Capire per ripartire

Discussione iniziata da Lafaby il 30-11-2020 - 4 messaggi - 634 Visite

Like Tree2Likes
  • 1 Post By norge
  • 1 Post By Lafaby
  1. Lafaby Lafaby è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2 Membro dal Nov 2020 #1

    Predefinito Capire per ripartire

    Buonasera ragazzi, sono nuova del Forum, mi chiamo Faby, ho 34 anni e voglio raccontarvi la mia storia. 3 anni e mezzo fa conosco questo ragazzo fantastico, ci innamoriamo perdutamente, dopo 6 mesi andiamo a convivere. Mi trasferisco nella sua citta, prendiamo una casa e iniziamo l'avventura. I primi mesi passati benissimo, poi man mano iniziamo ad avere delle discussioni, come qualsiasi altra coppia. Sbagliamo entrambe e ci perdoniamo a vicenda. Nessun tradimenti o cose del genere!! Noi abbiamo lottato molto per stare insieme!!! Tra alti e Bassi andiamo avanti. A marzo di quest'anno gli viene diagnosticata una malattia cronica abbastanza grave, viene ricoverato per 2 volte nel giro di 6 mesi, non reagisce alle cure. Nell'ultimo periodo era molto nervoso, distaccato per il dolore fisico che provava e il sentirsi malato. Dopo l'ultima discussione 2 mesi fa, una discussione stupida, mi lascia. Dice che non vuole stare con me, che pensava da tempo di farlo, che non abbiamo le basi.che vuole stare solo e che non vuole una relazione, che deve stare bene per farlo! Vado 2 giorni dai miei, quando tornò a casa, lui si era portato villa tutte le sue cose. Mi si è fermato il cuore! Dopo una settimana disdice anche l'affitto di casa. Passano i giorni, cerco di capire ma mi allontana, con cattiverie improponibili. Finché un giorno, quando io gli dico che potevano riprovare e partire da zero lui si avvicina e mi bacia, mi dice che mi ama e che gli manco. Iniziamo a vederci di più ultimamente mi dice di voler riprovare ma con calma uscendo vedendo come va, senza illuderci. Avvolte è vicino altre è lontano. Vorrei capire come comportarmi?? Capisco che la malattia lo ha distrutto anche psicologicamente ma io gli sono sempre è cmq vicina. Mi dice di dargli tempo è riprovare. Che ne pensate??? Aiutatemi!!!


     
  2. L'avatar di norge

    norge norge è online MasterMessaggi 29,197 Membro dal Jan 2019 #2

    Predefinito

    Quando hai un malattia cronica cambi modo di vedere le cose. Quando non hai la salute tutto ciò che ti circonda passa in secondo piano e capisci veramente il detto " se hai la salute hai tutto" . Non è facile né per lui né per te ma se vi volete bene un tentativo fatelo e ne uscirete più uniti e forti.
    Vi auguro ogni bene..
    Benvenuta nel forum comunque...
    Lafaby likes this.
    Ultima modifica di norge; 01-12-2020 alle 06:46
     
  3. Lafaby Lafaby è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2 Membro dal Nov 2020 #3

    Predefinito

    Grazie mille per l'incoraggiamento!! Piano piano stiamo ricominciando anche a conoscerci e riavvicinarsi, ma capisco la sua paura e il suo distacco!! Sarà il tempo a guarirci e farci ritrovare!!!
    norge likes this.
     
  4. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 2,771 Membro dal Aug 2020 #4

    Predefinito

    È difficile stare vicino ad una persona che sta male. Ma è difficile pure per la persona che sta male accettare di condividere il proprio dolore con la persona con cui si sta insieme.
    Bisogna aver raggiunto un totale grado di intimità PRIMA dell'insorgenza della malattia per poterla, poi, gestire in due, altrimenti è dura.
    Per tutti e due.
    Siine consapevole.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"