"amica" di un mio ex, cosa passa dentro alla testa di un uomo ?

Discussione iniziata da mirius95 il 21-03-2020 - 26 messaggi - 718 Visite

Like Tree16Likes
  1. mirius95 mirius95 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 49 Membro dal Feb 2017 #1

    Predefinito "amica" di un mio ex, cosa passa dentro alla testa di un uomo ?

    ciao a tutti,
    volevo chiedervi un opinione. Diciamo che mi sono lasciata da diversi anni con il mio ex, storia durata diversi anni, entrambi molto presi l'uno dell'altra, io però dopo la nostra chiusura mi ero rifatta una vita con'altra persona. Da quando ci siam lasciati ad oggi abbiamo tentato di avere un qualsiasi tipo di rapporto amichevole ma con scarsi risultati, alla fine di tutto ci sentivamo solo per i compleanni o per gli auguri natalizi. A Gennaio 2020 però decidiamo di vederci come "amici" e troviamo di nuovo la vecchia complicità di una volta, stiamo proprio bene insieme. Mi scrive ringraziandomi della giornata e mi chiede di farmi sentire ogni tanto, gli dico che la stessa cosa vale per lui. Passa un mese dalla nostra uscita e gli scrivo per chiedergli come stava, in sintesi si è lamentato della sua vita.. cerco di tiralo su.. ma niente mi era sembrato non dico triste ma non soddisfatto, alla fine della conversazione (apparentemnte fredda e non capisco il motivo dato che dal vivo siamo stati molto bene) che non è durata tantissimo, mi dice "poi dai sentiamoci ogni tanto", gli dico va bene ma non voglio farmi sentire io stavolta e aspetto che mi scriva lui, e così dopo un mese lui mi scrive chiedendomi come stessi io.. gli dico che sto abbastanza bene e lui si lamenta solo ed unicamente della situazione del covid-19, anche qui l'ho visto di nuovo giù di morale.. la mia domanda è, ma due amici non si dovrebbero scrivere raccontandosi le loro giornate o parlando magari anche di altro e non solo di problemi ? capisco che lui non mi scriva sempre perchè sono fidanzata però non capisco questo essere "lamentone" e soprattutto so che non sa relazionarsi bene con altre persone perchè è molto riservato però solo a me sembra di essere la sua valvola di sfogo ? e se si, mi chiedo cosa scaturisce questo comportamento nei miei confronti ?


     
  2. francesco983 francesco983 è offline Super ApprendistaMessaggi 537 Membro dal Oct 2019 #2

    Predefinito

    Che senso ha essere amica di un ex?
    Nel senso va bene rimanere in buoni rapporti, auguri ed altro, ma mica è obbligatorio rimanere amici?
    Magari semplicemente lui ti piaceva come ragazzo, ma come amico evidentemente non siete fatti l'uno per l'altra.
    Melograna likes this.
     
  3. mirius95 mirius95 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 49 Membro dal Feb 2017 #3

    Predefinito

    il fatto è che non ci siamo detti "proviamo a diventare amici", diciamo che tra una chiacchierata e l'altra è saltato fuori questa cosa di incontrarsi a Gennaio.. ma comunque quello che vorrei sapere non è se è giusto o sbagliato essere amici di un ex, ma come dovrei comportarmi con una persona che è molto giù di morale per messaggio e soprattutto come mai lui nei discorsi non sa dire altro se non di "lamentarsi"? a me dispiace vederlo così, ma vorrei anche avere un rapporto d'amicizia o quello che è in cui si parla di altro
    Ultima modifica di mirius95; 21-03-2020 alle 16:23
     
  4. L'avatar di norge

    norge norge è offline Super SeniorMessaggi 15,761 Membro dal Jan 2019 #4

    Predefinito

    Probabilmente é un periodo nero per lui e pensa che tu sia saggia e comprensiva, i brutti periodi ci sono per tutti.
    Forse ha voglia di essere ascoltato. Dopodiché fagli capire con dolcezza che i periodacci ci sono per tutti.
    Lamentarsi ci sta, tutti abbiamo bisogno di un po' di sfogo in certi momenti ma poi bisogna reagire e trovare un equilibrio.
    Io ti direi solo ascoltarlo, non costa nulla ma chiarisci che non sei un cuscino ecco.
    Soldatojoker and mirius95 like this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  5. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline JuniorMessaggi 1,183 Membro dal Aug 2019 #5

