Che fine ha fatto Cupido? - Pagina 4

Discussione iniziata da Kenneth il 20-11-2020 - 57 messaggi - 2768 Visite

Like Tree33Likes
  1. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline JuniorMessaggi 1,259 Membro dal Sep 2020 #31

    Predefinito

    Mi sembra che si faccia una questione di termini e parole, più che di concetti.
    E ciò che è importante è il concetto di fondo.
    Se una persona ha determinati interessi e ha orientato la sua vita in una data direzione, potrà avere a che fare con persone che hanno sposato quella linea di pensiero, o ancora, che nonostante delle evidenti diversità caratteriali, hanno delle comunanze con quella vita e con quei pensieri.


    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  2. Kenneth Kenneth è offline PrincipianteMessaggi 72 Membro dal Nov 2018 #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Se sei nella norma, è molto difficile attrarre una donna bellissima, vuoi perchè abituata ad uomini ugualmente belli, vuoi perchè abituata ad uomini mediamente benestanti...
    So bene che funziona come dici tu, ma funziona così proprio per le ragioni che ho elencato nel mio post iniziale.
    Il ragazzo del mio esempio, Marco, per come lo ho descritto ha le qualità per rendere felice una donna, anche una molto bella, ma come dici giustamente tu, lei dirà - aspetta un attimo, se posso permettermi un partner bello, ricco, etc. chi me lo fa fare a accontentarmi di Marco?
    Ma se fosse necessario avere un partner ricco e fustacchione per essere felici dovremmo concludere che per il novantanove per cento delle donne la felicità sia soltanto un miraggio irraggiungibile...
     
  3. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,606 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #33

    Predefinito

    La felicità è un concetto relativo.
    Inoltre c'è un errore di fondo, poniamo che questo Marco può rendere felice da partner questa tizia nella media.
    Ci riuscirà perchè la fa divertire, la fa felice, gli dedica attenzioni, se la trom ba a dovere, la porta in vacanza e tutto quello che vuoi tu.
    Ma c'è un concetto di base... ovvero che a questa tizia Marco piace anche fisicamente, e va bene il tenore di vita di Marco.
    Se prendi una tizia molto bella, abituata a figoni extra lusso, oppure ad un tenore di vita altissimo.
    Marco potrà fare anche le stesse cose, ma la tizia non sarà attratta da Marco e non sarà contenta dal tenore di vita che può avere Marco.
    Quindi non sarà felice.
    Nella realtà semplicemente tizia 2, la figa insomma, Marco non lo cagherà nemmeno.
     
  4. cecinestpasunepipe cecinestpasunepipe è offline PrincipianteMessaggi 49 Membro dal Oct 2020 #34

    Predefinito

    è sempre stata soltanto una favoletta
     
  5. Kenneth Kenneth è offline PrincipianteMessaggi 72 Membro dal Nov 2018 #35

    Predefinito

    [QUOTE=francesco983;4333608
    Se prendi una tizia molto bella, abituata a figoni extra lusso, oppure ad un tenore di vita altissimo.
    Marco potrà fare anche le stesse cose, ma la tizia non sarà attratta da Marco e non sarà contenta dal tenore di vita che può avere Marco.
    Quindi non sarà felice.
    [/QUOTE]

    Eppure credo di aver visto almeno un migliaio di film in cui la figlia di una famiglia agiata si innamora del tipo caruccio, coraggioso e simpatico che di certo non può garantirle il tenore di vita a cui è abituata.
    Mi stai dicendo che nella vita reale non succede?
     
  6. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 9,791 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #36

    Predefinito

    Certo che succede, non spesso, ma succede.
    Se ascolti alcune teorie qui nel forum,la realtà è tutta miserabile ed odiosa,ma la gente che si da sa fare,prima o poi trova quello che cerca.
    Dipende molto da come sei stato educato che gente frequenti,dalle tue esperienze.
    Puoi essere povero e cambiare la tua situazione economica ma non avere lo stesso successo in amore perché i soldi non garantiscono niente,attirano solo le donne materialiste.
    Non è detto che se hai soldi e bellezza hai tutto, possono aiutare ma non sono garanzia di niente.
    In realtà la felicità sta nell'imparare aprezzare quello che hai e saper gestirtelo.
    thefranco and Minsc like this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 15,922 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kenneth Visualizza Messaggio
    Eppure credo di aver visto almeno un migliaio di film in cui la figlia di una famiglia agiata si innamora del tipo caruccio, coraggioso e simpatico che di certo non può garantirle il tenore di vita a cui è abituata.
    Mi stai dicendo che nella vita reale non succede?
    ... solo per fare un pò di ironia vorrei farti una domanda: fai il comico a Zelig?

    Penso che solo le donne casalinghe di voghera siano capaci di credere che quel tipo di film sia aderente alla realtà!
    passerosolitario84 likes this.
    Ultima modifica di fausto62; 28-11-2020 alle 11:29
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 15,922 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Io_Sono_Nessuno Visualizza Messaggio
    Ok, però non ho capito una cosa.
    A meno che, ripeto, tu non conosci bene la persona, come fai a dire che una persona è da "centro sociale" se per tua stessa natura (e manco mia) manco li bazzichi?
    Non credo che abbiano un cartello attaccato al collo.
    ... in ordine casuale: per l'abbigliamento, la "pettinatura", il linguaggio, l'auto, il lavoro intellettuale, la violenza motivata da ideali politico-sociali, ... ... ... praticamente, "un cartello attaccato al collo".
    ... another perspective ...
     
  9. Io_Sono_Nessuno Io_Sono_Nessuno è offline Super FriendMessaggi 6,408 Membro dal Apr 2014 #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... in ordine casuale: per l'abbigliamento, la "pettinatura", il linguaggio, l'auto, il lavoro intellettuale, la violenza motivata da ideali politico-sociali, ... ... ... praticamente, "un cartello attaccato al collo".
    Certo tutte cose che etichettano al volo chi sei come no... specialmente la violenza in una persona che vedi per la prima volta si si...
    Cavolo sei il pesciolone ideale di ogni azienda di marketing....
     
  10. Io_Sono_Nessuno Io_Sono_Nessuno è offline Super FriendMessaggi 6,408 Membro dal Apr 2014 #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... solo per fare un pò di ironia vorrei farti una domanda: fai il comico a Zelig?

    Penso che solo le donne casalinghe di voghera siano capaci di credere che quel tipo di film sia aderente alla realtà!
    Eh, ironia, questa sconosciuta...