Capolinea, si scende. Motivi?

Discussione iniziata da Belu1996 il 23-02-2021 - 19 messaggi - 475 Visite

Like Tree12Likes
  1. Belu1996 Belu1996 è offline PrincipianteMessaggi 33 Membro dal Dec 2020 #1

    Predefinito Capolinea, si scende. Motivi?

    Buonasera ragazzi,

    stasera sono pensierosa e un po’ malinconica, mi è capitato di ripensare alla fine della mia relazione, i ricordi si fanno sempre più lontani.

    Volevo chiedervi, in tutta onestà secondo voi cosa ha fatto finire la vostra relazione? cosa è successo? motivi? È stata una cosa graduale e lenta o di botto?

    recentemente è scoppiata una coppia nel gruppo di amici solidissima e son rimasta così sconvolta che mi chiedo che senso ha se poi deve finire così?


     
  2. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline PrincipianteMessaggi 53 Membro dal Feb 2021 #2

    Predefinito

    È finita perché era finito l'amore, o forse era solo dipendenza dopo quindici anni. A distanza di tre anni da quando abbiamo deciso insieme di dividerci e tentare di dirci addio e dopo un anno di no contact, ancora oggi, non mi sento strano a dire che l'amo ancora.
    Non so se riesco a spiegarlo.
     
  3. Treemax Treemax è offline Super ApprendistaMessaggi 696 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Belu, io per ora continuo nella relazione anche se anni fa ha subito un bello scossone che stava andando verso il " mi fermo qua, il nostro viaggio insieme finisce" poi io non mi sono arreso e neanche lei si è arresa la storia è ricominciata su basi diverse.
    Innanzitutto vivere una relazione è comunque bello perche comunque vada ci lascia delle cose positive, e bisogna sempre mettere in conto che possa finire, certo quando si comincia si spera che duri a lungo tuttavia bisogna tenerne conto.
    Poi sul perché finisce è tutto sommato semplice: ognuno di noi ha le proprie ferite interiori e quando si entra in relazione con l'altro, prima o poi cominciano ad essere sollecitate e se non se ne è coscienti si reagisce.
    Altra cosa è che quasi tutte le persone sono piene di aspettative dal come vuoi essere considerata toccata amata trattata ecc e se l'altro non risponde come vuoi tu sulla base delle tue aspettative aricominciano i guai. Una aspettativa tipica? La fiducia, io mi fido di te.....te lo traduco con altre parole "io mi aspetto che tu mi ami, mi tratti, mi consideri, mi baci, mi tratti nella sessualita, ecc. come dico io". Se l'altro non risponde alle tue spettative? Ariecco i primi scricchiolii. Ecco perche ho eliminato le aspettative e i giudizi, perche significa filtrare la realta in base alla tua esperienza di vita e in base alle tue ferite interiori.
    Io adesso essendo consapevole di me stesso semplicemente faccio delle scelte, dono a mia moglie il mio amore, e la accetto così com'è nella sua libertà. Ho compreso che lei, come tutti è libera di fare del bene o del male, finche mi sta bene la scelgo, quando non mi sta più bene per determinate sue scelte la storia finisce lì.
    fantasticonov likes this.
     
  4. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,713 Membro dal Jan 2020 #4

    Predefinito

    @Treemax credo che nessuno possa mai riuscire a soddisfare tutti i nostri bisogni e desideri. Ogni persona ci dà qualcosa ma non può darci tutto. Questo lo capisco.
    Ma finché si sta con una persona significa che qualcosa in noi soddisfa altrimenti se così non fosse, potremmo stare con chiunque e invece stiamo proprio con quella persona e non un’altra. Non credo che in una coppia si possa solo dare e non ricevere nulla. Quello lo fai quando fai beneficienza, volontariato.
    Quando sei in una coppia soddisfi i tuoi bisogni di protezione, di sentirti al centro delle attenzioni di qualcuno, di essere rispettato e il senso di sicurezza. Se non ti dà nulla, è una relazione arida. Qualcosa ti aspetti per forza...

