L'amore finisce - Pagina 2

Discussione iniziata da wheresmyfuckingpony il 08-10-2017 - 20 messaggi - 1707 Visite

Like Tree11Likes
  1. L'avatar di uomomagno

    uomomagno uomomagno è offline BannedMessaggi 592 Membro dal Jul 2017
    Località Italia - finchè esiste
    #11

    Predefinito

    L'amore parte dai piedi e poi arriva più in alto, ad alcuni solo al cervello.


     
  2. L'avatar di wheresmyfuckingpony

    wheresmyfuckingpony wheresmyfuckingpony è offline ApprendistaMessaggi 277 Membro dal Aug 2017 #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pointbreak Visualizza Messaggio
    Ciao!
    Tu parli dell'amore senza possesso, essere capaci di amare senza aspettative. Continuare ad amare lasciando libera l'altra persona senza rancore.
    Io vorrei riuscirci. Ci provo ma continuo a cadere.
    Alla fine riuscirai, se ci stai lavorando.
     
  3. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline JuniorMessaggi 1,162 Membro dal Sep 2015 #13

    Predefinito

    Questi propositi fanno a botte con un sacco di altri ostacoli emotivi nella vita, primo fra tutti l'appagamento che ne ricaviamo e il modo in cui esso condiziona l'opinione che abbiamo di noi stessi in rapporto alla società. Come esempio pratico: ami una persona che non ti ama, dovresti poter sostenere serenamente il tuo amore se ti basta che sia monodirezionale. Ma non è quasi mai così, non c'è niente di romantico perchè nel contesto sociale sei solo uno spasimante senza speranza, non c'è mai appagamento sereno perchè una parte di te spererà sempre di essere ricambiata.
    You've made just enough safe choices to stay alive, but not enough to matter. Is that what you want? You can be more. You want to be more, don't you?
     
  4. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 12,509 Membro dal Feb 2015 #14

    Predefinito

    Io faccio sempre un ragionamento che, non so se è riduttivo, ma è quello che mi consente di darmi una spiegazione logica. L'innamoramento è una cosa, l'amore è un'altra, l'amore che ti fa desiderare di vivere e condividere progetti con una persona è un'altra cosa ancora. Io amo la persona di cui mi sono innamorata, ancora oggi, dovese esserci un disastro nucleare, sarebbe la prima persona al mondo, dopo i miei figli, che salverei. Perché voglio che esista, perché i miei figli vogliono che esista e dunque questo per me è amore. E' una persona molto difficile e ci sono stati momenti in cui ho pensato che non sopportavo più di vivere con lui. Ma non ho mai pensato seriamente che non lo amavo più, come si fa a smettere di amare? Non è possibile, gli voglio bene quasi quanto ai miei figli e così come non si può smettere di amare un figlio, non credo che potrò smettere di amare lui.
    Non mi è mai capitato di innamorarmi e poi smettere di essere innamorata senza passare alla fase di amore più profondo ... ho avuto pochissime esperienze quando ero giovanissima senza provare alcun tipo di sentimento e poi ho incontrato lui che mi ha segnato la vita, è impossibile per me contemplare l'idea che l'amore finisca perché non ho ancora fatto questo tipo di esperienza.
     
  5. L'avatar di Gemini_no_Saga

    Gemini_no_Saga Gemini_no_Saga è offline ApprendistaMessaggi 319 Membro dal Aug 2017
    Località Italia
    #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da wheresmyfuckingpony Visualizza Messaggio
    Io credo, leggendo di tutte le vostre sofferenze interiori, che saremmo tutti più felici se ne prendessimo atto.
    L'innamoramento è una cosa sublime. Tutto il corpo si attiva, si va su di giri, si provano sensazioni intensissime, si ride, si piange, si gode, si sogna...
    A volte l'amore dura tutta la vita, ma nella stragrande maggioranza dei casi no. Noi cambiamo, l'altro cambia, le circostanze ci cambiano.
    Possiamo stancarci, perdere interesse, innamorarci di un'altra persona.
    C'è qualcuno a cui non è mai capitato? Probabilmente sì, mz credo che la maggior parte di noi abbia esperienza di cosa avvenga quando l'amore si spegne, più o meno lentamente.

