Charlotte, ovvero la psicoterapeuta. - Pagina 2

Discussione iniziata da natopervincere il 10-06-2019 - 34 messaggi - 835 Visite

Like Tree13Likes
  1. L'avatar di natopervincere

    natopervincere natopervincere è offline Super FriendMessaggi 6,444 Membro dal Sep 2011 #11

    Predefinito

    In una seduta Charlotte mi fa disegnare un sistema solare.
    Al centro ci sono io.
    E gli altri pianeti?
    Quali sono quelli più vicini a me?
    Quelli più vicini sarebbero i miei futuri figli, dopo la compagna, madre e fratelli.
    Ma perché figli e compagna non sono messi sullo stesso piano mi domanda?
    Perché nel caso una nave affondasse salverei prima loro.
    Prima loro della mia compagna.
    Prima loro che io e lei.
    Non so se Charlotte gradisse la cosa.

    Un giorno mi chiede perché volevo avere figli.
    Le ho risposto che ci ho pensato sopra ma lei mi ferma: “se ci deve pensare sopra non voglio saperlo”.

    Io: “i figli valgono più di me, non sono un credente. Quando morirò cesserò di esistere. Loro sono quella parte di me immortale che può sopravvivere alla morte”.

    Credo che ho portato a livello cosciente ciò che è inconscio in ognuno di noi.
    Si cerca di sopravvivere alla morte, l’istinto lo sa e cerca un mezzo per poter continuare ad esistere, nell’unico modo che gli è concesso di sopravvivere, tramite il DNA.
    La fede in una religione è una sublimazione di quell’istinto che in un certo senso viene ingannato.
    O si concede all’istinto di sopravvivere o lo si inganna.


     
  2. L'avatar di natopervincere

    natopervincere natopervincere è offline Super FriendMessaggi 6,444 Membro dal Sep 2011 #12

    Predefinito

    Inizio ad avere qualche fantasia sessuale su Charlotte ma non mi pare il caso di dirglielo, certi argomenti non li avrei mai tirati in ballo.

    Lei se ne accorge?

    Finisce una seduta, mi accompagna alla porta e mi dice: “non è un po’ freddo per indossare il cappotto?”
    È appoggiata allo stipite della porta e seppure non la stia guardando in viso mi sembra avere con la coda dell’occhio uno sguardo malizioso...mi è sembrato che volesse prendermi in giro.
    Come qualcuna che sa qualcosa.

    Ma che ne sapevo io del transfert?
    Poi ho letto Freud...ma molto in ritardo.
    A dire il vero sapevo del transfert ma le parole di Freud per me erano senza senso.
    Successivamente vivendo il transfert di persona quelle parole hanno iniziato ad avere un senso.

    Il suo biglietto da visita non era granché e così l’ho rifatto con un look più moderno.
    Il pdf del biglietto l’ho spedito via email.
    Inizialmente non ha detto niente ma qualche seduta dopo: “perché mi ha mandato quel biglietto?”
    Io: “perché il suo faceva schifo”.
    Lei: “è quello il motivo? Ok...ok...”
    E si mette a ridere.
    Devo dire che mi piaceva vederla sorridere, anche se quel sorriso mi appariva sempre...come dire...beffardo.
    Sempre con quell’aria di sfida, sempre con quell’aria che voleva dire: “parla apertamente”.
    Parlare apertamente significava però anche rendermi vulnerabile e non volevo essere vulnerabile e soprattutto fragile.

    L’Anima era stata scottata troppe volte in passato e adesso stava sempre all’erta, onde evitare delle pugnalate.
    Ultima modifica di natopervincere; 11-06-2019 alle 21:46
     
  3. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 3,734 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #13

    Predefinito

    la tua vita è un sogno
     
  4. L'avatar di natopervincere

    natopervincere natopervincere è offline Super FriendMessaggi 6,444 Membro dal Sep 2011 #14

    Predefinito

    Mi aveva chiesto che tipo di donna mi piace.
    Le avevo fatto vedere un’immagine.

    Me la ritrovo con lo stesso taglio di capelli della donna che le ho mostrato.

    Apparentemente non ha cambiato taglio di capelli.
    Eppure ha cambiato tutto.

    La fede che portava sull’anulare sinistro adesso è sull’anulare destro.
    Perché? Boh...
    Ultima modifica di natopervincere; 12-06-2019 alle 06:53
     
  5. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 13,412 Membro dal Jan 2013 #15

    Predefinito

    Sto aspettando con trepidazione la parte in cui le dieci personalità di npv pigliano Charlotte e ci fanno un bukkake
    petitenoir, cime and Hafsa like this.
    Ducatista Fashionista!
     
  6. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline FriendMessaggi 3,734 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #16

    Predefinito

    ... ricordati di chiedere del silenzio degli agnelli. Portati una bottiglia di Chianti.
     
  7. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline FriendMessaggi 4,359 Membro dal Oct 2017 #17

    Predefinito

    Che tipo di donna ti piace?
     
  8. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline Super FriendMessaggi 5,726 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #18

    Predefinito

    Sono contento. Lucase scrive poco ultimamente e ci voleva qualche degno sostituto
    Quindici and Hafsa like this.
     
  9. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 26,555 Membro dal Aug 2010 #19

    Predefinito

    A me piace molto, un vero dietro le quinte come si deve.
    Quindici and Navigatore1 like this.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  10. L'avatar di natopervincere

    natopervincere natopervincere è offline Super FriendMessaggi 6,444 Membro dal Sep 2011 #20

    Predefinito

    Qualche anno prima mi erano accaduti una serie di eventi assai spiacevoli.
    Tutto nel giro di pochi mesi:
    - i miei genitori si separano
    - stavo realizzando il mio appartamento e c’era sempre qualche carta o imprevisto che mi bloccava i lavori
    - chiudo le amicizie di vecchia data perché mi davano a noia
    - la bella collega dell’ufficio dove lavoravo si fidanza con il collega imbranato.
    Laureato a 36 anni.
    - ero arrivato al vertice dell’ufficio e pensavo che il posto da direttore spettasse a me, invece è andato al collega imbranato
    - così cambio lavoro e mi ritrovo in una grossa azienda con il compito di fare un modello idraulico delle reti del gas di due città

    Non ho grandi capacità di fare amicizia nel reale ma Facebook mi è d’aiuto.
    Evidentemente scrivo cose interessanti e le persone mi chiedono l’amicizia.
    Mi basta poco per avere un centinaio di amici su Facebook.
    Così ho anche diverse proposte di lavoro e gente che mi contatta nel momento in cui mi trovo disoccupato.
    Ho sempre paura quando perdo un posto di lavoro (di non trovarne un altro) ma nel giro di qualche giorno ottengo un’occupazione, anche a tempo indeterminato.
    È un mix di fortuna in parte.
    Sono sempre le donne ad assumermi.
    Una addirittura mi presenta al suo datore di lavoro dicendo che non aveva mai incontrato un ingegnere con una cultura simile.
    Psicologa, conosciuta ad un corso di aggiornamento (gran figa tra le altre cose).
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]