Avere un partner è una scelta o un bisogno? - Pagina 5

Discussione iniziata da MGTOW il 05-09-2019 - 65 messaggi - 2890 Visite

Like Tree52Likes
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,263 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Anto, anche stare da soli non è sempre tutto rose e fiori . Chiaro che se state in coppia deve diventare per lo più qualcosa di negativo non ne vale la pena... Ma in genere (sarò idealista) in due si dividono le sofferenze e si moltiplicano le gioie.

    Tony, tutto valido ma lo scrivi da anni in ogni post, si può anche rispondere più specificatamente senza per forza tirare fuori la solita storia.
    Mi spiace e me ne rendo conto. Pero' anche topics come questo, mi sembrano sempre la dialettica tra piacersi davvero o accettare qualcosa per non stare soli.

    L'amore e' sempre bello o...puo' cambiare il modo di innamorarsi?
    Per me, o una cosa o l'altra...


    6-08-2020 Ore 21.00 in punto. Sono in treno, in procinto di partire da Venezia. Terminato di lavorare, mi sono fatto un' escursione e..vi mando un saluto.Fondamenta de Canaregio, dipinto fino a che la luce quasi ancora me lo permetteva.
     
  2. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MGTOW Visualizza Messaggio
    Si dovrà pur imparare qualcosa dalle proprie esperienze passate. Possibile che di fronte all' "amore" si debba necessariamente perdere ogni tipo di raziocinio e lasciarsi trasportare dal sentimento?
    Allora, dalle esperienze passate si ricava quello che serve per ANDARE AVANTI con maggior consapevolezza senza però sentirsi imprigionati da esse.

    Secondariamente, di fronte all'amore è sbagliato "perdere ogni tipo di raziocinio e lasciarsi trasportare dal sentimento" tanto quanto è sbagliato anestetizzare il cuore per imporre la rigida legge del cervello. Anche perché poi non è mica detto che il cervello abbia sempre e necessariamente ragione, neh? Dipende da chi e da come lo usa.
    soulfree likes this.
     
  3. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,263 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #43

    Predefinito

    Stellaguerriera

    scusami se ci metto parecchia malizia.
    Ammesso che scrivo piu' o meno gli stessi argomenti, pero' anche i topics sono sostanzialmente gli stessi, noto che sono le donne, a sentirsi un po' ...turbate, di cio'.

    Scuoto un po' la vostra sensibilita' femminile?
    ...Chiedo scusa della gaffe; volevo chiedere, scuoto un po' la vostra sensibilita' femministica?
    6-08-2020 Ore 21.00 in punto. Sono in treno, in procinto di partire da Venezia. Terminato di lavorare, mi sono fatto un' escursione e..vi mando un saluto.Fondamenta de Canaregio, dipinto fino a che la luce quasi ancora me lo permetteva.
     
  4. L'avatar di Ridiamo

    Ridiamo Ridiamo è offline BannedMessaggi 11,459 Membro dal Mar 2016
    Località Milano città dell'anima mia.
    #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    e brutto non essere mai stati amati in 45 anni!!
    No, dai, Oltre, basta con questi post derelitti immediatamente laikati dal Passero, presenza muta che aleggia in tutti i luoghi di dolore...
    passerosolitario84 and Anto86 like this.
     
  5. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MGTOW Visualizza Messaggio
    Si dovrà pur imparare qualcosa dalle proprie esperienze passate. Possibile che di fronte all' "amore" si debba necessariamente perdere ogni tipo di raziocinio e lasciarsi trasportare dal sentimento?
    Ti rispondo con i versi di una canzone :

    Delle volte per una donna piangi
    C'hai creduto veramente, c'è un bicchiere a consolarti
    Dicevi: "Era quella giusta", continuando a disperarti
    Annebbiandoti la testa col Bacardi
    Ma ne vale veramente la pena commiserarti?
    Come cicatrene c'è il tempo a rimarginarti
    Come saprai se è giusta quella che hai davanti?
    Dirtelo è impossibile però dovrai provarci
    Beh, dovrai fidarti
    Ma terrai una mano dietro se lei proverà a incularti
    In ogni caso combatti
    Perché la vita è una sola e devi portarla avanti
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  6. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #46

    Predefinito

    @Tony
    Mai sentita turbata dai tuoi post, se ti faccio notare una ripetitività è perché di fatto è così, è innegabile e palese. Per me non bisogna accontentarsi, ma qua si parla di scegliere di avere un partner in maniera più o meno cosciente (e se scegli non è detto che ti accontenti, puoi anche scegliere di non accontentarti), o di averlo perché se ne ha un bisogno incolmabile in altra maniera. Di mio, comunque, credo proprio di non aver alcuna "sensibilità femministica", non capisco perché tirare fuori il femminismo, che ha ben poco a che fare col discorso.