    Allora perchè non lo accettismo negli altri?
    Se lo accettassimo, se fossimo in grado di sentirci dire "mi dispiace, non ti amo più/ti voglio ancora bene ma non sto più bene con te", non ci sarebbe bisogno di sentire bugie.
    In biodanza si fa un esercizio in cui ci si prende per mano a coppie, e dopo un po' ci si separa con dolcezza e si cerca un altro partner. È una metafora delle tante relazioni che incontriamo nella vita, dei tanti pezzi di strada che facciamo con gli altri.

    Assaporare il presente, accettare il futuro, non avvelenare il passato, sarebbe stupendo. Quanta sofferenza in meno.
    Non dico che venga naturale, purtroppo siamo stati educati a una concezione dell'amore molto vicina al possesso, ma per esperienza vi dico che ci si può lavorare.
    Punto di vista interessante, ma reputo che l'amore sia qualcosa che si deve sentire nel profondo.
    Non si amano tutte le persone che si incontrano, che si frequentano, che si conoscono ma si è attratti fisicamente o mentalmente perché si reputano interessanti.
    In realtà la persona che si ama è solo una, per riconoscere il vero amore che lega due persone per tutta la vita bisogna prima stare bene con se stessi, conoscerese stessi e ciò che si vuole davvero e conoscere i propri sentimenti.
    Se no succede che accanto ad una persona ci sente in gabbia, ci si logora, si mente a se stessi, si tradisce mentendo alla persona e ancor peggio la si ferisce.
    Così facendo si entra nella spirale dell' egoismo e della confusione andando alla cieca senza meta con l'illusione e il desiderio sfrenato di provare di nuovo un'emozione accompagnati dallo spettro della solitudine facendo solo male a chi s'incontra finendo con il rassegnarsi ed aggrapparsi al primo appiglio possibile.
    Il segreto è conoscersi ed esser onesti con se stessi e il prossimo.
    Ovviamente è solo il mio pensiero.
    Un' opportunità non è una cosa che viene banalmente concessa....
    è una cosa che ci si guadagna!
     
  6. L'avatar di giuppydb

    giuppydb giuppydb è offline JuniorMessaggi 1,206 Membro dal May 2014 #16

    Predefinito

    l'amore non finisce, se è vero amore. ci si lascia, possono passare tanti anni, ma quando vedi per strada quelle poche persone che ti hanno fatto innamorare hai sempre un colpetto al cuore. almeno per me è cosi'.
     
  7. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 10,576 Membro dal Sep 2011
    Località in un angolo di cielo colorato
    #17

    Predefinito

    L'innamoramento finisce. L'amore no.
    trale and ragazzobds like this.
    Non posso venire da te, perché già ti sono accanto.

    Nessun regno è più grande di questa piccola cosa che è la vita.

     
  8. essegi1 essegi1 è offline SeniorMessaggi 9,378 Membro dal Jun 2011 #18

    Predefinito

    Finisce se non evolve
     
  9. RestlessMind RestlessMind è offline Super ApprendistaMessaggi 538 Membro dal Jan 2017 #19

    Predefinito

    Quindi il comportamento giusto che ci permetterebbe di essere appagati dall' amore e dall' innamoramento dovrebbe essere se non ho capito male avere un partner che amiamo come un fratello, conoscere persone che a rotazione ci permettano di vivere forti emozioni, il tutto con il consenso di compagno di vita e società? Ho capito bene?
     
  10. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 10,576 Membro dal Sep 2011
    Località in un angolo di cielo colorato
    #20

    Predefinito

    L'amore appaga. Perché è qualcosa di intenso ma allo stesso tempo più calmo rispetto all'innamoramento.
    Non posso venire da te, perché già ti sono accanto.

    Nessun regno è più grande di questa piccola cosa che è la vita.

     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]