Attrazione pericolosa

Discussione iniziata da Mkcrus.80 il 29-06-2021 - 176 messaggi - 11102 Visite

Like Tree142Likes
  1. Mkcrus.80 Mkcrus.80 è offline BannedMessaggi 13 Membro dal Jun 2021 #1

    Predefinito Attrazione pericolosa

    Ciao a tutti, sono nuovo e vorrei raccontarvi la mia storia in modo tale da poter avere un qualche tipo di consiglio in merito.
    Sono sposato con mia moglie da ormai 18 anni, ci siamo sposati molto giovani perché lei è rimasta incinta di nostra figlia, di conseguenza, ai tempi, nonostante fossimo entrambi appunto giovani e innamorati, per l'educazione che mi è stata impartita mi sono quasi sentito in obbligo di fare il grande passo.
    In ogni caso non me ne sono mai pentito.
    Mia moglie è una donna straordinaria, con cui ho costruito una vita intera e una carriera (lavoriamo insieme) e mai avrei immaginato di ritrovarmi in una situazione simile.
    Quasi due anni fa è venuta a mancare una persona a me molto cara.
    Mi sono completamente chiuso in me stesso da quel giorno e mia moglie, nonostante abbia tentato di starmi accanto, non c'è riuscita.
    Da quel momento in poi è stato come se una parte di me fosse scomparsa, finché non è arrivata Lei.

    Ho conosciuto questa ragazza per puro caso a lavoro, in una giornata in cui mia moglie non era presente.
    Non appena l'ho vista mi è scattato qualcosa anche se inizialmente non sono riuscito a comprenderlo.
    Non ho mai creduto al colpo di fulmine ma con lei è stato così.
    Per tutto il tempo in cui è stata lì non sono riuscito a concentrarmi, riuscivo solo a pensare a quel profumo che aveva addosso che mi ha tormentato pure quando sono rincasato, alla sua risata, al suo modo di fare leggero e spensierato tipico di una ragazza così giovane.
    Lei infatti ha la bellezza di 17 anni in meno rispetto a me, io 41 lei 24 e mai avrei creduto di poter perdere la testa per una ragazza così giovane.

    Quando sono tornato a casa, quel giorno, mi sentivo come rinato, felice come non mi sentivo da prima di quel famoso lutto. Mia moglie vedendomi così si è goduta il momento ma non ha fatto domante.
    Ho creduto che la cosa sarebbe finita lì ma così non è stato.
    Mesi dopo, infatti, Lei è tornata e io ho perso completamente la testa.
    Senza neppure rendermene conto ho iniziato a flirtare con lei, arrivando anche a mentirle sulla mia età che poi comunque è venuta fuori, alla fine dopo diversi incontri. Da quell'incontro ho capito che avrei voluto averla fisicamente, non ho infatti mai provato un'attrazione così forte per nessuna donna, neppure per mia moglie.
    Oltre che bellissima, infatti, è pure intelligente, sveglia, divertente, matura , una ragazza seria e bella concreta, cosa che mi ha fatto uscire fuori di testa ancora di più.
    Dopo quella volta l'ho vista ancora e ancora, dandole appuntamento solo ed esclusivamente nei giorni in cui mia moglie non era lì, e piano piano ho imparato a conoscerla sempre di più, arrivando a scoprire un mondo dietro quelle insicurezze che si porta dietro e che secondo me la rendono ancora più bella.
    Quando siamo insieme l'aria si fa quasi elettrica, non riesco a non toccarla, a non sfiorarla pure solo per pochi secondi e, nonostante lei fosse restia inizialmente, alla fine anche lei si è lasciata andare, anche se non completamente.
    Fosse per me infatti ci sarei già stato, ma lei prende tempo.
    Abbiamo infatti solo fatto del petting, carezze varie, lei ha toccato me e io ho toccato lei ma nulla di più.
    Il problema è che lei non sa io sia sposato anche se lo sospetta, oppure lo sa ma vuole sia io a dirglielo, tuttavia non trovo il coraggio.
    Temo che se glie lo dicessi, nonostante io abbia il presentimento forte che lei già lo sappia, potrei perderla davvero e non voglio, non voglio perdere cosa abbiamo, anche se so che è molto poco e non credo lei sia disposta ad accontentarsi.

    I sensi di colpa sono forti, sopratutto perché quando torno a casa vedo mia moglie felice e ignara di tutto. Ma se da una parte sento di non poter continuare dall'altra non riesco a chiudere.
    Sono anche arrivato a dire all'altra che dovrebbe trovarsi altro, qualcuno di più vicino a lei sia come età che come vedute di vita.
    So di averla ferita, mi sono pentito di quelle parole non appena mi sono uscite di bocca.
    Non l'ho più vista da allora e sono passate diverse settimane.
    Non sento di dire sia finita perché so ci rivedremo ancora e avrò modo di rimediare a quanto detto ma il problema persiste.

    Sono diviso tra moglie, casa, figlia, matrimonio e questa ragazza che mi fa sentire vivo, uomo, voluto e mi fa tornare leggero. Quando sono con lei è come se il tempo si fermasse.
    Mi sono preso una bella cotta, una di quelle che si prendono da ragazzini.
    Consigli?
    Esperienze simili che potrebbero aiutarmi?


