Amicizia vera o tossica?

Discussione iniziata da Luca97ct il 21-10-2020 - 7 messaggi - 810 Visite

Like Tree4Likes
  • 2 Post By Soldatojoker
  • 1 Post By Soldatojoker
  • 1 Post By Antasia
  1. Luca97ct Luca97ct è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Jul 2019 #1

    Predefinito Amicizia vera o tossica?

    C'è una mia amica che è assillante certe volte, mi racconta molto spesso di un ragazzo che la "usa" e di lei che sta male per lui, alcune volte piangendo tramite messaggi vocali, altre volte inviandomi messaggi vocali di 3 minuti. Premetto una cosa, io non provo alcun sentimento per questa ragazza quindi non è una friendzone, perché la vedo anche io come una semplice amica, carina esteticamente ma non provo sentimenti, anche perchè da luglio sono uscito da una relazione tossica, sono rinato, sono felice e sto pensando a me stesso, ma da allora voglio imparare a distinguere i rapporti sani da quelli meno sani. Ora dico una cosa, io capisco che sicuramente lei starà male e non la giudico nemmeno per il fatto che continui a cercare un ragazzo che le ha apertamente detto che non la vuole, però io noto una cosa, è vero che lei a volte mi chiede come sto, cosa faccio, cosa sto studiando etc. Ma è anche vero che spesso sparisce e non risponde più (per poi apparire oggi con un mess vocale di 3 min per dirmi che lo ha cercato, lui la rifiuta etc etc), che quando parlo di robe mie risponde dopo diverso tempo, a volte faccio delle prove e mando messaggi vocali di 2 minuti e mezzo, quando riguardano cose mie risponde e li ascolta dopo ore, se riguarda qualcosa per "confortare" lei li ascolta subito. Prima mentre seguivo una lezione universitaria mi sono ritrovato 3 min di messaggio vocale, ascoltato sentendola piangere quando le avevo già detto che cercare quella persona sarebbe stato inutile e lei lo ha fatto comunque. Io ho vissuto una relazione tossica che mi aveva fatto cadere in depressione (vera), ma non ho mai stressato nessuno in questo modo, mai mi sarei sognato di sparire senza rispondere più per poi ricercare con 3 min di mess vocale dove parlo di certe robe. Tra l'altro, che posso fare se le dico "Ho vissuto una relazione tossica anche io, ne sono uscito bloccando la persona da tutti i social accettando la sofferenza iniziale, quindi non cercarlo" e poi lo cerca comunque?


     
  2. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline FriendMessaggi 4,477 Membro dal Nov 2019 #2

    Predefinito

    La risposta alla domanda del titolo è: nessuna delle due.

    Non è vera perché tu sei semplicemente e banalmente uno "sfogatoio" dei sui dolori; non esistessero quei dolori non esisteresti neppure tu.

    Non è tossica perché a quanto dichiari tu, a parte un certo fastidio del sentirsi "usato" come orecchio in cui riversare quanto sopra, non sembri avvelenato da altre cose.

    Il punto è: se non nutri alcun interesse nei confronti di questa persona e ti pesa esserne lo sfogatoio... perché lo fai?
    Haydee and norge like this.
    Quando sarò vecchio mi pentirò dei miei peccati... non commessi
     
  3. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #3

    Predefinito

    Si,è amicizia tossica,sei lo psicologo di servizio ma gratuitamente.
    Vedi tu se continui a perdere tempo prezioso dietro gente del genere.
    Io le augurerei buona vita e l'eliminerei dalla mia vita!
     
  4. Luca97ct Luca97ct è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Jul 2019 #4

    Predefinito

    Io ho cominciato a parlarci perchè era una mia collega universitaria e quindi ci confrontavamo sulle materie, studiavamo insieme e mi andava anche bene. Col tempo, poi, si è allargata e ha cominciato ad avere questi atteggiamenti: mi racconta dei ragazzi con cui esce, del suo ex che la cerca, mi manda mess vocali di 3 min mentre piange perchè il tizio che vuole la rifiuta. Io inizialmente la calcolavo perchè mi dispiaceva, avendo vissuto una relazione tossica e so cosa si prova in certe circostanze, ma negli ultimi tempi mi sta pesando la cosa, non perchè provo dei sentimenti visto che non me ne frega nulla pure se so che va a letto con altri, però ecco è un po' fastidioso che alla fine io le ho raccontato la mia esperienza, le ho detto come ne sono uscito io spiegandole che l'unica soluzione è non cercare più quella persona e ogni volta lei comunque continua a ricercarlo e a mandarmi mess vocali dove piange, per poi improvvisamente non rispondere più e riapparire a random. Ultimamente è diventata più accesa questa cosa diciamo, dalla fine dell'università visto che prima alla fine ci confrontavamo sullo studio principalmente.
    Ultima modifica di Luca97ct; 22-10-2020 alle 15:08
     
  5. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline FriendMessaggi 4,477 Membro dal Nov 2019 #5

    Predefinito

    Dai, non colpevolizzarti: hai fatto un'opera pia che è servita a espiare qualche tuo peccatuccio passato. Adesso decidi tu se è tempo di assolverti e finire con questa penitenza 😉
    Luca97ct likes this.
    Quando sarò vecchio mi pentirò dei miei peccati... non commessi
     
  6. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline JuniorMessaggi 1,395 Membro dal Sep 2020 #6

    Predefinito

    Purtroppo in alcuni rapporti (e credimi accade abbastanza spesso anche nelle amicizie) c’è sempre una base di egoismo.
    La tua amica ti cerca con insistenza, perché probabilmente non ha nessuno che la ascolti con attenzione e con partecipazione.
    E non è detto che quando starai male tu, lei sarà presente per ascoltarti.
    Il fatto è che ciascuno di noi ha il suo carico (piccolo o grande che sia) di sofferenze, e quasi nessuno ha voglia di capire fino in fondo i dispiaceri dell’altro, le debolezze nascoste, o ancora, dividere quel carico per renderti l’animo più leggero.
    Gli amici veri, autentici, sono cosa rara e ancor più raro è il fatto che durino per tutta la vita.
    Luca97ct likes this.
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  7. Luca97ct Luca97ct è offline PrincipianteMessaggi 29 Membro dal Jul 2019 #7

    Predefinito

    Vi ringrazio, alla fine le ho fatto capire che a volte è assillante e pesante. O meglio, lo ha capito lei stessa dopo che non l'ho più cercata, alla fine non ci voleva molto a notarlo. Credo sia giusto cosi, ci può stare sfogarsi e chiedere aiuto ad un amico, ma non ci sta dover sempre parlare di te e non rispondere più appena la discussione si sposta su altro. Tra l'altro, dice sempre "basta non lo cerco più, speriamo che non mi cerca più" etc etc e poi mi dice che lo ha cercato per chiedergli di vedersi e altro. Ok la dipendenza affettiva, io sono stato un dipendente affettivo, ma non mi sono mai messo ad assillare gli altri e ad essere cosi incoerente e più che raccontarle la mia esperienza non posso fare, soprattutto perchè penso sia fastidioso il suo atteggiamento.