Amanti e vacanze - Pagina 116

Discussione iniziata da Luthor il 26-07-2020 - 1169 messaggi - 85363 Visite

Like Tree950Likes
  1. L'avatar di bigcrazy

    bigcrazy bigcrazy è offline Super ApprendistaMessaggi 607 Membro dal Aug 2014 #1151

    Predefinito

    Colibri89, in inglese c'è un detto che dice "Once a cheater, always a cheater".
    Sono convinto che non è sempre così, però queste poche parole lanciano un messaggio tutto sommato molto vicino alla realtà.

    Quando qualcuno tradisce mette in atto una serie di comportamenti e per certi versi si distacca dal proprio partner, si compie un salto, si supera una linea immaginaria mai superata in precedenza.
    Quando la storia extra finisce e si torna indietro a quella ufficiale, nulla vieta che questo salto possa essere compiuto nuovamente e psicologicamente sarà anche più facile da fare rispetto alla prima volta.

    Un discorso analogo ma opposto è per chi subisce il tradimento: anche se si perdona il tradimento non lo si riuscirà mai a dimenticare. Anche il tradito fa un salto.

    Come dice ottimamente White74 la ricostruzione della coppia ufficiale deve essere fatta insieme “risolvendo”, sempre se sia possibile, ciò che ha causato il tradimento. Altrimenti certe dinamiche sono destinate a ripetersi nel tempo.


     
  2. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,348 Membro dal Jun 2020 #1152

    Predefinito

    Trovo, invece, che il detto sia profondamente sbagliato, perché implica che noi siamo qualcosa indipendente dalle relazioni che viviamo. E non è ciò che ha detto Colibrì, mi sembra, ha detto, invece, di non essere riuscita a risolvere ciò che l'ha portata a cercare altro.
    Colibri89 likes this.
     
  3. L'avatar di Colibri89

    Colibri89 Colibri89 è offline Super ApprendistaMessaggi 720 Membro dal Sep 2020 #1153

    Predefinito

    Rispondendo a White e Bigcrazy, per quanto riguarda Me e la mia storia, mio marito scoprì il mio primo tradimento e anche per questo io riuscii a chiudere.
    Quindi diciamo che la ricostruzione della coppia c'è stata da ambo le parti. E ci eravamo davvero riusciti. Eravamo davvero ri-affiatati. Ma tempo due anni e mezzo e ci sono ricascata. Con l'attuale storia extra però la situazione è molto diversa, anche se io sono presa da lui, l'atteggiamento e le attenzioni nei confronti di mio marito non sono cambiati (cosa che invece accadde anni fa).
     
  4. white74 white74 è offline FriendMessaggi 2,775 Membro dal Aug 2019 #1154

    Predefinito

    Allora forse sei così tu di carattere, o hai insoddisfazioni a livello tuo personale, che nulla hanno a che vedere con tuo marito, e che non sei riuscita a riconoscere/risolvere.
     
  5. L'avatar di Colibri89

    Colibri89 Colibri89 è offline Super ApprendistaMessaggi 720 Membro dal Sep 2020 #1155

    Predefinito

    Si White, con il tempo, e soprattutto ultimamente, sto imparando a conoscermi. Ho avuto delle mancanze affettive nella mia vita, sin da piccola. E mi accorgo che ricerco queste mancanze negli altri, adesso nel mio amante.
    Vorrei essere in grado di bastare a me stessa, senza cercare sempre qualcosa negli altri.
    K.Herald and fantasticonov like this.
     
  6. L'avatar di bigcrazy

    bigcrazy bigcrazy è offline Super ApprendistaMessaggi 607 Membro dal Aug 2014 #1156

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rob221 Visualizza Messaggio
    Trovo, invece, che il detto sia profondamente sbagliato, perché implica che noi siamo qualcosa indipendente dalle relazioni che viviamo. E non è ciò che ha detto Colibrì, mi sembra, ha detto, invece, di non essere riuscita a risolvere ciò che l'ha portata a cercare altro.
    Perdonami Rob ma invece Colibri89 conferma proprio il detto, altroché.

    Aveva tradito il marito, è stata scoperta, ha chiuso la storia extra ed è ritornata apparentemente serena nella vita ufficiale, nuovamente "ri-affiatati". Poco dopo ci è ricascata con un nuovo amante.
    Senza entrare nei dettagli della sua storia, ma guardandola da fuori conferma al 100% il detto. Aveva tradito una volta e l'ha rifatto nuovamente.
    E se il marito la scoprisse, ci sono buone probabilità che chiuderebbe nuovamente la storia extra per restare con l'ufficiale.

