“amante” difficile da gestire

Discussione iniziata da mieleditiglio il 04-10-2021 - 100 messaggi - 8411 Visite

Like Tree71Likes
  1. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 441 Membro dal Apr 2020 #1

    Predefinito “amante” difficile da gestire

    Negli ultimi mesi ho frequentato un vicino di casa, un uomo molto più grande, sposato e con figli della mia età o poco meno.
    La nostra non è una vera e propria relazione, ci siamo visti 7/8 volte, non ci sentiamo molto visto che vive e lavora con moglie e figli, ma regolarmente, mi ha anche scritto una bella lettera e mi ha aiutata spesso in questioni pratiche.
    Sappiamo entrambi che è solo sesso, anche se si è creata una sorta di bella amicizia; ovviamente lui non pensa di lasciare la moglie, anche se non è la prima volta che la tradisce, né io glielo chiedo, non desiderando una relazione ufficiale con un uomo tanto più grande.
    Il problema è che abitiamo vicinissimi in una realtà di paese, abbiamo molte conoscenze e frequentazioni in comune. Temo che lui non riesca a gestire questa cosa e temo anche che abbia fatto nascere dei sospetti. In due diverse occasioni “sociali” legate ad eventi di paese, fiere e iniziative parrocchiali, mi sono trovata in difficoltà. Una volta, nonostante la presenza della famiglia, ha passato tutto il tempo appiccicato a me, rideva e scherzava, mi accarezzava capelli e spalle, anche la schiena, davanti a tutti. Io ad un certo punto ero davvero in imbarazzo, anche perché tentavo di stare più defilata possibile soprattutto per la presenza del figlio, con cui sono in pessimi rapporti. Sia moglie che figli mi hanno letteralmente fulminata con lo sguardo. Successivamente gliene ho parlato e gli ho chiesto di evitare queste esternazioni in pubblico.
    La seconda volta invece, non so se per maldestro tentativo di rimediare alla prima, mi ha trattata veramente male, impartendomi ordini in modo freddo e a tratti anche maleducato. Mi ha anche ripresa davanti ad altre persone, che poi hanno chiesto se era tutto ok e hanno detto di non averlo mai visto così aggressivo. Gli ho parlato anche di questo secondo fatto, e lui è scoppiato a piangere, dicendo che sta male, che è lucido e sa qual è il suo posto, che a modo suo vuole bene alla moglie, che ama i figli, che vuole la famiglia unita, che hanno un’azienda che non vuole compromettere, parla della sua immagine e della credibilità che ha come imprenditore e uomo tutto lavoro e famiglia. Però dice anche di sentirsi pienamente a suo agio solo con me, che gli piaccio come donna anche aldilà del sesso, che mi avrebbe fortemente voluta come nuora e che a suo figlio avrei fatto solo del bene (sa che il figlio ha dei problemi). Dice che sono importante per lui anche come amica e che a tratti mi ama come una figlia, che vorrebbe vedermi felice ed accasata con un uomo valido, che sarei un’ottima madre, che amerebbe i miei figli e vorrebbe essere presente per loro come se fosse un nonno (io non ho più i genitori da tanti anni). ha molta malinconia perché si rende conto che ormai è destinato ad invecchiare accanto ad una donna che, per quanto stimi, non ha mai sentito giusta per lui e con cui dice di non aver dialogo né complicità.
    Ho letteralmente il terrore che questa cosa venga fuori, ma non per me stessa, io sono libera e posso fare ciò che voglio, anzi, quasi mi divertirebbe vedere la faccia della moglie, che mi ha sempre disprezzata e mal giudicata anche quando non ne aveva motivo, e del figlio, che mi ha spezzato il cuore.
    Non gli importa se sua moglie sospetta, sa di altre scappatelle che ha avuto e che hanno portato all’essere separati in casa da diversi anni. Ci credo, ma temo che in questo caso sia diverso perché magari alla moglie non interessa se lui va con altre con discrezione, ma se si dovesse vociferare in paese, passando per cornuta, potrebbe volerlo rovinare. Io non ho nulla da perdere, lui potrebbe veder distrutto tutto ciò che ha costruito.
    Mi dispiacerebe davvero per lui, gli voglio un gran bene. No so che fare.


