Amica di treno

Discussione iniziata da CriSty_33 il 29-11-2017 - 4 messaggi - 539 Visite

Like Tree5Likes
  • 2 Post By sakura985
  • 2 Post By flair
  • 1 Post By ragazzobds
  1. CriSty_33 CriSty_33 è offline Messaggi 1 Membro dal Nov 2017 #1

    Predefinito Amica di treno

    Piacere, ho 14 anni e son qui per chiedere un aiuto.. Sul treno che porta a scuola il gruppetto (diciamo) di comitiva che frequento, ma solo perchè c'è lei è formato da 3 femmine e 6 maschi, me escluso. Lei ogni giorno quando arriva, si mi saluta, ma quando le parlo tendo sempre ad abbassare gli occhi e a volte tendo sempre a dire cose senza senso o addirittura fare scena muta... Vi chiedo una mano, anche perchè nella mia classe di liceo non ho femmine e lei è l'unica mia amica che mi trae sentimenti un poco più spinti dell'amicizia. A volte torniamo a casa insieme, si e penso anche che "amici" gli abbiamo già detto della mia cotta......... Solo che, quando la mattina vado in stazione tutto carico pronto per dirgli tutto, in stazione= Fermo e zitto facendo anche scena muta.. Non so se il problema è l'altezza perchè lei è di 5 cm circa più alta di me... Vi prego aiutatemi e giuro che comprerei una Lamborghini a chi riesce a farmi aprire coi sentimenti a lei 3 magari anche a ricambiarli... Il consiglio che vi chiedo sostanzialmente è: cosa posso fare la mattina mentre aspettiamo il treno con lei e la comitiva sua presente?? Grazie di cuore...

    ciauu!!


     
  2. L'avatar di sakura985

    sakura985 sakura985 è offline Super FriendMessaggi 5,366 Membro dal Mar 2017 #2

    Predefinito

    Caro CriSty,
    iniziamo dall'altezza...hai 14 anni, sei in piena fase di sviluppo, di centimetri da mettere ce ne saranno ancora, dai tempo al tempo...

    Passiamo alla ragazza. Scrivi che ogni giorno ti saluta ed è capitato di parlarci, anche se con sguardo basso o ammutolendoti... Bene, vista la tua evidente timidezza, cerca di approfittare del momento del saluto per iniziare con un "che tempaccio oggi", "che bel sole oggi", e da lì sempre stando sul vago puoi parlare di quel che vuoi, in maniera tranquilla e serena, poi quando acquisterai un minimo di confidenza (e tua sicurezza) puoi, giorno dopo giorno, passare ad altri argomenti che siano legati alla scuola, allo sport, tempo libero...e imparerete a conoscervi.

    Capisco i tuoi mille dubbi e timori, ma posso semplicemente consigliarti di vivere queste prime cotte senza rischiare la tachicardia ogni volta...vivi questi momenti assaporandoli, minuto per minuto, perché ti rimarranno nei ricordi anche in futuro.
    In bocca a lupo! Un caro abbraccio


    PS: la Lamborghini dove sta?
    Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)
     
  3. L'avatar di flair

    flair flair è offline JuniorMessaggi 1,827 Membro dal Jul 2015 #3

    Predefinito

    Se avete la stessa età potresti chiederle di fare i compiti insieme, per poi magari andare a prendere una cioccolata calda insieme e chiacchierare un pochino.
    Magari scopri che lei è molto brava in qualche materia in cui zoppichi e le chiedi di darti una mano, o viceversa così potresti entrare in confidenza con lei senza sentirti impacciato.
     
  4. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 4,053 Membro dal Jul 2017 #4

    Predefinito

    La vecchia tattica del fare i compiti aiuta!

    Io sono sempre stato bravissimo a scuola, e devo dire che se ho stretto amicizia con tutti è grazie al fatto che spesso venivano a casa per studiare con me, e ci divertivamo un sacco! hahah

    Purtroppo con le ragazze non ho avuto fortuna, tutte quelle della mia classe erano già impegnate.

    Però mi sta risultando utile tutt'ora.

    Vale anche all'inverso, eh!

    Sull'altezza: ognuno cresce secondo suoi ritmi. Io ero alto 1,8 già a 13/14 anni, poi sono cresciuto di soli 3 cm. Ma ricordo un mio compagno che a 14 anni pareva un bambino, ma a fine quinto anno era alto 175!

    In treno lo vedo difficle, troppa confusione data la comitiva.
    passerosolitario84 likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]