Approccio con una collega

Discussione iniziata da elvis86 il 07-02-2021 - 10 messaggi - 1047 Visite

Like Tree5Likes
  • 3 Post By la-psicolabile
  • 1 Post By gioiadivita
  • 1 Post By Haydee
  1. elvis86 elvis86 è offline Messaggi 1 Membro dal Feb 2021 #1

    Predefinito Approccio con una collega

    Ciao a tutti.
    Da circa un mesetto ho conosciuto una collega a scuola e vorrei darle un segnale in modo che capisse che sono interessato a conoscerla. Non so se è fidanzata ma credo e spero di no.
    Dal momento che non ci sono moltissime occasioni in cui riesco ad essere da solo con lei in modo da avviare il discorso ma anche perchè vorrei rompere il ghiaccio essendo un pò timido, stavo pensando ad un gesto un pò forte e deciso. Vorrei farle recapitare un mazzo di fiori a scuola (non so dove abita purtroppo) e una lettera.
    Nella lettera pensavo di darle tutti gli indizzi per farle capire chi sono senza però firmarmi. Il mio numero lo ha già perchè ci siamo sentiti per lavoro. In questo modo non si sentirà nemmeno obbligata a rispondermi se non le interessa.
    Pensavo inoltre di non farle consegnare i fiori in aula docenti perchè si potrebbe sentire in imbarazzo se ci sono altri colleghi. Magari glieli faccio consegnare quando finisce direttamente dalla receptionist.
    Cosa ne pensate?


     
  2. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,693 Membro dal Dec 2017 #2

    Predefinito

    Potrebbe essere un’idea però mi sembra un gesto abbastanza eclatante . Mandare il mazzo a scuola anche lasciarlo alla reception no da’ un po’ troppo nell’occhio ? Magari poi si sparge la voce tra i colleghi e lei si trova in difficoltà . Se hai il suo numero di telefono non fai prima a chiamarla e invitarla a bere qualcosa ? Sarà un po’ banale ma è sicuramente più discreto , poi i fiori glieli porti se accetta l’ invito
    Minsc, norge and fantasticonov like this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  3. gioiadivita gioiadivita è offline JuniorMessaggi 1,404 Membro dal Aug 2013 #3

    Predefinito

    Secondo me è un gesto un po esagerato...io mi spaventarei.
    Perchè non provi a invitarla a prendere un caffè alle macchinette o al bar?
    Lady_Marian likes this.
     
  4. L'avatar di Haydee

    Haydee Haydee è offline FriendMessaggi 4,184 Membro dal Apr 2016 #4

    Predefinito

    Bah, nel biglietto invitala pure a giocare a biliardo, leggendo in giro pare che sia un must.

    Ora seriamente, no non mi piace proprio come idea.
    Ma se credi che sia la cosa giusta da fare, procedi.
    norge likes this.
     
  5. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 32,274 Membro dal Jan 2019 #5

    Predefinito

    Secondo me mandarle un mazzo di fiori a scuola è troppo... invitala per un caffè
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  6. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 8,223 Membro dal May 2017 #6

    Predefinito

    Penso che per me assolutamente no.

    Hai il suo numero, quindi usa quello per contattarla.
     
  7. L'avatar di AtletRm90

    AtletRm90 AtletRm90 è offline JuniorMessaggi 1,527 Membro dal Dec 2012
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Questo è il capitolo numero uno del libro "Come non bombare mai rendendosi di ridicolo". Allora, diciamo che nelle fiction, film e forse romanzi sta roba forse viene ancora riproposta ( forse ) e il 2% della popolazione odierna apprezza ancora gesti così vintage. Per il resto sono solo delle super anticamere delle figure di fango odoroso.

    Hai il numero ? bene ... trova il modo o aspetta che vi incrociate, e salutala come sempre ...a questo punto oltre al saluto aggiungiamo un come stai ? ( visto che vi siete sentiti ) e poi o subito o magari dopo un messaggio della serie " mi ha fatto piacere vederti oggi, magari se vuoi dopo o nei prossimi giorni ci possiamo prendere un caffè " ... Non è Kirkegaard ma direi che funge più che falla sotterrare dalla vergogna con quella roba li
     
  8. erik555 erik555 è offline BannedMessaggi 6,086 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #8

    Predefinito

    No, per l’amor del cielo no.....piuttosto un coaching....certe trovatine inverosimili lasciale ai filmetti di serie B, rivelerebbero solo la totale immaturità di chi si affida ad esse...
     
  9. Rassegnato_in_parten Rassegnato_in_parten è offline PrincipianteMessaggi 43 Membro dal Feb 2021 #9

    Predefinito

    Lascia perdere i fiori, la vita non è un film d'amore (al massimo è un horror)
    Poi, sul posto di lavoro, la situazione va sempre gestita con estrema cautela.
    Avvicinati a lei piano piano, prendi confidenza con lei e poi invitarla piuttosto per un caffè
     
  10. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 4,220 Membro dal Jan 2020 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da la-psicolabile Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere un’idea però mi sembra un gesto abbastanza eclatante . Mandare il mazzo a scuola anche lasciarlo alla reception no da’ un po’ troppo nell’occhio ? Magari poi si sparge la voce tra i colleghi e lei si trova in difficoltà . Se hai il suo numero di telefono non fai prima a chiamarla e invitarla a bere qualcosa ? Sarà un po’ banale ma è sicuramente più discreto , poi i fiori glieli porti se accetta l’ invito
    Ma se i fiori arrivano dal negozio nessuno può sapere chi li ha mandati, quindi lui è protetto. Starà a lei capire chi è stato.
    A me sembra una buona idea se è il suo compleanno, non per approcciarla!!
    Ultima modifica di fantasticonov; 21-02-2021 alle 07:13