Che ne pensate di Salvini? - Pagina 128

Discussione iniziata da Spettrale il 05-05-2019 - 1379 messaggi - 105277 Visite

Like Tree326Likes
  1. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,566 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #1271

    Predefinito

    Spettrale,
    non vorrei sembrare un vecchio che ha nostalgia del passato o che vede ogni cambiamento come un peggioramento. Pero'...non e' cambiata in meglio per niente. Prima, la corruzione e il clientelismo erano visti - un po' da tutti - come un fatto normale e perfino naturale. Quella maturita' e coscienza civile che ci si aspettava, non si sono per niente sviluppate, da quasi trent'anni a oggi. Tra i politici, c'e' chi propugna il concetto che...onesta', lealta' e dignita' siano puro idealismo, che se si e' ligi alle norme l'economia non va avanti e cosi' via. I loro ragionamenti di comodo, possono facilmente far presa su chi di politica capisce poco, la segue superficialmente, alla fine cade nel qualunquismo. I post di certi utenti testimoniano questa mentalita'..ad hoc.
    Molti politici poi sono neofiti e avventurieri della faccenda. Sono meno preparati ancora di quei cittadini a cui ho accennato. Hanno una discreta capacita' demagogica, dei buoni sovvenzionatori in termini di soldi (anche fuori dell'Italia..eventualmente), sono spregiudicati e disposti, pericolosamente, a tutto.
    La "seconda repubblica"? Il cambiamento e' solo nei partiti:; lo dicevo, parlando coi colleghi, negli anni 90, lo dico tuttora. Le posizioni ideologiche sono - forse - superate; una capacita' "pragmatica", di fare politica sulla base dei fatti...forse ci sara'.
    Qualche politico odierno, ogni tanto, accenna alla 'prima repubblica' con tono sprezzante e snob, a priori; in pratica, da mona come tale.
    Da quella precedente repubblica avrebbero solo da imparare; i politici di allora, erano politici sul serio. Soprattutto in partiti con forti percentuali di voto (es. DC e PCi) ma anche in altri, taluni onorevoli e senatori erano agricoltori, operai o impiegati. Con la garanzia di riprendere il posto di lavoro, in caso di non rielezione tornavano e fare cio' che facevano prima. L'indennita', con cui provvedevano (facendosi i loro conti) al mantenimento di se' e della famiglia e alle loro spese a Roma..niente a che fare con gli emolumenti che..si fanno corrispondere i parlamentari di oggi. Se qualcuno di questi nomina quel passato con ironia, deve prima imparare a pensare cio' che dice.

    Quei loro colleghi di legislature passate, se si dovevano recare, per esempio, da una zona qui vicino, a Roma, viaggiavano - normalmente - in treno in seconda classe; come faremmo tu, io e molta altra gente. Quando arrivavano a Roma, prendevano un mezzo pubblico, un taxi se avessero avuto fretta...Non so se ora sia cosi'..


    Castello di Paraggi, abitazione in Liguria di Berlusconi Dite cio' che volete, vi avevo avvertito....
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,492 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #1272

    Predefinito

    ... ho dovuto notare che tutti i giornali riportano un'esternazione infelice di un acerrimo nemico di Salvini ... esternazione che ne fa un pessima persona direi addirittura peggiore di Salvini stesso ...

    "A chi interessa che caschi un ponte?", indignazione per la frase choc di Oliviero Toscani
    I familiari delle vittime del crollo del Morandi: "I nostri 43 morti per noi erano tutto". Autostrade: "Affermazioni incomprensibili". Il Pd: "Parole indegne". Toti e Bucci: "Chieda scusa"

    "43 morti innocenti per lui conteranno poco, ma per noi erano tutto". Egle Possetti, presidente del comitato Ricordo vittime Morandi, risponde a Oliviero Toscani che alla trasmissione radio Un giorno da pecora ha detto: "Ma a chi interessa che caschi un ponte, smettiamola", parlando delle polemiche scatenate dalla fotografia che ritrae Luciano Benetton insieme ai fondatori delle Sardine al centro culturale fondato dai Benetton e Toscani.

    Era stato il viceministro allo Sviluppo Economico Stefano Buffagni, del Movimento 5 Stelle, ieri, martedì, con un post sulla sua pagina Facebook alle 14, a sollevare il caso delle dichiarazioni di Toscani.

    "Ogni giorno ci aspettiamo, ormai da quasi 18 mesi, qualche nuova pensata, ogni tanto qualcuno usa i nostri morti per mettersi in mostra o per comunicare idiozie - afferma Possetti in una nota - stasera ho sentito registrate delle esternazioni, inopportune e confuse di Toscani, ovviamente a lui potrà non interessare che sia caduto un ponte in Italia nel 2018, potrebbe essere che lui viaggi sempre in elicottero, in effetti passare su un ponte francamente è un po' da 'plebei', purtroppo tanti italiani ci viaggiano ogni giorno e qualche persona sotto quel ponte ci è rimasta per sempre, certamente non per qualche strano fulmine vagante, 43 morti innocenti per lui conteranno poco, ma per noi erano tutto".

    Sul caso interviene anche Marco Bucci, sindaco di Genova e commissario alla ricostruzione: "Ma a chi interessa che caschi un ponte? A 43 persone che hanno perso la vita, ai loro figli, genitori, mogli, mariti e amici. Alle famiglie che hanno dovuto cambiare casa e vita in pochi minuti. A una città che ha dovuto lavorare e sta lavorando sodo per arginare i mille problemi che quel crollo ha causato. Ai cittadini genovesi che ogni giorno vivono disagi. Alle attività industriali, al porto di Genova, alle aziende che lavorano in città. Un crollo come quello di ponte Morandi e la sua ricostruzione dovrebbe interessare ogni persona dotata di coscienza civile e umana solidarietà".

