Asessuale, aromantico, ma desideroso di relazioni vere

Discussione iniziata da rocker81 il 07-09-2021 - 24 messaggi - 1605 Visite

Like Tree12Likes
  1. rocker81 rocker81 è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Sep 2021 #1

    Predefinito Asessuale, aromantico, ma desideroso di relazioni vere

    Ciao, sono una new entry, sono un uomo di 40 anni e sono di Lecco.
    Mi definisco tendente all'asessualità (assenza di attrazione sessuale) e all'aromanticismo (assenza di attrazione romantica).
    Quindi, tutta la dimensione di fisicità (baci e sesso) tipica dei rapporti amorosi romantici per me è assolutamente secondaria.
    Mi può interessare un abbraccio, del contatto fisico amichevole, per così dire.
    Penso di poter provare amore in senso platonico, o affetto profondo, anche per più persone. Non solo familiari, intendo.
    Considero stringere rapporti del genere non qualcosa di moralmente riprovevole, perchè non sono rapporti esclusivi. Tutt'al più posso avere un unico rapporto più profondo degli altri con una persona simile a me (il corrispondente di una coppia romantica, diciamo). Con quella persona posso anche conviverci, ad esempio.
    Non è poliamore etico (più relazioni sentimentali romantiche, con tutti i componenti al corrente) ma il concetto ha delle somiglianze, per quanto riguarda la possibilità di più relazioni amicali profonde.
    Non è mai stato nei miei interessi sposarmi, tantomeno avere figli. Se mai dovessi sposarmi, in futuro, potrebbe essere per ragioni pratiche e ovviamente solo matrimonio civile.
    Con gli altri amici stretti, diciamo così, posso avere una relazione da amici profondi (tendenzialmente con le donne entro molto più in sintonia) anche se loro non sono affatto asessuali nè aromantici. Soddisferanno queste loro dimensioni con un partner, ad esempio.
    Posso avere anche solo amicizie standard, per così dire, per uscire un po' e basta, come tutti.

    Purtroppo la mia coppia aromantica sta un po' traballando, perchè la mia fidanzata/migliore amica sta male, sua madre ha il cancro e si è distaccata molto.
    E purtroppo non ho altre amicizie, nè profonde nè standard.
    Mi sento molto solo.
    Qualcuno ha mai sentito parlare di queste cose, o ne è incuriosito?
    Qualcuno ha mai desiderato amicizie profonde, migliori amici, migliori amiche, o magari le ha, o le ha avute? forse siamo più simili di quello che sembra..nemmeno io avevo capito tante cose di me in passato...


     
  2. Antwon Antwon è offline PrincipianteMessaggi 25 Membro dal Sep 2021 #2

    Predefinito

    Te lo dico fuori dai denti : non e' che sei gay ? Nulla di male eh, ma te lo sei mai chiesto ?
    toshio27 likes this.
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 11,152 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Mi sa che non sei fatto per avere relazioni o se devi stare insieme a qualcuno probabilmente sarebbe per interesse. L'ideale per te sarebbe incontrare una donna che la pensa come te, asessuale e che non vuole romanticissimo. Ora non so quanto possa essere felice una relazione simile, per me che ci tengo a certe cose probabilmente non lo sarebbe, per te forse si. Io credo che la maggior parte delle relazioni ha bisogno di romanticismo e sesso ma per chi come te ha questa personalità evidentemente l'unico motivo per stare in coppia è per interesse , altrimenti stai single , forse è meglio per te.
    edelweisshouse likes this.
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  4. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 31,300 Membro dal Aug 2013
    Località Torino
    #4

    Predefinito

    Probabilmente sei frigido, non saresti l'unico neppure in questo forum...
    .........Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza

    Mae West
     
  5. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,051 Membro dal Sep 2015 #5

    Predefinito

    Che epoca di mierda per i sentimenti, metà stanno single/si sentono soli e l'altra metà si "amano" solo per ego. E molti accoppiati cmq non sono felici perchè hanno sempre la para di venire lasciati o di poter trovare di meglio.
    Azzy likes this.
    Ultima modifica di Firecatcher; 07-09-2021 alle 13:01
     
  6. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,839 Membro dal Dec 2017 #6