    "Che hai da offrire?" che chiedevi altrove, è un modo per dire che se una persona non si cura di sé (fisicamente si lascia andare, caratterialmente tira fuori il peggio di sé), risulta assai ridicolo, agli occhi di chi osserva, che questa stessa persona cerchi chi fisicamente e caratterialmente appare al top, di bella presenza e buon carattere.
    (Mi riferisco a un tu generico, che può essere sia maschile che femminile.)

    Più terra terra possibile, se hai un carattere di cacca, risulti assurdo agli occhi altrui se pretendi una persona paziente che ti sopporti sempre; se sei pesantemente sovrappeso e il massimo dell'attività fisica che compi è il tragitto divano-letto e letto-divano, risulti ridicolo nel pretendere una donna sportiva e soda. In questi casi, inutile stare a piangersi addosso perché si viene rifiutati, meglio lavorare su se stessi a 360°.

    Poi va beh, ci saranno anche i casi particolari... nel dubbio io cerco di mantenermi soda e di esercitare il massimo della pazienza e della comprensione col mio partner.
    Ultima modifica di stellaguerriera; 14-09-2019 alle 21:14
     
  7. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,263 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #47

    Predefinito

    Stellaguerriera,
    quello e' un altro discorso...e lo possiamo capire tutti.

    Pero'...allusivamente, volevi paragonare il mio carattere ... agli escrementi?

    Ci sono, inoltre, molte, molte donne che caratterialmente sono dei relitti, sgangherate.
    Nessuno muove il dito su questo. Il femminismo predominante darebbe torto marcio a qualsiasi uomo che lo dicesse...anche se e' vero.

    Perche' pensavo che tu ed altre foste femministe? Sono dell'avviso che, dopo i trent'anni troppe donne cercano l'uomo disposto a impegnarsi subito, con cio' si accontentano del primo che ci sta, non lo vogliono pero' dire. Tirano fuori argomenti delle loro nonne. Cercano di colpire l'orgoglio maschile.
    Ricapitolo cio'...perche' anche questo, per me, e' femminismo, oltre che ripiego.
    Son convinto che per questo, le donne - mai gli uomini - si annoino quando dico cio' : una verita' scomoda.
    Molte, appena non si sentono piu' ragazzine, si accontentano. Credono che quello che ci sta in due-e-due-quattro sia un pirla (spesso lo e', se si lascia prendere cosi' facilmente la mano), gli fanno credere di essersi degnate piu' di quanto si sono. Lo mettono in condizione di credere che non avrebbe avuto altra chance...Accontentandosi anche loro, umiliano il loro malcapitato o lo assoggettano psicologicamente.

    Io, non sono tra quei pirle, plain and simple.
    Troppe sono quelle che dicono che l'amore e' sempre bello, non ci si accontenta mai...pero' hanno sempre in bocca: "Non hai piu' vent'anni" o "La cerchi bella?".
    Ci sono quelle che hanno il complesso di Fergie (lo chiamo cosi') ossia dell'uomo che si voglia divertire. Se non si sentissero vecchie, non avessero perso l'orgoglio e l'autostima, avessero le stesse aspettative da ventenni, non avrebbero queste paure. Si divertirebbero anche loro. Se l'uomo piacesse anche alle altre, cercherebbero di rendersi interessanti di piu', di non perdere l'interesse di lui.
    Ma non mi sembra, quindi, che sia cosi.

    Credo di avere detto cio' che e' vero e reale.
    Cio' puo' turbare la sensibilita' di molte, che non lo ammetterebbero mai o mi darebbero del pazzo.
    Anche questo, non e' femminismo?

    P.S. "Ma perche' gli uomini hanno paura di impegnarsi?" e' una frase caratteristica, di molte. Nessun uomo dice lo stesso, delle donne. Parlando per me, la risposta e' che sono un uomo...non un pollo. Credo sia cosi' anche per altri.
    Io pero', non ho paura di impegnarmi; piuttosto, terrore.
    6-08-2020 Ore 21.00 in punto. Sono in treno, in procinto di partire da Venezia. Terminato di lavorare, mi sono fatto un' escursione e..vi mando un saluto.Fondamenta de Canaregio, dipinto fino a che la luce quasi ancora me lo permetteva.
     
