Attrazione per una collega

Discussione iniziata da diddippi il 03-04-2019 - 8 messaggi - 1178 Visite

Like Tree2Likes
  • 1 Post By Simpas
  • 1 Post By Ridiamo
  1. diddippi diddippi è offline PrincipianteMessaggi 15 Membro dal Sep 2017 #1

    Predefinito Attrazione per una collega

    Ciao,
    Vi parlo di una mia collega che solo di recente ho cominciato a notare, dopo averci lavorato insieme per qualche mese. Lei è fidanzata da molto, e quindi anche per questo non ci ho mai pensato, però poi ha attirato la mia attenzione con tante piccole attenzioni da parte sua. Ha cominciato ad interessarsi dei miei interessi, a scrivermi con delle scuse, a portarmi il caffè, abbiamo cominciato a scherzare tanto prendendoci in giro in modo carino, e ho cominciato a notare i suoi occhi grandi, il suo sguardo gentile, il suo modo di parlare così carino, e ho cominciato a farmi delle fantasie sessuali su di lei, anche se non è affatto la classica figa, anzi...mi aveva anche proposto di uscire, anche se poi non potemmo a causa di suoi impegni, insomma, mi piace proprio, ma sono molto bloccato per via della sua relazione e mi pongo domande sul fatto che lei potrebbe essere gentile con tutti, e io mi sto semplicemente facendo il film.

    Io mi sto frequentando altre ragazze, ma con le altre non mi sento così bene, a mio agio, coccolato da piccole cose che magari mi svoltano una giornata pesante.

    Io cerco di vivere la cosa com'è, con spensieratezza, giocando tra un sorriso, uno sguardo, una battuta, una carineria, non facendo mosse affrettate, continuando ad uscire con altre persone. Rispetto alle altre, con cui mi sento spesso in competizione per motivi di orgoglio reciproco, anche se io sono molto orgoglioso, con lei non ne ho bisogno, e la trovo una cosa molto bella.

    Mi piacerebbe molto, in sostanza.


     
  2. L'avatar di Simpas

    Simpas Simpas è offline Super FriendMessaggi 5,263 Membro dal Sep 2015
    Località Burunghistan
    #2

    Predefinito

    Scusa il materiale umano non ti manca (donne con cui uscire), lei è fidanzata quindi...perché non restate amici e stop?!
    norge likes this.
     
  3. L'avatar di Marychan

    Marychan Marychan è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Apr 2019 #3

    Predefinito

    Se a lei piaci prova a chiederle di uscire....lo capirai subito se vuole un amante o se è stanca della sua attuale relazione e vuole cambiare...dopo tanti anni è difficile non guardarsi mai intorno. Tu in fondo non hai niente da perdere.
     
  4. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline Super FriendMessaggi 7,874 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simpas Visualizza Messaggio
    Scusa il materiale umano non ti manca (donne con cui uscire), lei è fidanzata quindi...perché non restate amici e stop?!
    Forse perché quello che cerca non è una donna con cui uscire o un'amica, ma una fidanzata?
    Oddio, che termine fuori moda ho usato...
    Però c'è ancora a chi piace.

    Simpas, ciao! Un bacetto ot.
    NewHorizons likes this.
     
  5. diddippi diddippi è offline PrincipianteMessaggi 15 Membro dal Sep 2017 #5

    Predefinito

    Ciao! Ridiamo ha colto nel segno, non è un discorso di materiale umano ma di qualcosa di meno materiale e più profondo. Giorno dopo giorno mi ritrovo ad essere sempre più preso anche se non lo do a vedere, e questo è in parte un guaio, perchè io ci lavoro...ci lanciamo spesso occhiatine accompagnate da sorrisi anche quando gli altri parlano di argomenti più sessuali, ci guardiamo a lungo e ridiamo tanto, ci tocchiamo di più per quanto siano sempre cose fugaci, io sono più mascolino, lei ci mette più tenerezza, gli altri fanno ironicamente riferimenti a noi come fidanzatini, come coppia a cui sia io che lei rispondiamo col silenzio, poi di recente salutandomi mi ha dato i primi bacini anche se dei banali baci sulle guance. Questa tenerezza, che non so bene cosa sia, mi sta conquistando, ma non voglio farmi illusioni, lei ha il suo ragazzo e magari è solo gentile. A breve le proporrò di uscire. Le ragazze con cui esco sono molto più distaccate, e anche io non sento questo trasporto
     
  6. diddippi diddippi è offline PrincipianteMessaggi 15 Membro dal Sep 2017 #6

    Predefinito

    Ciao, è passato qualche giorno dall'ultimo commento, ma nel frattempo la cosa è andata crescendo. I colleghi più smaliziati non si lasciano sfuggire l'occasione di parlare di noi come se fossimo una coppia, quando succede lei non smentisce, ride un po' timidamente lei e rido io, ma io mi sento bloccato perchè lei è fidanzata, vorrei fare di più...ci si tocca di più, c'è molta più naturalezza, ma quanto vorrei poter spingermi oltre...devo aspettare che prenda una decisione? Dovrei buttarmi io?
     
  7. L'avatar di ArrivaLaNotte

    ArrivaLaNotte ArrivaLaNotte è offline PrincipianteMessaggi 25 Membro dal May 2019
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Primo consiglio che ti posso dare, non far notare troppo la cosa dagli altri colleghi, non sai come finirà la storia, può essere anche solo un'attrazione e dopo che ci sei uscito, anche dopo mesi, ti può passare, mi è capitato con una collega, dopo aver fatto tutto ci è passato e adesso siamo molto amici, non potrebbe succedere niente anche se tornassi a casa sua completamente ubriaco, quindi mi starebbe sul c...o che se ne parlasse adesso che non c'è niente! Secondo chiedile di uscire, qualcosa di semplice, tipo un caffè cercando di trovare un modo per restare da soli un momento, ad esempio la vai a prendere in macchina, terzo mettiti nell'ottica che forse cerca solo un amante...
     
  8. moscarda3 moscarda3 è offline PrincipianteMessaggi 78 Membro dal May 2019 #8

    Predefinito

    anche lei ha osservato e pensato le stesse cose. è normale ed è capitato a tutti coloro che vivono la stessa situazione, ti garantisco che la frequenza, la continuità di casti incontri, fatti di gentilezze e cortesie sono galeotti quanto "il libro" di paolo e francesca, dolci sensazioni, ma dante a quel libro dà specifico attributo "GALEOTTO!". infatti, se lei corrisponderà, anche se impegnata, e magari stufa (ed è peggio, perchè ricadranno su di te colpe che non ti appartengono!), ahimè saranno guai. alla mia prima esperienza lavorativa, giovanottino, vissi la stessa situazione, un vecchio collega, prossimo alla pensione, non ci mise troppo a mangiare al foglia, mi invitò per un caffè e in quella occasione mi disse "so che sei appassionato di pesca, ti posso dare un consiglio?" e, al mio ovvio assenso, continuò "se via a pesca butta le lenze lontano dal posto di lavoro, peschi poco e male, al massimo avrai problemi". spero di essere stato chiaro.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]