Nella buona e nella cattiva sorte...

Discussione iniziata da FortuneTeller il 07-07-2021 - 25 messaggi - 2662 Visite

Like Tree39Likes
  1. L'avatar di FortuneTeller

    FortuneTeller FortuneTeller è offline PrincipianteMessaggi 52 Membro dal Jul 2021 #1

    Predefinito Nella buona e nella cattiva sorte...

    Questo solo a parole!
    Da due anni a questa parte il mio equilibrio psico-fisico è traballante.
    La prima mazzata me l'ha data il medico quando mi ha diagnosticato una malattia autoimmune.
    L'anno scorso invece, forse a causa della non accettazione della patologia e di una crisi esistenziale in corso ( dove mio marito ha la sua fetta di responsabilità), sono caduta in depressione con tutto il corollario ( stati ansiosi, attacchi di panico).
    Ho passato i 6 mesi peggiori della mia vita e lui, mio marito da 30 anni, non mi è stato vicino come avrei voluto.
    Zero empatia, niente calore, niente sostegno. Anzi, sembrava insofferente vedendomi in quello stato.

    Dopo 6 mesi di terapia farmacologica sospendo di testa mia e magicamente ricomincio a stare bene, fino a quando scopro che nei mesi in cui stavo male lui aveva iniziato a chattare con una donna molto più giovane di me e ci era pure uscito un paio di volte a prendere un caffè.
    La spiegazione è stata che io ero troppo concentrata sul mio malessere e lui si era stancato ed aveva bisogno di evasione

    Sono passati altri 6 mesi e sono tornati gli attacchi di panico e gli stati ansiosi ed una leggera depressione.
    Lui è più scocciato che mai ed io mi sono appena affidata ad uno psicoterapeuta.
    Ho tanta, tanta rabbia nei suoi confronti, perchè lo vedo proprio freddo e strafottente, quando basterebbe che mi mostrasse la sua vicinanza ed un po' d'amore.

    Non so che pesci pigliare, quando lo vedo divento nervosa ed irascibile! E' un muro, non accetta il dialogo e continua a ripetere che lui è un bravo marito e lavora tanto per mandare avanto la baracca e che il problema è mio e me lo devo risolvere da sola.... da sola!


     
  2. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,458 Membro dal Oct 2017 #2

    Predefinito

    Ciao, complimenti per il nick (sono una cartomante della domenica. Leggi le carte anche tu?).

    Capisco molto bene come ti senti, non è facile vivere quando non si è in salute, soprattutto quando si tratta di convivere con la malattia per un lungo periodo o per sempre. E' anche facile che si sviluppino ansia e attacchi di panico, perché la persona che non sta bene è in costante stato di allerta e di preoccupazione.

    Venendo però al marito. Non è facile nemmeno per le persone stare accanto e supportare la persona che non sta bene, ma c'è un confine fra il non capire e avere difficoltà di relazione con il fare dei torti e venire meno alla fiducia (di fatto tuo marito ha tradito la tua fiducia). Quindi a me viene da dire, separati se puoi, se hai qualcun altro sul quale fare affidamento (famiglia, amici). Io penso che sia l'unico modo perché lui si renda conto del suo errore e si impegni per il futuro, perché finché tu sarai lì, scontata ed elemosinante di attenzione ed affetto, lui non ti apprezzerà. Nel caso in cui neanche la separazione riuscisse a dargli una svegliata, sarebbe opportuno lasciarlo alle sue chat. Non si può costringere una persona a comportarsi come vorremmo noi, e comunque la tua fiducia ormai è venuta meno, sei piena di risentimento nei suoi confronti. Dovreste essere entrambi molto convinti e fiduciosi nel futuro per lavorare ed impegnarvi sul vostro rapporto.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 11,227 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Ciao e benvenuta. Mi dispiace , spero riuscirai a trovare serenità. Riguardo tuo marito si è comportato da stronz e non ti ha dimostrato amore , al contrario ti ha fatto ancora più male e non ti vuole supportare. Non ha senso rimanere insieme ad una persona simile , dovresti chiudere e magari saranno amici e parenti a darti supporto. Sicuramente meglio rispetto a rimanere con lui e subire ulteriori dolori e ansie. Quando ami davvero una persona lo fai a prescindere che stia bene o male e se sta male la supporti ancora di più.
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  4. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,177 Membro dal Jun 2020 #4