    Predefinito

    Sentendovi poco, è logico che emerga solo quello che preme di più. Probabilmente per lui ultimamente è un periodo non molto positivo. Anche perché un ex cosa dovrebbe fare, chiederti come và col tuo ragazzo? Non può esserci una vera amicizia tra ex. Ci si può sentire per gli auguri, o di rado per avere notizie, ma non altro.
    Non trovo il suo comportamento strano, perché ti sta raccontando come si sente per ora.
    Fossi in te, eviterei questa farsa. Te lo dico perché anch'io ho provato con un ex a rimanere amici, ma non si conclude nulla, e si rimane con la bocca amara per svariati motivi.
    Meglio il no contact, o se è passato molto tempo, ok agli auguri di Natale. Ma li trovo inutili.
    Soldatojoker and norge like this.
     
  6. francesco983 francesco983 è offline Super ApprendistaMessaggi 537 Membro dal Oct 2019 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirius95 Visualizza Messaggio
    il fatto è che non ci siamo detti "proviamo a diventare amici", diciamo che tra una chiacchierata e l'altra è saltato fuori questa cosa di incontrarsi a Gennaio.. ma comunque quello che vorrei sapere non è se è giusto o sbagliato essere amici di un ex, ma come dovrei comportarmi con una persona che è molto giù di morale per messaggio e soprattutto come mai lui nei discorsi non sa dire altro se non di "lamentarsi"? a me dispiace vederlo così, ma vorrei anche avere un rapporto d'amicizia o quello che è in cui si parla di altro
    Ma non é una persona qualunque, é il tuo ex.
    Magari non é nemmeno così giù come dici, ma con te altri argomenti non ne tocca e rimane la lamentale quotidiana.
    Anche ipotizzando che una volta lo consoli, poi che vuoi fare? Lo ri-consoli?
    É un rapporto in cui te ne viene nulla...
    Tronca e basta, non fare la crocerossina.
    Se poi ha dei problemi seri e reali ed ha bisogno di una mano che tu puoi dargli allora potrei anche capire. Ma da come dici é la solita lagna quotidiana.
    mirius95 likes this.
     
  7. mirius95 mirius95 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 49 Membro dal Feb 2017 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da norge Visualizza Messaggio
    Probabilmente é un periodo nero per lui e pensa che tu sia saggia e comprensiva, i brutti periodi ci sono per tutti.
    Forse ha voglia di essere ascoltato. Dopodiché fagli capire con dolcezza che i periodacci ci sono per tutti.
    Lamentarsi ci sta, tutti abbiamo bisogno di un po' di sfogo in certi momenti ma poi bisogna reagire e trovare un equilibrio.
    Io ti direi solo ascoltarlo, non costa nulla ma chiarisci che non sei un cuscino ecco.
    grazie per aver risposto, comunque sia.. si io lo ascolto volentieri, anche perchè lo conosco bene e so che è una persona che fa fatica a socializzare, o meglio sceglie con chi socializzare.. quindi da una parte mi fa piacere che mi abbia scritto perchè significa che mi ritiene una persona "degna" di parlare con lui, ma il fatto che lui dal vivo sia con me un'altro tipo di persona? mi ritengo una persona molto socievole e quindi cerco di non mettere mai a disagio nessuno.. e quando ci siamo visti a Gennaio è stato lui ad aiutare me per l'imbarazzo perchè i primi minuti ero un po' imbarazzata, penso sia normalissimo questo, mi dispiace però che lui per messaggio con me appari così "annoiato" anche perchè lui rispondeva perchè gli facevo delle domande.. ma a sto punto non ti viene da pensare che senza le mie domande la conversazione si sarebbe potuta concludere prima ? e se si, perchè allora scrivermi, come ha detto la ragazza giù, nessuno ci obbliga a provare a diventare amici
     
