Che differenza c'è tra uomo e donna?

Discussione iniziata da Aleti il 13-07-2020 - 13 messaggi - 1078 Visite

Like Tree13Likes
  1. Aleti Aleti è offline PrincipianteMessaggi 19 Membro dal Jun 2020 #1

    Predefinito Che differenza c'è tra uomo e donna?

    Dopo un mio post mi sorge questa domanda..
    C'è differenza tra uomo e donna nella sessualità?
    Ancora oggi l'uomo che ha tante donne è normale quasi figo mentre la donna è una poco di buono?
    Io personalmente vedo la sessualità come una libera scelta non ci dovrebbe essere distinzione tra uomo e donna.. Il sesso è bello sia dal lato femminile che dal lato maschile e credo sia giusto viverlo in pieno..
    Voglio proprio sentire la vostra opinione..


     
  2. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 2,826 Membro dal Jan 2016 #2

    Predefinito

    Anch'io la penso così, sia uomini che donne dovrebbero poter vivere la propria sessualità senza correre il rischio di essere "etichettati"..... in questo senso la situazione è migliorata un po'rispetto ad anni fa ma purtroppo c'è ancora chi fa distinzioni....
    norge and jonesthecat like this.
     
  3. L'avatar di Maslow

    Maslow Maslow è offline JuniorMessaggi 1,770 Membro dal Nov 2019
    Località Italy
    #3

    Predefinito

    Perché la donna che la dà in giro è considerata poco seria... Poco seria ad un fidanzamento col rischio di corna....
     
  4. L'avatar di norge

    norge norge è offline Super SeniorMessaggi 23,211 Membro dal Jan 2019 #4

    Predefinito

    Anche io penso che la sessualità deve essere vissuta liberamente sia da maschi che da femmine senza preconcetti e pregiudizi.
    rakosi89 and jonesthecat like this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  5. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 10,705 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #5

    Predefinito

    Un uomo che ha tante donne potrebbe essere considerato figo da altri uomini di bassa estrazione sociale, come ad esempio quelli che su Facebook scrivono con un sacco di errori grammaticali, che sono magari sdentati, che dicono "i ne*ri portano il Covid" e quel genere di persone lì.
    Essere considerato figo da quel genere di persone dovrebbe preoccupare seriamente l'uomo che fosse oggetto di tale considerazione, a meno che egli stesso sia uno di loro.
    Una persona normale non dovrebbe considerare né bene né male un'altra persona in base al numero di scopate che fa, ma dovrebbe semplicemente fo**ersene.

    Detto questo, una persona potrebbe dubitare di un'altra persona che ha preso molti ca**i in passato o che ha penetrato molte fi**e, nel momento in cui entrambe queste persone dovessero cercare una relazione sentimentale duratura e stabile, poiché la prima potrebbe dubitare sulle reali intenzioni della seconda in considerazione del suo passato libertino, sebbene la seconda persona possa avere le migliori intenzioni. Questa cosa riguarda tuttavia l'individuo.
    Anto86, Melite and jonesthecat like this.
    TERAMO
     
  6. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline FriendMessaggi 2,810 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #6

    Predefinito

    Più che altro, secondo me, deriva dal fatto che una donna che ha avuto tante esperienze potrebbe avere molti più termini di paragone, e questo spaventa il maschio, che si vedrà confrontato con tanti. Una dal passato più tranquillo, con un numero di partner che si conta sulle dita di una mano, in linea di massima non spaventerebbe troppo l'uomo e la sua ossessione di essere il migliore di tutti, obiettivo che ovviamente, sarebbe molto più complicato da raggiungere dovendosi confrontare con tanti uomini

    Detto ciò, magari potrebbe anche sorgere un po di imbarazzo in certe situazioni. Ad esempio, io non avrei problemi con una che, a patto di essere fedele, quando era single si è divertita, però se tra le sue amicizie maschili, che magari di riflesso mi ritrovo a frequentare anch'io, ce ne sono diversi con cui ha condiviso il letto, beh, la cosa mi creerebbe del disagio. Insomma, sapere che i suoi/tuoi amici, con cui ti vedi abitualmente, si sono fatti un giro con la tua compagna, beh, converrete con me che è un tantino...imbarazzante sì

    Io comunque, torno a ripetere, che per me una donna è una poco di buono solo se tradisce, se ha le sue avventure da single non ci son problemi, a patto che quando decide di stare stabilmente con qualcuno le sia fedele e non lo faccia soffrire. Io la vedo così
    Fingete che qui ci sia una bestemmia
     
  7. L'avatar di erik555

    erik555 erik555 è offline Super FriendMessaggi 5,554 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #7

    Predefinito

    Peccato anche stavolta, pensavo che il thread vertesse sulla differente esperienza maschile e femminile della sessualità, invece è il solito trito e ritrito argomento sul numero legittimo di partner e sulla fedeltà affrontati con una pseudomoralità ferma agli anni cinquanta. Il riflusso ha fatto regredire gli uomini più di una guerra nucleare.
    Anche stavolta il livello è precipitato...
    MaxPayne
    non posso riportare il tuo post e ribattere punto per punto, ma sappi che i presunti timori che hai elencato dovrebbero scomparire dopo l’adolescenza e dopo la prima concreta esperienza di coppia.
    D’accordo che al giorno d’oggi si dice che l’adolescenza non termini prima dei trenta, ma persistere nel pensare delle donne in quel modo dopo la prima relazione seria.... ....significa soffrire di fobie e difficoltà a livello relazionale non trascurabili.
     
  8. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline FriendMessaggi 2,810 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #8

    Predefinito

    @Erik

    Di grazia, cosa avrei scritto di così assurdo? Pensare delle donne in quale modo? Riporta
    Fingete che qui ci sia una bestemmia
     
  9. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 29,148 Membro dal Aug 2010 #9

    Predefinito

    Anch'io speravo di disquisire di api che impollinano i fiori, e niente.
    luca9028 and erik555 like this.
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  10. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline JuniorMessaggi 1,330 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    Le differenze tra uomo e donna nella sessualità possono essere vari, esistono differenze di genere, similitudini e poi ovviamente ci sono le differenze individuali.
    Se invece il punto è semplicemente
    Uomo con tante donne = figo
    Donne con tanti uomini = *****

    Beh sul primo caso è proprio così, un uomo che ha tante donne è un figo, o almeno uno che piace alle donne, poi certo bisogna sempre vedere che donne trova, 100 bruttissime valgono meno di 10 modelle.
    Una donna che ha avuto tanti uomini a mio parere non ha alcun merito, qualunque donna potrebbe avere un numero di uomini elevato, quindi di certo non si puo' definire in modo positivo. Per forza di cose bisogna vedere che uomini ha avuto ed a che condizioni: relazioni fisse con uomini bellissimi e ricchi, beh ecco, indubbiamente è una che ci sa fare e che sa sopravanzare la concorrenza.
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.