Barzellette in dialetto. - Pagina 2

Discussione iniziata da Astrotus il 13-04-2016 - 16 messaggi - 3586 Visite

Like Tree22Likes
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,700 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #11

    Predefinito

    Un tale, ubriaco fradicio in modo obbrobrioso, entra in un bar di campagna.
    Barcollando, reggendosi stentatamente, si appoggia al bancone, dicendo al barista:
    " Vojo...na ombra ! "
    L'esercente, guardandolo significativamente, pur in tono bonario, gli risponde:
    "Qua, de ombrete ghe n'avemo bevue anca massa"
    "...Beati voaltri...".


    Paesaggio presso San Vito di Cadore (BL). Lo dedico al ricordo di mia madre.
     
  2. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,700 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #12

    Predefinito

    Una giovane coppia, al buio, gode il piacevole rapporto.
    La ragazza, con crescente soddisfazione, dice:
    " Roberto, seto che stasera te si drio 'ndar, che xe on piasser? Come mai, Roberto?
    Xe el profumo che me so da', che te ecita cussi'? Dime, Roberto.
    Xe quelo che te ghe magna' stasera, xela sta note de luna piena? Dime, Roberto..".
    A questo punto lui risponde:
    "Pol darse che sia anca tute ste robe. Prima de tuto, pero', mi no so Roberto, so Toni".
    norge, Ridiamo and Suhada like this.
    Paesaggio presso San Vito di Cadore (BL). Lo dedico al ricordo di mia madre.
     
  3. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,700 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #13

    Predefinito

    Sempre nelle confidenze tra amici:
    "To mojere, fala ben l'amore?"
    " Beh...chi dise de si e chi dise de no.."
    Ridiamo and IsoldaCoeurDAnge like this.
    Paesaggio presso San Vito di Cadore (BL). Lo dedico al ricordo di mia madre.
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,700 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #14

    Predefinito

    In un paese di campagna, due amici tornano a casa, a piedi, da un bar, a tarda ora.
    Abitano un po' fuori del centro del paesino. Passano vicino al cimitero. Uno dei due, per un attimo, prende uno scossone, dicendo all'amico:
    " Cio'...gh'ho visto na ombra...".
    "No me intaressa. Gh'ho bevuo che basta, stasera".
    Ridiamo and IsoldaCoeurDAnge like this.
    Paesaggio presso San Vito di Cadore (BL). Lo dedico al ricordo di mia madre.
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,700 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #15

    Predefinito

    Il titolare di un bar di un paese di campagna, si sente squillare il telefono alle tre di notte. Si alza, risponde.
    Il tale dall'altra parte chiede:
    "El me scusa, a che ora verzelo el bar?"
    "Ebete! Me ciamito a sta ora par questo?" risponde irato il barista "Verzo ale sete, come tute le matine..!". Riattacca nervosamente: "Ma varda on fia', che roba ! Che zente!".
    Dopo pochi istanti che e' sotto le coperte, questo barista sente di nuovo il telefono.
    "Da novo..! El gh'ha da esser quel mona de prima..".
    Rispondendo, si sente dire:
    "So sempre mi. Polo anticipare l'apertura?
    Ghe la molito? Par cossa dovaria anticipare l'apertura?"
    Timidamente l'altro:
    "Me jero indormessa' so on tavolo..Lu me gh'ha sara' dentro...".
    Paesaggio presso San Vito di Cadore (BL). Lo dedico al ricordo di mia madre.
     
  6. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline Super ApprendistaMessaggi 885 Membro dal Sep 2020 #16

    Predefinito

    Presa dalla pagina "proverbi milanesi":

    Una donna non riesce a raggiungere l'orgasmo quando fa l'amore col marito.

    Un giorno gli dice: "Caro, stanotte ho fatto un sogno incredibile.
    Stavamo facendo l'amore e sopra l'armadio c'era un ragazzo di colore che sventolava un ventaglio e ciò mi ha fatto godere tanto".
    I due decidono di attuare il sogno, così escono e ad un semaforo trovano un ragazzone di colore e gli offrono 100 Euro se accetta appunto di sventolare un ventaglio da sopra l'armadio mentre loro fanno l'amore. Il tipo accetta e i tre si dirigono verso la camera da letto.
    I due coniugi iniziano quindi a fare l'amore e l'Africano sventola il ventaglio da sopra l'armadio. Purtroppo nessun risultato.
    La moglie allora dice al marito: "Forse bisogna invertire le parti.
    Tu vai sull'armadio e lui viene qui". Il marito, imprecando, accetta.
    L’Africano entra nel letto e lui sale sull'armadio. Poco dopo la donna inizia ad ansimare e ad urlare di piacere e dopo mezzora è riuscita ad avere ben 4 orgasmi. Il marito allora, orgoglioso del risultato, scende dall'armadio, va di fronte al ragazzo di colore e gli dice:
    "Uè pirla, te vìst cume se fà a sventulà???
    Pitonessa likes this.
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."