     
  2. Pastroccio Pastroccio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 117 Membro dal Sep 2021 #2

    Predefinito

    Scusa, chiedo, ma dici davvero che non sai che fare? A me pare incredibile quello che hai descritto e spero proprio sia un racconto di fantasia…
    Si dai, è tutto finto, giusto?
     
  3. Etta87 Etta87 è offline BannedMessaggi 12,949 Membro dal Oct 2020
    Località Itaia
    #3

    Predefinito

    Posso chiedere l’età di entrambi? Se ha figli della tua età immagino che parli di una 30ina di differenza?
     
  4. Etta87 Etta87 è offline BannedMessaggi 12,949 Membro dal Oct 2020
    Località Itaia
    #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mieleditiglio Visualizza Messaggio
    temo anche che abbia fatto nascere dei sospetti. In due diverse occasioni “sociali” legate ad eventi di paese, fiere e iniziative parrocchiali, mi sono trovata in difficoltà. Una volta, nonostante la presenza della famiglia, ha passato tutto il tempo appiccicato a me, rideva e scherzava, mi accarezzava capelli e spalle, anche la schiena, davanti a tutti. Io ad un certo punto ero davvero in imbarazzo, anche perché tentavo di stare più defilata possibile soprattutto per la presenza del figlio, con cui sono in pessimi rapporti. Sia moglie che figli mi hanno letteralmente fulminata con lo sguardo. Successivamente gliene ho parlato e gli ho chiesto di evitare queste esternazioni in pubblico.
    Diciamo che non è certo il più riservato.
    Però, essendo un seriale, probabilmente sarà abituato così.
     
  5. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 441 Membro dal Apr 2020 #5

    Predefinito

    Ha circa 25 anni più di me. Tendenzialmente è molto riservato, ma mi sembra che non sappia fingere indifferenza. Da quello che dice non ha avuto relazioni durature, solo avventure, l'ultima ormai parecchi anni fa. Dice che la moglie non fa pressioni se non per salvare le apparenze, pare che dopo il quarto figlio abbia tirato giù la serranda, quindi probabilmente immagina che negli ultimi quindici anni lui abbia avuto altre donne
    Non so, non vorrei che finisse nei pasticci per qualcosa che si può evitare. Mi sembra insofferente, irrequieto.
     
  6. Melite Melite è offline BannedMessaggi 12,539 Membro dal Oct 2017 #6

    Predefinito

    Fammi capire, vai col padre dell'uomo che "ti ha spezzato il cuore"? Brook Logan due la vendemmia? Boh, io queste cose non le capisco, sono fuori dal mio immaginario.
    Etta87 and Sara111 like this.
     
  7. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 6,839 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #7

    Predefinito

    Hai provato a parlargliene?
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  8. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 441 Membro dal Apr 2020 #8

    Predefinito

    @cavalletto si certo, dice di non preoccuparmi, che ha tutto sotto controllo, non teme di essere scoperto, lei non controlla, non fa domande. Io non lo chiamo né gli scrivo, mi chiama lui quando può. Il figlio mi raccontava che da bambino ricorda liti furibonde, ma ormai da tanti anni vivono in una calma apparente, ma non ricorda gesti di affetto tra di loro. Credo abbia anche un po' paura del padre. Da maggio ad agosto è andato tutto bene, tranquillo, non temevo che la cosa potesse sfuggirgli di mano, da settembre invece l'ho percepisco più nervoso ed anche più fragile. È un uomo pieno di energia, di vita, di iniziative, sempre attivo ed instancabile, ora inizio a sospettare che stia nascondendo tanta insoddisfazione sotto al tappeto e che stia per scoppiare.
     
  9. Etta87 Etta87 è offline BannedMessaggi 12,949 Membro dal Oct 2020
    Località Itaia
    #9

    Predefinito

    Ma tu cosa vorresti fare?
     
  10. mieleditiglio mieleditiglio è offline ApprendistaMessaggi 441 Membro dal Apr 2020 #10

    Predefinito

    Io lo vorrei nella mia vita, con o senza sesso, ma soprattutto vorrei vederlo sereno e soddisfatto delle tante cose belle che si è guadagnato. Vorrei che vivesse il nostro rapporto come una breve parentesi di leggerezza. Sa che io vedo altre persone, non mi sembra geloso,ma a volte mi sembra invidioso della mia libertà.