Avere un partner è una scelta o un bisogno? - Pagina 4

Discussione iniziata da MGTOW il 05-09-2019 - 65 messaggi - 2888 Visite

Like Tree52Likes
  1. L'avatar di MGTOW

    MGTOW MGTOW è offline ApprendistaMessaggi 476 Membro dal Jul 2019 #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da liz23 Visualizza Messaggio
    Secondo me quando incontri la persona giusta non ci sono ragioni pragmatiche per evitare la relazione. Se ci sono, non è la persona giusta.
    La persona giusta è quella con cui vuoi stare insieme, se no, che persona giusta è?
    Non intendo ragioni per non avviare una relazione con una persona specifica, ma per non avere relazioni in generale. Mi spiego meglio: una persona, a un certo punto della sua vita, può decidere per varie ragioni di non volere relazioni. Se gli capitasse di incontrare qualcuno di particolarmente "giusto" ma lo rifiutasse, nonostante il sentimento, in virtù dei ragionamenti passati?


    https://forum.amando.it/image.php?type=sigpic&userid=160306&dateline=15669  01665
     
  2. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 2,813 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #32

    Predefinito

    Come avete detto ci sono persone single che sentono il bisogno di una relazione, invece altre fidanzate o sposate non aspettano l,ora di disfarsi.
    queste coppie nella loro vita prima di sposarsi o fidanzarsi hanno sicuramente avuto esperienze con diversi patner insomma si sono fatte esperienza
    Invece la mia e una situazione diversa, nei miei 45 anni sono sempre stato single, nessuna esperienza,e normale che arrivando ad una certa eta senti il bisogno di avere una famiglia forse per sentirti normale, e non sentirti a disagio di famiglia mancata, forse sento il dsiderio perche di esperienze non ne ho mai fatte, bho magari mi sbaglio
     
  3. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #33

    Predefinito

    Di che tipo di ragionamenti parli? Se fosse "giusto", quei ragionamenti probabilmente verrebbero a mancare.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  4. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MGTOW Visualizza Messaggio
    Non intendo ragioni per non avviare una relazione con una persona specifica, ma per non avere relazioni in generale. Mi spiego meglio: una persona, a un certo punto della sua vita, può decidere per varie ragioni di non volere relazioni. Se gli capitasse di incontrare qualcuno di particolarmente "giusto" ma lo rifiutasse, nonostante il sentimento, in virtù dei ragionamenti passati?
    Scusa la rude franchezza, ma chi imposta il futuro in base a ragionamenti passati è un pirla.
    Alla base dell'equilibrio c'è la disponibilità a rivedersi e a riprogrammarsi, perché la vita si evolve e noi ci evolviamo insieme a lei.
    E soprattutto perché la vita ha molta più fantasia di noi.
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,263 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #35

    Predefinito

    Mi riferisco soprattutto ai post d'inizio e a quelle persone che solleciterebbero il parente o conoscente single, a intraprendere una relazione.
    A me e' spesso accaduto di sentirmi chiedere:
    " Non pensi a sposarti?"
    oppure:
    "Non senti il bisogno di una compagna?".
    Il peggio e' stato, pero', qualche volta:
    "Ma come? Con tante brave ragazze che ci sono, possibile che tu non trovi quella a cui basta un uomo serio...?".
    Coloro che mi dicono come nel terzo esempio, ringrazino la provvidenza che mi so trattenere gli istinti violenti e anche le cattive risposte:
    per chi mi hanno preso?
    Un disperato non voglio essere e non sono, donne cosi' fanno per qualcun altro.
    Gli esempi primo e secondo, sono detti da quelle persone che poi danno dell'amore un senso romantico, passionale. Sono pero' inclini a dirci che siamo troppo esigenti, troppo orgogliosi, non bisogna pensare a cose di quando avevamo vent'anni...