     
  2. L'avatar di SofiaPaglia72

    SofiaPaglia72 SofiaPaglia72 è offline Super ApprendistaMessaggi 753 Membro dal Aug 2018
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Come dici tu: il problema persiste. Se lo chiami problema devi risolverlo. Cosa intendi fare?
     
  3. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 1,931 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Ti piace sicuramente la “carne fresca”.
    Certo che la ragazza in confronto a tua moglie, che peraltro hai sposato perché gravida, stravince senza partita.
    Nondimeno, ti rendi conto anche tu, che iniziare una relazione con la ragazza in questione è un grande azzardo per tutta una serie di motivi. Certo all’inizio sentirai le farfalle nello stomaco, ti sembrerà di ringiovanire, ma dopo cosa ti potrà riservare il futuro.
    Questo non lo sa nessuno, certamente noi condizioniamo il nostro futuro con le nostre decisioni e le nostre azioni e, pertanto, la scelta non può essere che tua, anche perché sarai tu a pagarne le conseguenze o eventualmente a goderne.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  4. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 1,931 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SofiaPaglia72 Visualizza Messaggio
    Come dici tu: il problema persiste. Se lo chiami problema devi risolverlo. Cosa intendi fare?
    🤣 lo sta chiedendo al forum!
    Etta87 and waves2021 like this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  5. Melite Melite è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 11,447 Membro dal Oct 2017 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    Ti piace sicuramente la “carne fresca”.
    Certo che la ragazza in confronto a tua moglie, che peraltro hai sposato perché gravida, stravince senza partita.
    Un altro macellaio 😂😂😂
    Spettrale likes this.
     
  6. L'avatar di SofiaPaglia72

    SofiaPaglia72 SofiaPaglia72 è offline Super ApprendistaMessaggi 753 Membro dal Aug 2018
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    🤣 lo sta chiedendo al forum!
    😀
    Eh lo so, ma volevo sapere i se aveva un piano o se barcolla nel buio totale
     
  7. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 1,931 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SofiaPaglia72 Visualizza Messaggio
    😀
    Eh lo so, ma volevo sapere i se aveva un piano o se barcolla nel buio totale
    Buio totale per me.
    SofiaPaglia72 likes this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  8. Mkcrus.80 Mkcrus.80 è offline BannedMessaggi 13 Membro dal Jun 2021 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    Buio totale per me.
    In realtà sì, brancolo abbastanza nel buio perché quando vedo la ragazza mi va letteralmente in tilt il cervello, ammetto questo limite. Se non la incontro ne sento proprio il bisogno ma d'altra parte so che sarebbe una follia buttare 18 anni di matrimonio, a maggior ragione perché comunque c'è pure una figlia di mezzo.
    Mi trovo ulteriormente in difficoltà perché non ho mai tradito mia moglie, quindi è tutto più complicato
     
  9. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mkcrus.80 Visualizza Messaggio
    Esperienze simili che potrebbero aiutarmi?
    Fatti un giro nel forum e ne troverai a bizzeffe... Tutte uguali, quasi delle fotocopie: matrimonio da giovani dopo la prima esperienza sentimentale, subito figli, si vivacchia più o meno felicemente finché, inevitabile come le tasse, arriva la crisi.
    L'unica incertezza è dopo quanto tempo arriva e se colpisce prima lui o prima lei.
    La questione è sempre la stessa: forse riuscirai a superare questa crisi, ma prima o poi il desiderio di vivere quella fase della vita che non hai vissuto a suo tempo in gioventù (solo di questo si tratta...) tornerà prepotente con un'altra ragazza e ricomincerai daccapo.
    Soluzioni:
    1) non mi sembri il tipo da vivere una storia extra-matrimoniale con leggerezza: te la sconsiglierei;
    2) devi solo decidere se sei in grado di sopportare un divorzio (sopportare da tutti i punti di vista: patrimoniale ed emotivo) oppure se preferisci continuare a vivere cassando alla radice questa e tutte le altre pulsioni che ti arriveranno in futuro, puntando alla tarda età con relativa pace dei sensi.
    Auguri.
    Etta87, norge, waves2021 and 2 others like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  10. Mkcrus.80 Mkcrus.80 è offline BannedMessaggi 13 Membro dal Jun 2021 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Avatar64 Visualizza Messaggio
    Ti piace sicuramente la “carne fresca”.
    Certo che la ragazza in confronto a tua moglie, che peraltro hai sposato perché gravida, stravince senza partita.
    Nondimeno, ti rendi conto anche tu, che iniziare una relazione con la ragazza in questione è un grande azzardo per tutta una serie di motivi. Certo all’inizio sentirai le farfalle nello stomaco, ti sembrerà di ringiovanire, ma dopo cosa ti potrà riservare il futuro.
    Questo non lo sa nessuno, certamente noi condizioniamo il nostro futuro con le nostre decisioni e le nostre azioni e, pertanto, la scelta non può essere che tua, anche perché sarai tu a pagarne le conseguenze o eventualmente a goderne.
    Fisicamente parlando è ovvio io sia molto più portato verso la ragazza giovane.
    Il problema, oltre al fatto che ci sono troppe persone di mezzo a scontarne il prezzo, è che questa ragazza è molto mentale e di conseguenza sento una forte attrazione anche di testa nei suoi confronti.
    Temo che allontanandomi da lei sì, salverei forse il matrimonio ma non riuscirei più a sentirmi felice al 100% avendo sperimentato sensazioni che non ricordavo nemmeno più.
    Etta87 likes this.