Cambieremo?

Discussione iniziata da Azzy il 15-03-2020 - 38 messaggi - 1506 Visite

Like Tree26Likes
  1. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,133 Membro dal Dec 2015 #1

    Predefinito Cambieremo?

    Qualcuno mi chiede se impareremo qualcosa da questa situazione, che sta tirando fuori il meglio e il peggio. Io credo di no, penso che le persone non cambino, e quindi non cambieranno. Chi ama solo se stesso continua a pensare solo a sé. Che ne pensate? Riceveremo degli insegnamenti?


    Welcome Home
     
  2. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline Super FriendMessaggi 7,258 Membro dal Oct 2017 #2

    Predefinito

    Io non credo, non ho questa gran fiducia nell'umanità.
    Maslow and stranita like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  3. L'avatar di Maslow

    Maslow Maslow è offline JuniorMessaggi 1,461 Membro dal Nov 2019
    Località Italy
    #3

    Predefinito

    Per me ritorneremo ancora più lagnosi di prima. Manca lavoro, mancano rapporti sociali. Mancano soldi.
     
  4. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 10,582 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #4

    Predefinito

    Dipende chi deve cambiare e in che senso. Io ad esempio già stavo sempre a casa anche prima, quindi per me la vita non è cambiata moltissimo, con l'unica eccezione che non vado a lavorare.
    Maslow and stranita like this.
    SEX IS AN OVERWHELMING RESPONSIBILITY
    Il Ranking mondiale degli utenti →
    torneiamando.fandom.com/it/wiki/Ranking_mondiale
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,109 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #5

    Predefinito

    Ho gia' avuto esperienza, in quanto a emozioni collettive, talvolta buone, altre volte angosciose davvero. In un senso o nell'altro, ogni volta, passata la cosa, la gente dimenticava presto. Altrimenti - non di rado - si trovava e si trova lo snob - un tantino ipocrita - che con un tono che non so se definire sdegno o ironia forte, dice di non essersi lasciato prendere da cio'...sembra scandalizzato dal mio accenno...L'ipocrisia e' evidentemente espressa in quel ridicolo tono e atteggiamento che ho descritto.
    Gente cosi', e' davvero una...'pandemia'.

    Dico questo, riferendomi a fatti gravi, avvenuti all'estero, che ci potevano coinvolgere; non meno gravi, se anche non avessero avuto niente a che fare con noi: la nuvola di Chernobyl (1986), l'attacco alle Torri Gemelle (2001), per esempio.

    Diverso il fatto che cio' avviene anche in Italia?
    Non sara' diverso affatto.
    Wanna bet?
    Maslow likes this.
    Tramonto sul Delta del Po
     
  6. L'avatar di Haydee

    Haydee Haydee è offline FriendMessaggi 3,760 Membro dal Apr 2016
    Località .
    #6

    Predefinito

    In generale.
    Cambiamo nel breve tempo, questa enorme ondata emotiva di paura, agitazione e precarietà ci spinge a desiderare la generosità, la condivisione e la collettività.
    Passata l'alta marea torniamo ad essere i soliti st ro n zi individualisti.
    rakosi89, Maslow, stranita and 1 others like this.
     
  7. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 2,741 Membro dal Jan 2016 #7

    Predefinito

    Passata la paura se ci sarà una crisi economica diventeremo ancora più opportunisti e individualisti ( stronxoni in pratica ) di quanto lo eravamo prima
    stranita, Maslow and francesco983 like this.
     
  8. L'avatar di Maslow

    Maslow Maslow è offline JuniorMessaggi 1,461 Membro dal Nov 2019
    Località Italy
    #8

    Predefinito

    Io credo che l'economia nel mondo subirà una grande recessione. Non so cosa succederà dopo... Ma io se avessi soldi li andrei a prelevare...
    stranita and Maurizietto1947 like this.
     
  9. L'avatar di Dedelind

    Dedelind Dedelind è offline JuniorMessaggi 1,212 Membro dal Apr 2017
    Località Come fu che Masuccio Salernitano fuggendo con le brache in mano riuscì a conservarlo sano
    #9

    Predefinito

    Temo una bella patrimoniale quando finirà 'sta storia. Maslow, dimmi, dove li posso andare a nascondere? Il materasso ce l'ho già pieno...
    Maslow likes this.
    Spazio in allestimento
     
  10. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,085 Membro dal Mar 2020 #10

    Predefinito

    Secondo me certe cose cambieranno sicuramente, altre no. L'aspetto economico, ci saranno problemi di lavoro, ci vorranno anni per tornare alla situazione preesistente. Cambierà anche l'organizzazione del lavoro, molte aziende si accorgeranno che il lavoro in remoto tutto sommato funziona, però le persone dovranno lavorare per obiettivi, non più ad orario.
    Dal punto di vista sociale, io credo che qualche cambiamento ci sarà, ma non coinvolgerà tutti. Ad esempio, quelli che credendo di esseri furbi aggiravano le disposizioni per andare al bar, a giocare a calcio, a fare feste, se poi avranno avuto qualche malato o peggio ancora un morto in famiglia forse capiranno che le regole non sono fatte per dispetto, ma per uno scopo preciso.
    Potrebbe cambiare qualcosa a livello politico e giuridico. Noi occidentali ci stiamo accorgendo quanto debole sia il nostro sistema di fronte ad emergenze di questo tipo. La Cina e pure la Corea, per quanto democratica, stanno risolvendo il problema più velocemente di noi perchè se ne fregano di certe regole, ne impongono velocemente di nuove, hanno questa mentalità e il popolo li segue. Noi siamo lentissimi nelle decisioni, il virus no. Ogni nazione si organizza in modo diverso, il virus si comporta sempre nello stesso modo. Noi dobbiamo discutere, vagliare, fare comitati, il virus intanto agisce. Il nostro sistema è fatto per un periodo di pace, non per fronteggiare una guerra, qual è quella che stiamo passando, che lo ammettiamo o no.
    flair, SiLaDoMaQuiNo and Melite like this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]