  8. mirius95 mirius95 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 49 Membro dal Feb 2017 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melograna Visualizza Messaggio
    Sentendovi poco, è logico che emerga solo quello che preme di più. Probabilmente per lui ultimamente è un periodo non molto positivo. Anche perché un ex cosa dovrebbe fare, chiederti come và col tuo ragazzo? Non può esserci una vera amicizia tra ex. Ci si può sentire per gli auguri, o di rado per avere notizie, ma non altro.
    Non trovo il suo comportamento strano, perché ti sta raccontando come si sente per ora.
    Fossi in te, eviterei questa farsa. Te lo dico perché anch'io ho provato con un ex a rimanere amici, ma non si conclude nulla, e si rimane con la bocca amara per svariati motivi.
    Meglio il no contact, o se è passato molto tempo, ok agli auguri di Natale. Ma li trovo inutili.
    Infattii io prima di questo incontro gli ho solo mandato dei messaggi per feste e compleanni.. poi però durante questi anni ci siamo beccati in giro... una volta addirittura in una discoteca lontanissima dal nostro paesino, l'ho salutato ed era finito lì la cosa.. anche perchè io ero con le mie amiche e lui con i suoi amici e poi perchè non mi sembrava il caso... alle 4 di mattina mentre io stavo ancora ballando con le mie amiche lui viene appositamente da me per dirmi che andava via... (???) e io " okay.. grazie per l'informazione " e qualche secondo dopo ci siamo messi a parlare...
    un'altra volta ci siamo visti in stazione e anche lì per evitare la situazione sono andata in una cabina lontana da dove era lui.. e niente lui evidentemente mi ha seguita perchè si è messo di fronte a me... e anche lì abbiamo parlato, io con lui sto molto bene, e ho dei bellissimi ricordi però proprio perchè ho questi bellissimi ricordi non credo come sia possibile diventare amici... mi sembra strano che lui tutto d'un tratto voglia riprendere un qualsiasi rapporto , anche d'amicizia con me..
     
  9. mirius95 mirius95 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 49 Membro dal Feb 2017 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Ma non é una persona qualunque, é il tuo ex.
    Magari non é nemmeno così giù come dici, ma con te altri argomenti non ne tocca e rimane la lamentale quotidiana.
    Anche ipotizzando che una volta lo consoli, poi che vuoi fare? Lo ri-consoli?
    É un rapporto in cui te ne viene nulla...
    Tronca e basta, non fare la crocerossina.
    Se poi ha dei problemi seri e reali ed ha bisogno di una mano che tu puoi dargli allora potrei anche capire. Ma da come dici é la solita lagna quotidiana.
    infatti mi dispiace un sacco questo, perchè quando io e lui ci vediamo stiamo davvero bene insieme, parliamo tantissimo di tante cose e ridiamo un sacco (credimi lui non è uno che ride facilmente) , quindi non capisco quest'altra personalità quando mi messaggia, non sembra nemmeno la stessa persona
     
  10. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline ApprendistaMessaggi 416 Membro dal Nov 2019 #10

    Predefinito

    Secondo me si, ha trovato in te, in questo momento veramente difficile per tutti ma ulteriormente duro per chi ha già di suo altre beghe, una valvola di sfogo. Sei una persona che conosce, con cui c'è stato un forte legame e confidenza e mi sembra normale, anche perché probabilmente il suo essere schivo non gli consente di aprirsi più di tanto con altre persone conosciute più superficialmente, che abbia cercato in te due orecchie in cui riversare le sue lamentazioni e inquietudini.
    Per il resto sta a te decidere se continuare a sorbirti i dolori del giovane Ex, oppure per non sovraccaricarti a tua volta di negatività, stare a sentirlo a piccole dosi o anche per nulla.
    norge, mirius95 and Melograna like this.
    Tutto ciò che è scritto sopra son pensieri miei e ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]