Gli amici si allontanano dopo un grave lutto? - Pagina 3

Discussione iniziata da Depressa90 il 14-04-2020 - 25 messaggi - 1571 Visite

Like Tree34Likes
  1. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 1,656 Membro dal Mar 2017 #21

    Predefinito

    A leggere questi commenti qualche anno fa, mi sarei sentita meno sola e strana. Mi è successa la stessa identica cosa...
    Anche io fui così stupita dal fatto che a chiedermi come stessi non ci fosse quasi nessuno, che non avessi nessuno con cui sfogarmi, tant'è che mi rivolsi al forum e pensa che solo qui e con due persone della vita reale, con cui peraltro non avevo nemmeno questo grande rapporto, trovai qualcuno disposto ad ascoltarmi ed aiutarmi. E fidati che io sono sempre stata socievole e avevo un gruppo di amici con cui uscivo da anni, verso il quale ero sempre disponibile per sfoghi inutili su ragazze ed altre sciocchezze. Mentre quando io avevo bisogno per cose più gravi nessuno perdesse nemmeno 5 minuti del proprio tempo per chiedere anche solo come stessi.
    Mi sentii così sola, ma alla fine pensai: che amici sono quelli che mentre sto così male non mi mandano manco un messaggio? Da lì tagliai completamente i rapporti e non li volli sentire mai più nemmeno quando vennero al funerale. Troppo facile lavarsi la coscienza quando sapevano che ero stata male da mesi. Io non voglio consigliarti di intraprendere la stessa strada perché ogni persona è a sé ma ti dico di ascoltare quel che provi e magari di capire se ritieni di volere dei chiarimenti, di voler esternare le tue sensazioni, di troncare... Ovviamente se parliamo di amici stretti come dice petite.


    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  2. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,321 Membro dal Dec 2017 #22

    Predefinito

    Benvenuta in questo mondo di merdha , depressa90 . L'unica cosa che posso dirti è che non hai perso niente. Quelli non sono amici ma sanguisughe che ti hanno cercata solo quando gli facevi comodo , ovvero uscire a ridere e cazzeggiare . Le persone hanno para delle brutture , delle cose cupe e difficili e spesso reagiscono allontanandosi . Quando si tratta di fare baracca ci sono sempre tutti , quando spuntano le difficoltà ...puff spariti come per magia . Ti consiglio di cancellarli dai tuoi contatti e di pensare a te stessa in questo momento così difficile , di elaborare questo brutto lutto che hai subito e cercare di trovare la forza per andare avanti
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  3. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 1,656 Membro dal Mar 2017 #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arabafenice63 Visualizza Messaggio
    ciao sono anch'io delusa dalla gente da quando ho perso mia mamma ho ricevuto solo cattiverie e basta addirittura prese in giro dai cosiddetti amici e hai ragione quando dici che la gente con la 40ena è peggiorata, mi dispaice per quello che ti è successo per quello che hai passato ma non c'è niente dafare quelle persone non cambieranno mai perche sono insensibili al dolore.Addiirittura provano gusto a ferire. Avrei biosgno anch'io di parlare con persone che mi capiscano ma gia vedo che anche se loro hanno subito dei lutti come una mia consocente che ha perso il marito che aveva meno di 50 anni non ha sofferto per niente nepppure per la morte della madre quindi figurati se mi capisce. Non credevo che la gente fosse così pensavo che dopo un lutto la gente si comportasse umanamente portando dei regali, utilizzando il tempo per stare con me e invece....insomma morale della favola sono rimasta da sola....
    Mamma mia come ti capisco, eppure al tempo non ci riuscivo a credere che mi accadessero cose simili. Pure io notavo che la gente ci godeva a sapere che stessi male, ogni volta l'interesse dei conoscenti non era rivolto a sapere come stessi ma a sapere che in una famiglia le cose andavano male e si soffrisse, così potevano spettegolarci su...
    "Eeeeeh e adesso come fate tu e tuo padre?"
    Oppure gente sconosciuta che diceva dal nulla:
    "Eh è proprio brutto perdere un genitore vero? Vedi come è ridotto tuo padre!"
    "Ma tuo padre adesso come fa a casa?"
    Ma se ti interessa così tanto vallo ad aiutare invece di farmi un interrogatorio!
    Un parente di famiglia disse persino:
    "Eh ma quando succedono queste cose sarebbe meglio morissero entrambi i genitori".

    Questo per fare capire all'autrice del topic che purtroppo nelle situazioni drammatiche è più la gente che cerca di aggravare il peso che quella che ti aiuta e che non deve sentirsi strana perché non è successo solo a lei. Io però ho imparato tanto da quel periodo, e spero possa passare anche per lei... Il dolore non si esaurisce mai ma si trasforma e ci si abitua a convivere...
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  4. Depressa90 Depressa90 è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Mar 2020 #24

    Predefinito

    Grazie ragazzi. Sto provando ad andare avanti. Le vostre parole mi sono state molto di aiuto. Ho tagliato i contatti con molte persone. E penso di aver fatto bene. Mi sento meglio ora. La vita è stata dura con me, ma anche con molti di voi. Speriamo arrivi un po di serenità
    Mielezenzero and Azzy like this.
     
  5. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline FriendMessaggi 4,486 Membro dal May 2017 #25

    Predefinito

    Certo che arriverà.
    Il dolore resterà sempre, il vuoto che lascia la perdita di una persona cara non se ne andrà più, ma piano piano lo accetterai e si trasformerà.
    Vivi a pieno la tua vita e sorridi, anche per lui.
    Un abbraccio
    norge and Marcioindanimarca like this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]