    Predefinito

    Mi dispiace molto.
    Mi sembra che tuo marito abbia avuto un comportamento davvero pessimo. Probabilmente tu sei sempre stata una donna forte, a cui lui si è appoggiato come a una madre, cosa che accade spesso in coppia, e al tuo crollo ha reagito come reagirebbe un bambino che fa i capricci.
    Inoltre ha scaricato su di te la responsabilità di sue esigenza che nulla hanno a che fare con te.
    Io credo che tu debba concentrarti solo sulla ripresa della tua salute. Se ti serve stare un po' lontana da lui, che mi sembra che sia un peso in più, prenditi spazio.
    FortuneTeller likes this.
     
  5. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 1,979 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Fortune,
    e Ti meravigli che la frase nella buona e nella cattiva sorte abbia ormai perso qualsiasi significato nella realtà della vita di coppia.
    Non hai letto le storie su questo forum, le quali ribadiscono che il sostegno all’amata/o solo “fino a che, nel caso non si verifica che, qualora non accade che”, questo purtroppo è un mondo di egoisti!
    Concordo con il suggerimento che ti hanno proposto di prenderti una pausa per dare una scossa a tuo marito e se non dovesse bastare di agire conseguentemente.
    FortuneTeller and Azzy like this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  6. L'avatar di FortuneTeller

    FortuneTeller FortuneTeller è offline PrincipianteMessaggi 52 Membro dal Jul 2021 #6

    Predefinito

    @Melite, no, non leggo i tarocchi. Il mio nick è il titolo di una hit degli anni '60. Sono una grande appassionata di musica nonchè cantante.. Innanzitutto vi ringrazio per aver ascoltato il mio sfogo.
    Io gli voglio ancora molto bene e il mio futuro lo vedo con lui. No way.
    Ciò che non riesco a fargli capire è che ho bisogno del suo sostegno morale e che mi dimostri tutto il suo amore più che mai in questo periodo così difficile per me.
    Diciamo che dopo l'ultima sfuriata lui si è svegliato un po' e adesso mi chiede ogni giorno come sto (beh, sarebbe il minimo).
    Il suo carattere è sempre stato chiuso. Anche da ragazzo non è che fosse un vulcano.
    Io sono sempre stata la più forte e la più combattiva ma adesso non è più così.
    So benissimo che ho bisogno di un supporto professionale che faccia luce dentro di me. Il perchè di questa crisi esistenziale.
    Probabilmente questa è una età di bilanci. Tirando le somme mi sono resa conto che in questi lunghi anni ho fatto poco per me stessa e molto per la famiglia.
    norge and straightahead like this.
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 11,227 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Il supporto dovrebbe essere spontaneo e non chiesto. Anche questo è amore e il fatto che ti ha tradita e abbandonata non mi sembra amore. Riflettici bene
    Gli Dei immortali, di solito, quando vogliono castigare qualcuno per le sue colpe, gli concedono, ogni tanto, maggior fortuna e un certo periodo di impunità, perché abbia a dolersi ancor di più, quando la sorte cambia.
     
  8. L'avatar di FortuneTeller

    FortuneTeller FortuneTeller è offline PrincipianteMessaggi 52 Membro dal Jul 2021 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Il supporto dovrebbe essere spontaneo e non chiesto. Anche questo è amore e il fatto che ti ha tradita e abbandonata non mi sembra amore. Riflettici bene
    Tradita è un parolone. Diciamo che è stato un colgione.
     
  9. L'avatar di Soldatojoker

    Soldatojoker Soldatojoker è offline FriendMessaggi 3,912 Membro dal Nov 2019 #9

    Predefinito

    Curioso che un'utente con soli 7 post all'attivo sappia che non si può scrivere ******** e che scrivendo colgione si evita la censura... 🕵🏻
    bigcrazy likes this.
    Quando sarò vecchio mi pentirò dei miei peccati... non commessi
     
  10. L'avatar di FortuneTeller

    FortuneTeller FortuneTeller è offline PrincipianteMessaggi 52 Membro dal Jul 2021 #10

    Predefinito

    @Soldatojoker,
    s'impara in fretta.
    bigcrazy likes this.