  8. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #48

    Predefinito

    Pero'...allusivamente, volevi paragonare il mio carattere ... agli escrementi?


    Nessuna allusione, non capisco perché c'è tanta malfidenza in te, infatti ho scritto chiaramente, e lo ribadisco, prima del mio discorso, per evitare fraintendimenti:


    (Mi riferisco a un tu generico, che può essere sia maschile che femminile.)


    Io sono "impegnata" da molti anni, all'idea di impegnarsi subito non saprei cosa risponderti, non capisco bene cosa significhi questo impegnarsi, diciamo. Se parliamo di avere una relazione esclusiva, sì, perché per me non ha senso vedersi senza almeno la "speranza" che le cose funzionino. Inoltre è mia ferma convinzione che all'inizio, se ti piace qualcuno, hai ben poca voglia di guardarti intorno; se già lo fai non è un buon segno. Di mio anche da ragazzina ho sempre cercato qualcuno che con me fosse disposto a impegnarsi (infatti ho avuto una relazione di quattro anni e ora ne ho una che dura da nove), il motivo è che non vedrei perché sprecare il tempo della mia vita, insostituibile e prezioso, con qualcuno che non sia disposto a metterci tutto l'impegno possibile affinché le cose funzionino, e che non ricambi i miei sentimenti con un'intensità tale da farmi sentire amata e desiderata al 100%.


    Non capisco poi che vuol dire "divertirsi", ritengo di divertirmi da tutti i punti di vista pur avendo un solo partner, anzi evito l'ansia del cambiarlo continuamente .


    Una riflessione per te.
    Continui a ripetere quel che ti dice questa o quell'altra persona sul sistemarsi e tutto il resto, ma ormai a furia di sentir certe cose non dovresti più sentirle, e lasciarle entrare da un orecchio e uscire dall'altro, al punto da essere talmente indifferente da non doverlo sempre ribadire ogni volta che scrivi un post. Non credi? A volte par quasi che tu tenti di convincer te stesso di qualcosa, ma se questo è già il tuo pensiero definitivo, perché continuare a ripeterlo all'infinito? Almeno crea un breve mantra, se vuoi tenerlo a mente più facilmente .
    Inoltre a me sembra quasi che tu sia legato a una vecchia concezione di luoghi comuni che vogliono che in una coppia non ci sia entusiasmo e passione dopo i primi tempi... Beh, è una castroneria bella e buona, che indica situazioni in cui spesso ci sono problemi di ben altra natura che "inquinano" il rapporto... Ma ti assicuro che le coppie che funzionano:
    -comunicano
    -fanno sesso soddisfacente
    -hanno trovato un equilibrio
    Nel pensiero di chi ti dice di sistemarti vedo puro e semplice "vecchiume" degno del paesello che sta a guardare i tuoi affari amorosi.

    Io sono dell'avviso che non bisogna mai accontentarsi; piuttosto soli. Non accontentarsi, in senso generale, nella vita, è naturale in quanto ci dà la tensione verso qualcosa di migliore, ci spinge a superare dei limiti. Ma ricordiamoci anche che non deve significare non essere in grado di apprezzare ciò che abbiamo.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  9. liz23 liz23 è offline JuniorMessaggi 1,662 Membro dal Jan 2013 #49

    Predefinito

    @stella,naturale conseguenza di una conoscenza e non certo della freccia sparata da cupido o dei fermenti ormonali da adolescente.
    Io ero la prima a proporgli di fare cose insieme e vederci ben prima di mettermi con lui. Non ero costretta a vederlo al di fuori del lavoro.
    In ogni caso io l'ho rifiutato, e uno dei motivi è stata proprio la decisione ipotizzata mgtow di voler rimanere single in base a riflessioni personali e a una situazione di equilibrio interiore che comunque non è stato facile raggiungere e che una relazione comunque può minare.
    poi però mi sono resa conto che non aveva senso.
     
  10. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #50

    Predefinito

    @liz
    Ok! Messa in questa ottica ci sta. Col tuo ammettere che non aveva senso continuare a rimanere arroccata sui tuoi ragionamenti dai indirettamente ragione alla mia idea per cui se ci si innamora i ragionamenti pratici di cui parla mgtow alla fine decadono. Poi magari lui è più testardo e non gli capiterà... Lasciarsi un po' andare all'amore può essere spaventoso e difficile... Ma forse in fondo ne vale la pena!
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.