    Cosa potrebbe farti cambiare idea su tua moglie se l’accetti come è e non hai davvero aspettative? Accetteresti che spendesse soldi di nascosto e si vedesse di nascosto con qualcuno? Accetteresti di diventare l’ultima delle sue priorità? Non sarebbe accettarla per come è? Dove finisce quello che puoi accettare? Sono un po’ confusa da queste tue parole. Chiedo per un’amica 😉
    Ultima modifica di fantasticonov; 24-02-2021 alle 07:28
     
  5. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 5,286 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Nella maggior parte dei casi è una cosa lenta e graduale, non è che te la pensi all'improvviso. Però può succedere che due si lasciano di botto, esempio se si viene traditi. Io mi lasciai con la mia ultima ex perché non si andava più d'accordo e ci fu un periodo di tira e molla. Fu una cosa lenta e graduale. L'amore è un sentimento che nasce dopo e che si costruisce ma come tu puoi costruire un palazzo e questo crolla, anche l'amore può crollare se ci sono condizioni o dinamiche che non vanno. Bisogna mettere in conto che come una storia può nascere essa può finire, come tutto il resto, vita e morte, universo, anche le stesse stelle possono morire.
    Ultima modifica di Minsc; 24-02-2021 alle 07:38
     
  6. Belu1996 Belu1996 è offline PrincipianteMessaggi 33 Membro dal Dec 2020 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    È finita perché era finito l'amore, o forse era solo dipendenza dopo quindici anni. A distanza di tre anni da quando abbiamo deciso insieme di dividerci e tentare di dirci addio e dopo un anno di no contact, ancora oggi, non mi sento strano a dire che l'amo ancora.
    Non so se riesco a spiegarlo.
    Ma allora perché vi siete lasciati se in fondo la ami ancora? allora l amore non era finito? Non so, non riesco a capire. Il mio ex mi ha lasciata dopo anni insieme e dopo che abbiamo fatto 4 mesi dove proprio non andava ma lui non voleva più tentare, diceva che se le cose vanno così e perché si è troppo su due lunghezze diverse
     
  7. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,713 Membro dal Jan 2020 #7

    Predefinito

    Secondo me ci si lascia quando si sono lasciati accumulare dissapori. Quando succede qualcosa che non ci piace o peggio, ci ferisce, invece di condividere con l’altro come ci si sente, si buttano le briciole sotto il tappeto e piano piano sotto il tappeto ci finisce una montagna di non detti, di risentimenti, di disconnessione.
    Quando ci si lascia vuol dire che già c’era una disconnessione, ognuno che non condivideva piú emozioni, sentimenti e ha iniziato a vedere più i difetti che i pregi del compagno.
    Non succede da un giorno all’altro. La relazione non è stata nutrita.
    Ultima modifica di fantasticonov; 24-02-2021 alle 09:08
     
  8. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,713 Membro dal Jan 2020 #8

    Predefinito

    @Mindc se una persona tradisce vuol dire che già quella persona so è disconnessa e “l’improvviso” è sentito dalla persona che non era al corrente della disconnessione perché magari l’altro ha continuato a investire nella coppia ma naturalmente non basta che lo faccia uno solo dei due.
    Minsc likes this.
     
  9. L'avatar di K.Herald

    K.Herald K.Herald è offline PrincipianteMessaggi 53 Membro dal Feb 2021 #9

    Predefinito

    Lo so che è difficile da spiegare, ma è come se ci fossimo spenti e siamo arrivati a dirci a cuore aperto: "non siamo più felici". Ti posso assicurare che questa cosa è davvero dolorosa. Spero con tutto il mio cuore lei ora possa fare un'affermazione diversa, io non ci sono ancora riuscito.
    fantasticonov likes this.
     
  10. Belu1996 Belu1996 è offline PrincipianteMessaggi 33 Membro dal Dec 2020 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da K.Herald Visualizza Messaggio
    Lo so che è difficile da spiegare, ma è come se ci fossimo spenti e siamo arrivati a dirci a cuore aperto: "non siamo più felici". Ti posso assicurare che questa cosa è davvero dolorosa. Spero con tutto il mio cuore lei ora possa fare un'affermazione diversa, io non ci sono ancora riuscito.
    Ti capisco..penso di provare la stessa cosa. Ed è brutto perché é come se ti rendi conto che questo rapporto è diventato saturo, che vi siete consumati fino a diventare infelici. A volte è davvero assurdo, vi capitano mai i sensi di colpa?