Bulimia

Discussione iniziata da friction il 23-11-2016 - 3 messaggi - 1031 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By friction
  1. friction friction è offline ApprendistaMessaggi 308 Membro dal Jul 2010 #1

    Predefinito Bulimia

    Ciao, io sono una ragazza intelligente. O meglio possedevo una notevole intelligenza verbale fintanto che mi sovraalimentavo con cibo sano. Pensavo 72 kg per 172 cm. Gli uomini mi guardavano schifato, ma capivo tutto, mi e mi avanzava pure il tempo per piangere sul fatto che fossi orrenda. Facendo sport ero arrivata a 63. Ma per gli uomini era sempre troppo. Le amiche pesavano 50 kg....E io ero l'ultima scelta o meglio la non scelta. Ho smesso di mangiare per caso, perché il primo anno di ingegneria avevo qualche contatto umano in più. 57 kg. Ma era difficile non mangiare. Finalmente ero come volevo. Ma lui mi lasciò per una che pesava così senza fatica e diss3 che il problema era il rigore che avevo. Da lì bulimia e bingeing. Vita finita. Un verme. Stasera per curiosità ho provato a scrivere su un gruppo pro ana e nessuna ragazza mi ha risposto, ma si è fatto vivo un tizio che avrebbe voluto motivarmi perché lui adora le donne anoressiche fuori e dentro. Io sono sicura che chiunque cada nel circolo vizioso dei disturbi alimentari sia intelligente e sensibile ed è proprio per questo che cerca di aderire a una immagine che non la faccia più sentire sbagliata. Vorrei dunque fare una domanda a tutte: il nostro valore può veramente essere misurato da uomini che ci istigano alla malattia? Vogliamo davvero morire per degli individui vergognosi? O stiamo bene anche sole. Un bmi di 22,5 fa di noi balene? Svegliamoci...il corpo è nostro... che si sucidino loro..non noi.


    ElenaUdine84 likes this.
     
  2. L'avatar di ElenaUdine84

    ElenaUdine84 ElenaUdine84 è offline PrincipianteMessaggi 20 Membro dal Dec 2016
    Località Udine provincia
    #2

    Predefinito

    Sono in cura x bulimia nervosa e binge, con una buona componente depressiva, non grave fortunatamente. Ma la precarietà di oggi non aiuta. Il non trovare lavoro, il non avere una indipendenza, il non vivere tranquilli presi ogni mese da affitto, spese... Ora io sono tornata ad essere obesa come 12 anni fa. Ed è difficile tornare indietro. Oltretutto meno cerchi di mangiare, più quel poco o tanto che ingerisci una volta al giorno per il piacere di farlo, ti frega... Ho smesso di voler apparire attraente agli occhi degli uomini... Io che mai sono stata magra, anzi, eppure 20 kg fa me ne sbattevo e non avevo noie con il mio corpo... Non come ora perlomeno. Dopo 17 anni non so se ne uscirò mai.
     
  3. friction friction è offline ApprendistaMessaggi 308 Membro dal Jul 2010 #3

    Predefinito

    È vero. Ci si resta per sempre. È come un cancro. Ti divora da dentro. Mi dispiace. Anche io dallo psicologo dicevo la stessa cosa. La precarietà, l'insicurezza sono il problema...forse dovremmo pensare a questo.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]