Asessuale, aromantico, ma desideroso di relazioni vere - Pagina 3

Discussione iniziata da rocker81 il 07-09-2021 - 24 messaggi - 1607 Visite

Like Tree12Likes
  1. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,469 Membro dal Dec 2015 #21

    Predefinito

    A me sembra ci sia stata una grossa mancanza di educazione in quello che è il dare, nell'avere empatia, nell'amore per il prossimo e nel trarre gratificazione dall'accudire.
    Con molta buona volontà puoi ancora cambiare. Dire "sono così" è fin troppo facile.
    Per fortuna ci sono altre persone che sapranno starti vicine anche senza ricevere nulla in cambio, cerca di non ferirle.


    Welcome Home
     
  2. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,076 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #22

    Predefinito

    Potrà sembrare incredibile; a ben guardare, è troppo brutto, per molta gente. I tabù ancestrali sono la cultura predominante, in sempiternum, forever and ever e cosi via.

    Del sesso, dell'amore stesso, molta gente può essere satura all'idea. Una sola generazione prima della mia, molte coppie - forse - stavano bene anche senza essere innamorate ed erano felici, praticamente come lo fossero. Altre coppie si innamoravano con niente. Il sesso era... post nuptias, la prima notte aveva un senso... inaugurale.
    Erano già cose superate quando ero giovane io, in quei favolosi 80. Allora, il sesso aveva il fascino della libertà, significava l' attrazione vera, un fatto naturale, liberato dalla gabbia del dogmatismo e di un moralismo inutile, che legava le mani, toglieva spontaneità.

    Si passò da un moralismo a un moralismo rigido opposto: chi ha l' aria di non desiderare il sesso o solo di non aver occasioni... oh...!
    Il sesso "dovere coniugale" ? Termine che ho sentito, pur poche volte; mi sembra una monada. E se la cultura sociale, in pratica, lo fa apparire un dovere più in generale, in pratica è una monada globale.
    Questo argomento - sessuale, fisico, sentimentale - in una maniera o nell' altra, è stato troppo esaltato e inflazionato.
    No wonder.
    "Ibam forte via Sacra, sicut meus est mos...Accurrit quidam notus mihi nomine tantum...."(Quinto Orazio Flacco)
     
  3. rocker81 rocker81 è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Sep 2021 #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Azzy Visualizza Messaggio
    A me sembra ci sia stata una grossa mancanza di educazione in quello che è il dare, nell'avere empatia, nell'amore per il prossimo e nel trarre gratificazione dall'accudire.
    Con molta buona volontà puoi ancora cambiare. Dire "sono così" è fin troppo facile.
    Per fortuna ci sono altre persone che sapranno starti vicine anche senza ricevere nulla in cambio, cerca di non ferirle.
    Non ho capito a cosa ti riferisci. Mancanza di educazione da parte mia? mancanza di empatia?
    Perchè dovrei cambiare, in cosa?
    Non credo che chi mi stia vicino non riceva nulla in cambio, riceve ascolto e affetto immateriale. Magari a volte anche materiale, tipo un abbraccio.
     
  4. L'avatar di NewHorizons

    NewHorizons NewHorizons è offline ApprendistaMessaggi 464 Membro dal Apr 2019
    Località Italia, Emilia Romagna
    #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antwon Visualizza Messaggio
    Te lo dico fuori dai denti : non e' che sei gay ? Nulla di male eh, ma te lo sei mai chiesto ?
    Non bisogna essere per forza Omosessuali se c'è una sessualità non prorompente come tutti quei amanti dell'altra sezione che si scoperebb3ro anche un frigorifero, benchè a mio avviso molte storie sono romanzate o immaginate.
    Il punto è che la diversità, anche se con ipocrisia viene osannata nell'effettivo non è accettata, poche storie, i fatti non lasciano dubbi al riguardo.
    Se non si ottiene ciò che si vuole le persone tendono a etichettare, giudicare, criticare, denigrare....mi dissero: ma tu sei anafettivo, solo perchè questa voleva sempre la manina, i bacetti anche in fila alla cassa del supermercato, i fiori ecc ecc. e io dico a lei e consiglio anche a Rocker che lo dica e sopratutto lo pensi, "vai al d1avolo" siii te stesso, anche se non piaci alla gente, piacerai a te stesso....