    Non oserei mai dire a Colibri89 che è fatta per il tradimento o che non è fatta per le storie monogame di lunga durata. Non conosco lei, non so le ragioni che l'hanno portata a tradire né la prima volta né questa volta, però da quanto scrive mi sembra di leggere una persona tendenzialmente insicura e con non molta autostima. Mi fermo qua perché non mi piace “indovinare” i profili delle persone da poche righe, lo trovo irrispettoso, ma mi sembra un quadro “classico”.
    fantasticonov likes this.
     
  7. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 4,702 Membro dal Jan 2020 #1157

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Colibri89 Visualizza Messaggio
    Rispondendo a White e Bigcrazy, per quanto riguarda Me e la mia storia, mio marito scoprì il mio primo tradimento e anche per questo io riuscii a chiudere.
    Quindi diciamo che la ricostruzione della coppia c'è stata da ambo le parti. E ci eravamo davvero riusciti. Eravamo davvero ri-affiatati. Ma tempo due anni e mezzo e ci sono ricascata. Con l'attuale storia extra però la situazione è molto diversa, anche se io sono presa da lui, l'atteggiamento e le attenzioni nei confronti di mio marito non sono cambiati (cosa che invece accadde anni fa).
    Credo che se non vai a risolvere le ragioni che in prima battuta ti hanno portata ai tradimenti, ci ricascherai eccome.
    Minsc likes this.
     
  8. Prize Prize è offline ApprendistaMessaggi 411 Membro dal Oct 2020 #1158

    Predefinito

    La scoperta del tradimento provoca a volte una sorta di reset..se si ricomincia e’ quasi come ricominciare da capo, reinnamorarssi. Ritorna una grande intesa sessuale e le attenzioni e sguardi languidi che esaltano la sfera emozionale.
    Poi, come succede per le altre storie, tempo circa due, tre anni..questa chimica svanisce e se non sei arrivato a saper “Amare” (focus sui sentimenti) invece di essere sbilanciata sulle emozioni...non ce la fai ..ricerchi le emozioni. Le emozioni distraggono dai vuoti interiori e curano le ferite narcisistiche.
    Se stai bene con tuo marito, ti consiglierei di intraprendere un percorso di consapevolezza perche’ potresti mandare all’aria qualcosa di prezioso solo perche’ non lo sai gestire. Potrebbe essere addirittura un modo per autosabotarti.
    Pensaci, perche alla
    Seconda scoperta tuo marito potrebbe non essere cosi comprensivo.
    Magari e’ quello che inconsciamente vuoi. Sabotarti, appunto.
    fantasticonov and K.Herald like this.
     
  9. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 13,687 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #1159

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Colibri89 Visualizza Messaggio
    Si White, con il tempo, e soprattutto ultimamente, sto imparando a conoscermi. Ho avuto delle mancanze affettive nella mia vita, sin da piccola. E mi accorgo che ricerco queste mancanze negli altri, adesso nel mio amante.
    Vorrei essere in grado di bastare a me stessa, senza cercare sempre qualcosa negli altri.
    Il punto che è qualcosa che anche il tuo lui stesso è artefice, se ti manca questa affettività che ricerchi negli altri . O forse in fondo lui te la dà già o anche di più? questo lo puoi sapere solo tu. Non è una battaglia che dipende solo da te e da coppia lo dovete risolvere insieme
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?
     
  10. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline JuniorMessaggi 1,943 Membro dal Mar 2019 #1160

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Colibri89 Visualizza Messaggio
    Mi sentivo sporca, tanto che, mi vergogno un po' a dirlo, a volte sotto la doccia mi graffiavo la pelle per togliere quello "sporco immaginario" che sentivo
    A me ha colpito questo passaggio. Il graffiarsi.
    Non se se "romanzato", ma...oggi a pranzo un'amica mi raccontava dell'aumento esponenziale degli atti di autolesionismo (soprattutto il tagliuzzarsi) tra i giovani, causa effetti lockdown.
    Senza farla tragica, ma leggere ora quella frase... volersi graffiare...forse potrebbe essere un indizio che qualcosa, all'epoca, non andava bene.
    E, forse, ancora oggi non va.
    Magari parlarne con qualcuno potrebbe essere un'idea.
    Ma non sono una psicologa, né certo ho la presunzione di atteggiarmi a tale, quindi mi fermo qua.
    rob221 and fantasticonov like this.