Amare?

Discussione iniziata da piccolafoglia il 14-02-2011 - 7 messaggi - 2211 Visite

  1. piccolafoglia piccolafoglia è offline BannedMessaggi 4 Membro dal Feb 2011 #1

    Question Amare?

    Ma ragazze sapreste dare una definizione a questa parola? io onestamente credo di essere innamorata, ma in realtà non lo so se lo sono davvero... Perché non so se il sentimento che ho dentro è amore o non lo è... C'è la famosa frase dei bluvertigo che dice "...se non esistessero i fiori riusciresti ad immaginarli?..." quindi oggi ho pensato e se non fossi mai stata colpita dalla freccia di cupido... E le mie fossero solo forti infatuazioni... O capricci del cuore... Come potrei identificare ciò che provo come amore se dell'amore non ne conosco il volto????????????


     
  2. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,586 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #2

    Predefinito

    Capisco xfettamente i tuoi dubbi. Solo il tempo ti potrà svelare le risposte alle domande ke la tua mente si pone, ma il tuo cuore no: il tuo cuore batte soltanto e devi fidarti xkè saprà indicarti il volto del ragazzo giusto x te. Queste sono le conclusioni xsonali ke ho maturato.
    Ultima modifica di stellafalc; 15-02-2011 alle 11:21
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!
     
  3. L'avatar di giuly1986

    giuly1986 giuly1986 è offline Super ApprendistaMessaggi 520 Membro dal Feb 2011
    Località Venezia
    #3

    Predefinito

    I tuoi dubbi sono normalissimi, anch io spesso mi facevo queste domande. Però ti parlo per esperienza personale. Due volte soltanto mi è battuto forte il cuore, e per quelle due volte sono stata innamorata, gli altri sentimenti che provavo erano infatuazioni, cotte del momento, piacere estetico o curiosità.
     
  4. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,586 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #4

    Predefinito

    Ciao giuly....cosa ti ha dato la certezza di aver provato vero Amore? (parlo di sensazioni fisiche ed emotive). So solo ke in questo xido sto provando emozioni e sensazioni fisike nuove, mai provate prima e ke il cuore batte davvero forte torte! Grazie....Sai io credo di essere innamorata davvero ma non ho ancora certezza...Però sono convinta di quello ke ho scritto sopra.
    Ultima modifica di stellafalc; 15-02-2011 alle 17:52
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!
     
  5. L'avatar di giuly1986

    giuly1986 giuly1986 è offline Super ApprendistaMessaggi 520 Membro dal Feb 2011
    Località Venezia
    #5

    Predefinito

    Hai detto bene.... Sensazioni ed emozioni mai provate prima con nessun altro, perlomeno parlo per me. Ma miraccomando.... sempre con i piedi di piombo !
     
  6. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,586 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #6

    Predefinito

    Come immagini, mi trovi d'accordo...anche sul fatto che bisogna essere prudenti:
    non è che potresti descrivere qualche sensazione? Se ti va, ovviamente! Grazie.
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!
     
  7. L'avatar di giuly1986

    giuly1986 giuly1986 è offline Super ApprendistaMessaggi 520 Membro dal Feb 2011
    Località Venezia
    #7

    Predefinito

    A parole è difficile da descrivere, quello che riesco a dirti è che il cuore ti batte talmente forte che lo senti, ti brillano gli occhi, sudi dall emozione, e quando gli devi parlare diventi rossa come un peperone e ti imbarazzi....Ovviamente, non siamo tutti uguali, ma a me è successo cosi