Amarsi, nonostante tutto

Discussione iniziata da Romance il 08-11-2015 - 6 messaggi - 1621 Visite

Like Tree3Likes
  • 2 Post By mantainer
  • 1 Post By Romance
  1. L'avatar di Romance

    Romance Romance è offline Super ApprendistaMessaggi 769 Membro dal Oct 2013 #1

    Predefinito Amarsi, nonostante tutto

    Come è possibile continuare ad amarsi nonostante problemi/intoppi che possiamo incontrare nel percorso della nostra relazione?
    Può essere utile, a volte, scappare (lasciarsi, allontanarsi) per ritrovare poi l'equilibrio?


     
  2. mantainer mantainer è offline JuniorMessaggi 2,100 Membro dal Oct 2014 #2

    Predefinito

    Amarsi lo dice stesso la parola vuol dire armarsi indipendentemente dal resto che ci circonda. Cosa c' è da capire?
    Azadeh and ameliadespel like this.
     
  3. L'avatar di mentirosa

    mentirosa mentirosa è offline PrincipianteMessaggi 59 Membro dal Nov 2015 #3

    Predefinito

    Se di fronte a un problema scappi, non ami.
    Un problema può essere un ottimo collante o la bomba che fa scoppiare tutto.
     
  4. L'avatar di Romance

    Romance Romance è offline Super ApprendistaMessaggi 769 Membro dal Oct 2013 #4

    Predefinito

    Grazie per le risposte. La mia domanda sorgeva da un momento difficile da poco superato in cui di fronte ad una difficoltà ero seriamente intenzionata a lasciar perdere tutto, rendendomi poi conto che sbagliavo.
    Mi son sempre chiesta come fanno quelle coppie che stanno insieme da tanti anni, che hanno affrontato problemi molto più seri, quali crisi economiche. E' invidiabile il loro restare uniti.
    Sonia2108 likes this.
     
  5. L'avatar di erik555

    erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,737 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #5

    Predefinito

    non bisogna ritenere che l'amore sia una colla invisibile e secreta spontaneamente che unisce le persone a vita e in ogni situazione. Ogni persona ha la sua affettuosità e un certo livello di abilità nel relazionarsi e capacità di motivarsi nello stare insieme e la loro somma in un rapporto di coppia non è mai superiore alle singole parti.
    Perciò ognuno dei due può incespicare, perdere energia, perdere motivazione, sbagliare a volte pesantemente, stufarsi e annoiarsi a vari gradi e più o meno lentamente o velocemente dell'altro o della vita di coppia e i problemi/intoppi rappresentano solo gli effetti visibili di queste cause. Si litiga e ci si annoia perchè qualcosa s'è concluso, consunto o spezzato "a monte"
    Scappare con la finalità di ritrovare un presunto equlibrio è un po' un palliativo, una vana speranza; certo è sempre meglio allontanarsi per smettere di litigare e farsi male e rattristarsi tutti i santi giorni, ma è più sano e utile accettare la debolezza e la scarsa durata dell' "amore".
     
  6. L'avatar di Regolarefollia

    Regolarefollia Regolarefollia è offline Super FriendMessaggi 5,577 Membro dal Jun 2015
    Località Deep north east
    #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Romance Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte. La mia domanda sorgeva da un momento difficile da poco superato in cui di fronte ad una difficoltà ero seriamente intenzionata a lasciar perdere tutto, rendendomi poi conto che sbagliavo.
    Mi son sempre chiesta come fanno quelle coppie che stanno insieme da tanti anni, che hanno affrontato problemi molto più seri, quali crisi economiche. E' invidiabile il loro restare uniti.
    ..l'unione che vedi è il frutto di un costante assestamento di equilibri..e non sempre è dovuta all'amore..una coppia con buone basi può superare di tutto ma non è detto ne esca rinforzata..