La amo, ma non mi piace la sua famiglia. Come affrontare questi dubbi? - Pagina 2

Discussione iniziata da lino93 il 03-08-2020 - 66 messaggi - 2717 Visite

Like Tree79Likes
  1. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline JuniorMessaggi 2,423 Membro dal Aug 2019 #11

    Predefinito

    Sei schizzinoso. L'igiene, l'alimentazione... Io con uno come te sarei triste.
    Ad avercela una suocera che ti dice che verrà a puliti casa o ti terrà i bimbi.
    Non si guarda quanta polvere hanno sui mobili le persone a casa loro, ma quanto cuore sanno mettere in ciò che fanno. Quella donna ama l'uncinetto, e secondo me è psicologicamente più sana di te che pensi ai pavimenti lucidi.
    Maslow, Ridiamo, Treemax and 1 others like this.


    La cattiveria ha due genitori: l'ignoranza e la sofferenza.
     
  2. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,498 Membro dal Jan 2020 #12

    Predefinito

    @Melograna ma tu sei di quelle donne che si fa fare tutto dalla mamma o dalla suocera? Io nascondevo la roba da stirare quando venivano e prima pulivo la casa perché non facessero nulla. A me piace essere autonoma e mi pago una persona se proprio non riesco a fare tutto. Ognuno a casa sua si faccia il suo. A me è piaciuto rompere il cordone ombelicale.
    Gigetta89 and antonio60 like this.
     
  3. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline JuniorMessaggi 2,423 Membro dal Aug 2019 #13

    Predefinito

    @Fantasticonov io non ho né mamma, né papà, né tantomeno una suocera che mi possano aiutare, né ho fantastiche possibilità economiche per pagare chissà chi. Mi sono cresciuta da sola, ho cresciuto da sola due figli, e sottolineo da sola.
    Onestamente mi sarei ben augurata di avere qualcuno che una volta tanto avesse pensato a me e mi avesse aiutata in qualcosa.
    È bello avere qualcuno su cui contare, e soprattutto trovo bello non avere in me quel pessimo orgoglio che non ci fa accettare l'aiuto degli altri solo perché poi dovremmo ringraziarli.
    rob221, Hafsa, flair and 3 others like this.
    La cattiveria ha due genitori: l'ignoranza e la sofferenza.
     
  4. rob221 rob221 è offline Super ApprendistaMessaggi 818 Membro dal Jun 2020 #14

    Predefinito

    Volere che tutto sia conforme ai tuoi standard non è una grande premessa per un matrimonio. Ti consiglio di "ammorbidirti" un po', altrimenti non avrai vita facile.
    Ridiamo likes this.
     
  5. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,557 Membro dal Oct 2015 #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flair Visualizza Messaggio
    Raniero Cotti Borroni
    Stupendo!
    In alternativa proporrei pure Furio.

    Scusa @lino, ma solo a leggerti mi è venuta l'ansia, credo tu sia davvero troppo fissato e staresti meglio se ti smollassi un po'.
    Stai con la tua ragazza non con la madre zozzona fabbricatrice di centrini inguardabili e intasatrice di arterie, né con il fratello dalla vita dissoluta: se con lei ti trovi bene significa che le loro abitudini non sono poi così pesanti da aver rovinato sta ragazza, no?!
    Detto ciò, siccome credo sia difficile tu possa ammorbidire leggermente la tua rigidità, anche se in una situazione normale sarebbe del tutto prematuro farsi problemi del genere, in questo caso credo tu faccia bene a riflettere se sia il caso di continuare o meno, perché temo renderesti impossibile la vita di questa povera crista.
    Melograna, flair and Ridiamo like this.

     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,338 Membro dal Oct 2017 #16

    Predefinito

    Ma se questa donna fosse davvero zozzona? Diamogli almeno il beneficio del dubbio, facciamogli spiegare cosa fa di così poco igienico, prima di esprimerci. Io almeno vorrei saperlo, mi sono incuriosita.
    Gigetta89 and fantasticonov like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  7. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 1,941 Membro dal Aug 2020 #17

    Predefinito

    Io credo che sia poco utile soffermarsi sul fatto se sia giusto o meno considerare importante la mancanza di igiene o l'invadenza della suocera: è chiaro che ognuno di noi ha degli standard personali, un diverso livello di accettazione o rifiuto di certe caratteristiche: anche se un bagno nauseabondo, per esempio, con macchie di escrementi ovunque, credo sarebbe inaccettabile per tutti. Così come sarebbe inaccettabile una suocera che pretendesse di venire a cena tutte le sere.
    Ma il punto non è stabilire se il nostro amico sia nel giusto o meno nelle sue idiosincrasie: il punto è che ce le ha, e le considera talmente importanti da farne oggetto di questa discussione.
    Per questo io gli suggerivo di tirare il freno a mano riguardo ai suoi progetti matrimoniali: se già adesso ha di queste remore, è sicuro che il tempo le peggiorerà, non le attenuerà di certo.
    Gigetta89 likes this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  8. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,557 Membro dal Oct 2015 #18

    Predefinito

    Sì ma @Melite, anche se la suocera fosse davvero un disastro, il punto è che mica lui deve andare a vivere con lei: basta che non lo sia la ragazza.
    Per questo pure io come Hannibal penso che se tutte queste cose, pur non toccandolo direttamente, sono per lui insopportabili, allora sì, è il caso che valuti tutta la situazione..

     
  9. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,338 Membro dal Oct 2017 #19

    Predefinito

    @Hafsa

    sì sì sono (come sempre) d'accordo con te su questo punto

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    anche se la suocera fosse davvero un disastro, il punto è che mica lui deve andare a vivere con lei: basta che non lo sia la ragazza.
    Però magari lui potrebbe vivere in un contesto dove la gente chiacchiera ed è importante avere una certa reputazione, visto che lamenta anche il fatto che il fratello della sua ragazza sia stato a prostitute, quindi si spiegherebbero le sue reticenze ad imparentarsi con una famiglia a suo parere "non bene".

    Concordo con il consiglio di vivere la vita con la sua ragazza senza troppo entrare nel merito di quella famiglia, sebbene anche la ragazza dovrebbe essere d'accordo.
    Hafsa likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  10. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,498 Membro dal Jan 2020 #20

    Predefinito

    @Melograna mi dispiace molto. Non conosco la tua situazione personale. Non sono una persona che non accetta l'aiuto altrui ma quando l’aiuto diventa sostituirsi ad un’altra persona o fare una cosa per far vedere all’altro che tu non ci sei arrivata o non sei capace allora preferisco sbattermi. E soprattutto ho visto amiche DIPENDERE dai genitori da cui ufficialmente si erano distaccati e non essere in grado di fare nulla senza aiuto. E allora ti chiedi cosa hanno fatto a fare i figli?
    Se tu li hai tirati su da sola, capisco che avresti gradito un po’ di aiuto. Ma non è per tutti la stessa situazione.
    Mia madre, che ha un cuore d’oro, sarebbe venuta tutti i giorni avesse potuto (senza accorgersi se fosse diventata invadente) ma per fortuna lavorava e poi noi ci siamo trasferiti.