    Predefinito

    Ma perché se sei asessuale vuoi delle relazioni a due ? Circondati solo di amicizie perché per me la coppia senza sesso non ha ragion d’essere è una semplice interazione amichevole o fraterna tra due persone . Comunque anche io da un po’ di anni mi definisco asessuale , non mi interessa il sesso però a differenza tua non mi interessano nemmeno i rapporti umani . Si può dire che sono diventata come un’orsa che vuole vivere isolata sul cocuzzolo di una montagna
    edelweisshouse likes this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  7. L'avatar di animasolitaria11

    animasolitaria11 animasolitaria11 è offline JuniorMessaggi 1,404 Membro dal Apr 2017 #7

    Predefinito

    Io non ho capito cosa cerchi di preciso ... o meglio vorresti una migliore amica senza fare sesso allora un'amica punto e basta ... mah a 40 non credo interessi a molti avere rapporti di questo tipo .....
    Minsc and edelweisshouse like this.
    Homo homini lupus ...
     
  8. L'avatar di Stormrider

    Stormrider Stormrider è online Super ApprendistaMessaggi 834 Membro dal Aug 2021 #8

    Predefinito

    Ma se con le donne non ci vai a letto, allora cosa ci fai? Le usi come leggio per gli spartiti musicali? Come tavolinuccio mobile in camera da letto? Come poggia piedi in salone mentre guardi la tv?
    Vorrei capire.
    A man carried a monkey about for a show, and because he was a little wiser than the monkey, grew vain, and conceived himself as much wiser than seven men.
     
  9. L'avatar di Ultima

    Ultima Ultima è offline Super ApprendistaMessaggi 769 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Ciao Rocker, personalmente, più che stupirmi del fatto che non ti interessa il sesso, mi stupisco che hai trovato qualcuno che è in grado di sopportare rapporti emotivi ad alto tasso di coinvolgimento emotivo, perchè chiaramente controbilancerai così le cose, comprensibilmente anche.

    C'è da immaginarsi anche che starai non poco a roderti il fegato, visto che l'aspetto prettamente emotivo e sentimentale è praticamente impossibile da condividere con qualcuno: in questo senso, l'idea di Puccio, qui sopra, è sensata.

    Riguardo alla relazione traballante, Rocker, c'è poco da fare: se tu supplisci alla parte sentimentale e probabilmente anche materiale, qualcuno supplisce alla parte propriamente sessuale dei bisogni della tua fidanzata, quindi i conti tornano. Il problema è la malattia della madre, su cui, chiaramente, c'è poco che si può fare, a parte starle vicino ed aiutarla nelle incombenze che di volta in volta si palesano.

    Attendi il naturale scorrere delle cose, Rocker, e le cose ti si paleseranno per quelle che sono.
    La vita è una favola: tutto sta nel capirne la morale.
     
  10. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,769 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #10

    Predefinito

    Io sono asessuale, ma rientro nella categoria dei grigi (non gli alieni), ovvero chi trae piacere dal rapporto sessuale, ma non ha problemi a passare anche anni interi senza fare alcunché.
    Non sono tuttavia aromantico, dato che posso tranquillamente innamorarmi, e in quel caso devo per forza baciare e stare vicino fisicamente a quella persona.
    Non riesco a provare attrazione sessuale per una donna per la quale provo sentimenti, infatti riesco a fare sesso solo con donne sconosciute o con cui non c'è un grande rapporto. Ricordo che quando mi innamorai la prima volta, l'idea di fare sesso con quella ragazza mi disgustava a tal punto da provare vergogna di me stesso all'idea di farlo con lei, un po' come l'idea di scopare con la propria sorella, una cosa simile.

    Fatte queste considerazioni, non considerando il sesso una cosa fondamentale (ovvero se capita bene, se no bene lo stesso), io non sento la necessità di stabilire legami ufficiali con donne. Quando vedo una bella ragazza che è il mio tipo, tuttavia, provo interesse romantico, ovvero mi piace l'idea di frequentarla e queste cose qui.
    Ma tu addirittura ti definisci pure aromantico, quindi da cosa nasce questa tua necessità di avere una fidanzata?
    edelweisshouse likes this.
    PENTACOSIOMEDIMNI