    Da una parte dicono che bisogna accontentarsi, essere "piu' razionali e meglio disposti a un rapporto serio". Rilanciano la bellezza del sentimento, sottovalutando baci e sesso. "Ma non ti basta una brava ragazza, con cui stare bene assieme?". Dall'altra parte, parlano di passionalita', di amori che ci fanno fare grandi cose... Cio', solo perche' si desiderava qualcuna, bastava la 'brava ragazza' e la si e' incontrata? Quando fosse.

    Alla fine riconducono l'amore a una visione da disperati, con la gioia di due persone cosi', di non essere piu' sole.
    E' squallido.

    Se una donna non mi piace allo stesso modo di una bella ragazza a vent'anni, non mi piace e basta. Se non e' "il meglio", dov'e' il bello.
    Non cerco certo un ingombro, con cui sorridersi e guardarsi negli occhi.

    Le donne che cercano l'uomo che si impegni, pongono l'argomento in questo modo cocontradditorio.
    Sono delle disperate, quanto meno. Sono molte, a giudicare dall'esperienza mia e di altri. Non meritano niente. Vanno fuggite a gambe levate, la carta da estrarre per loro e' sempre

    2 di picche.
    6-08-2020 Ore 21.00 in punto. Sono in treno, in procinto di partire da Venezia. Terminato di lavorare, mi sono fatto un' escursione e..vi mando un saluto.Fondamenta de Canaregio, dipinto fino a che la luce quasi ancora me lo permetteva.
     
  6. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 2,813 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #36

    Predefinito

    e brutto non essere mai stati amati in 45 anni!!
    passerosolitario84 likes this.
     
  7. Anto86 Anto86 è offline JuniorMessaggi 1,282 Membro dal Apr 2018 #37

    Predefinito

    per me avere un partner è una scelta, menomale direi!
    e siccome avere un partner non è tutto rose e fiori, questo in nessun caso, una volta fatta una scorpacciata di vita di coppia spesso si opta per lo stare single e limitando le relazioni solo a casi in cui si ritiene ne possa valere la pena.
    stare in coppia per bisogno non fa per me, ci son giorni che io non sopporto manco me stesso.
    ..chi non apprezza la tua presenza, merita la tua assenza!
     
  8. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #38

    Predefinito

    Anto, anche stare da soli non è sempre tutto rose e fiori . Chiaro che se state in coppia deve diventare per lo più qualcosa di negativo non ne vale la pena... Ma in genere (sarò idealista) in due si dividono le sofferenze e si moltiplicano le gioie.

    Tony, tutto valido ma lo scrivi da anni in ogni post, si può anche rispondere più specificatamente senza per forza tirare fuori la solita storia.
    Ridiamo likes this.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  9. L'avatar di MGTOW

    MGTOW MGTOW è offline ApprendistaMessaggi 476 Membro dal Jul 2019 #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Di che tipo di ragionamenti parli? Se fosse "giusto", quei ragionamenti probabilmente verrebbero a mancare.
    Citazione Originariamente Scritto da Ridiamo Visualizza Messaggio
    Scusa la rude franchezza, ma chi imposta il futuro in base a ragionamenti passati è un pirla.
    Alla base dell'equilibrio c'è la disponibilità a rivedersi e a riprogrammarsi, perché la vita si evolve e noi ci evolviamo insieme a lei.
    E soprattutto perché la vita ha molta più fantasia di noi.
    Si dovrà pur imparare qualcosa dalle proprie esperienze passate. Possibile che di fronte all' "amore" si debba necessariamente perdere ogni tipo di raziocinio e lasciarsi trasportare dal sentimento?
    https://forum.amando.it/image.php?type=sigpic&userid=160306&dateline=15669  01665
     
  10. Anto86 Anto86 è offline JuniorMessaggi 1,282 Membro dal Apr 2018 #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    ...Ma in genere (sarò idealista) in due si dividono le sofferenze e si moltiplicano le gioie...
    sarà. si, ho perso abbondantemente la fiducia. però con i tempi che corrono, con quello che si vede...la fiducia la si perde.
    ..chi non apprezza la tua presenza, merita la tua assenza!