera
    - ci sono individui che tendono a non amarsi, farsi male, si sentono poco propensi a socializzare
    -ci sono varie combinazioni e prevalenze in questo insieme di situazioni personali perciò possono esistere individui normalmente socievoli e con problemi vari, individui poco socievoli ma senza grandi problemi, individui che si stimano e si vogliono bene e altri che hanno difficilissimi e delicatissimi equilibri interiori in questo ambito, problemi che si riflettono sulle loro abilità sociali.
     
  3. Sousuke Sousuke è offline BannedMessaggi 53,606 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #3

    Predefinito

    ritengo che sia solo un dogma, di derivazione religiosa

    chi davvero ama molto se stesso difficilmente potrà amare altre persone (anche se ha vita sociale attiva); poi i terzi possono benissimo amare la persona a prescindere che ami se stessa molto o poco

    l'amore per se stessi non è necessario per avere una vita sociale soddisfacente
    Ultima modifica di Sousuke; 24-08-2015 alle 17:26
     
  4. BenButt BenButt è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,248 Membro dal Apr 2014 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erik555 Visualizza Messaggio
    L'importante è non generalizzare e non prendere tutto alla lettara traendone buffe conclusioni....
    - ci sono le "abilità sociali" nel conoscere persone, possibili partner ed entrare in confidenza e relazionarsi
    - ci sono qualità morali, la tendenza alle dipendenze eccetera
    - ci sono individui che tendono a non amarsi, farsi male, si sentono poco propensi a socializzare
    -ci sono varie combinazioni e prevalenze in questo insieme di situazioni personali perciò possono esistere individui normalmente socievoli e con problemi vari, individui poco socievoli ma senza grandi problemi, individui che si stimano e si vogliono bene e altri che hanno difficilissimi e delicatissimi equilibri interiori in questo ambito, problemi che si riflettono sulle loro abilità sociali.
    A sto giro svii il discorso Mi aspettavo i soliti discorsi sull'affettività verso se stessi e gli altri come chiave di volta.
    Forse ti sei rilassato molto durante queste vacanze...
     
  5. L'avatar di Pataya

    Pataya Pataya è offline FriendMessaggi 3,936 Membro dal Mar 2015
    Località Questo qui purtroppo
    #5

    Predefinito

    Mi sembra una vaccata.
    Un narcisista od egoista,ama se stesso ma degli altri se ne frega.
    trale likes this.
     
  6. L'avatar di Eurinome

    Eurinome Eurinome è offline JuniorMessaggi 1,151 Membro dal May 2015 #6

    Predefinito

    Vedo più naturale sostenere che amando te stesso anche gli altri ti ameranno..detto banalmente, se ti piaci manifesti sicurezza, sai valorizzarti davanti all'altro.

    Amarsi non è una condizione necessaria per amare gli altri.
    Raggiodisole19 likes this.
     
  7. BenButt BenButt è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,248 Membro dal Apr 2014 #7

    Predefinito

    secondo me è "necessaria ma non sufficiente".

    PS: pardon, replico solo perché non ho capito cosa intendi dire, se "non necessario" significava che è sufficiente, o se vuol proprio dire che non basta amarsi per amare gli altri.
     
  8. L'avatar di Eurinome

    Eurinome Eurinome è offline JuniorMessaggi 1,151 Membro dal May 2015 #8

    Predefinito

    Figurati!

    Intendevo che si può amare benissimo anche senza amare sé stessi. Poi che non amandosi si possa amare male ( troppo, magari diventando dipendente di chi si ama) e` un altro discorso. E poi sempre amore rimane.

    Forse amandosi si ama meglio.
     
  9. erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,207 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BenButt Visualizza Messaggio
    A sto giro svii il discorso Mi aspettavo i soliti discorsi sull'affettività verso se stessi e gli altri come chiave di volta.
    Forse ti sei rilassato molto durante queste vacanze...
    non c'è problema, mettiamo un altro in lista nera insieme ad altri, ti diverti a fare domande sceme che risposte vuoi meritare?
    BenButt likes this.
     
  10. BenButt BenButt è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 3,248 Membro dal Apr 2014 #10

    Predefinito

    O_O

    ... e comunque domande sceme, a cui rispondi.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]