    "Toscani chieda scusa alle 43 famiglie delle vittime del Morandi, ai genovesi che hanno dovuto lasciare le loro case, alle imprese che hanno lottato per rialzarsi, ai cittadini che hanno fatto quotidianamente i conti con tanti disagi, ai liguri e a tutti gli italiani. Siamo indignati da tanta leggerezza nel pronunciare questa frase infelice! Vogliamo giustizia e stiamo costruendo un ponte nuovo per la nostra città. Alla Liguria interessa, #ANoInteressa". Così scrive in una nota il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

    "Non comprendiamo assolutamente le affermazioni di Oliviero Toscani. In ogni caso, credo sia giusto ribadire che la tragedia del Morandi è stata e sarà sempre una tragedia gravissima e ingiustificabile, e che porteremo il dolore che ha causato dentro di noi per tutta la vita". Lo afferma in una nota l'a.d. di Autostrade per l'Italia Roberto Tomasi. "E' un sentimento che unisce tutti gli uomini e le donne che operano ogni giorno nella nostra azienda", aggiunge.

    Durissimo i gruppi Pd in Regione Liguria e Comune di Genova: "Le affermazioni di Oliviero Toscani sono violente, indegne, disumane e ignoranti. Questo signore dovrebbe scusarsi e comunque ci auguriamo che i media non diano più spazio a chi per un briciolo di visibilità è disposto all'orrore. Anche questo episodio conferma, infine, la necessità che lo Stato non conceda più di gestire il bene pubblico a gruppi industriali e finanziari che stanno dimostrando di aver anteposto il profitto all'interesse pubblico e alla dignità umana".
    ... another perspective ...
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,492 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #1273

    Predefinito

    ... ora, mi pongo una domanda dal primo istante in cui ho sentito Toscani pronunciare quella frase e non solo ... perché il vertice delle sardine erano con l'indegno Oliviero e il suo capo?
    passerosolitario84 likes this.
    ... another perspective ...
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,492 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #1274

    Predefinito

    Morandi, i familiari a Toscani: “Inopportuno”. Autostrade: “Incomprensibile, tragedia ingiustificabile”. Lui: “Umanamente distrutto”
    Tutta la politica contro l'uscita del fotografo sul crollo del ponte, da Salvini alla Meloni fino al Pd: "Affermazioni violente, indegne, disumane, ignoranti". Alla fine lui si scusa: "Mi prenderei a bastonate"

    Alla fine Toscani chiede scusa – Dopo le accuse arrivate da ogni dove, il fotografo su Twitter è stato costretto a fare un passo indietro: “Mi dispiace che parole estrapolate e confuse possano far pensare una follia come quella che a me non interessi nulla del Ponte – ha scritto Oliviero Toscani sul suo profilo – Solamente la cattiveria può strumentalizzare una cosa simile. A me come a tutti – ha aggiunto – quella tragedia interessa e indigna, ma è assurdo che certi giornalisti ne chiedano conto a me”. Dichiarazione resa ancora più netta più tardi: “Sono distrutto umanamente” dice a Radio Capital. Ma continua a parlare di “frase estrapolata da qualcuno per il suo programma un po’ scandalistico. “Stavo spiegando – aggiunge Toscani – che l’incontro a Fabrica aveva come tema principale la comunicazione e non si era parlato del ponte Morandi né della questione Autostrade e adesso mi ritrovo accusato in questo modo. Cosa posso fare? Mi posso solo scusare nel modo più profondo. Questo attacco non lo merito e ribadisco: nessuno vuole che cada un ponte! Il Morandi purtroppo è caduto e sono indignato ma sono anche il primo a dire che le mie parole suonano incomprensibili se estrapolate in quel modo e chiedo scusa. Ho sbagliato, cosa ***** d’altro posso dire! Se ci si potesse prendere a bastonate in radio, lo farei”.

    ... ho sentito le sue esternazioni in quel programma radiofonico ed è stato chiarissimo senza dover estrapolare nulla ... ha pronunciato quelle parole in un discorso ancora più grave a difesa dei Benetton ... di una violenza ed un odio che evidenziano il suo razzismo verso gli Italiani ... è sempre stato violentissimo nei suoi sproloqui, usando insulti in grande quantità ... ed ora si è rivelato completamente il "Toscani pensiero" ...
    ... another perspective ...
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,566 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #1275

    Predefinito

    Sapendo le posizioni di Toscani e molti commenti che ha fatto in passato, cio' che voleva dire sembra chiaro; a chi se ne sarebbe dovuto fare carico, a chi ne era responsabile (Benetton o il governo), in realta' non e' interessato niente.
    C'e' chi pensa che la responsabilita' sia dei Benetton: io non lo credo. Quella gente ha la concessione, non la proprieta' delle autostrade e di certi ponti.

    Per quanto Toscani non sia simpatico neanche a me, sembra che cio' che dice sia chiaro, inutile fingere di interpretarlo o interpretarlo davvero, a uso e consumo di politici che cercano lo scaricabarile su tutto.
    Castello di Paraggi, abitazione in Liguria di Berlusconi Dite cio' che volete, vi avevo avvertito....
     
  6. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 27,485 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #1276

    Predefinito

    Bah... se adesso stiamo a farci i paginoni per una frase infelice di un personaggio molto discutibile ..come Oliviero Toscano ...facciamo solo propaganda agli idioti.
    Sarebbe stato grave se ..l'avesse detto chi ricopre cariche istituzionali ..ma mi pare che l'hanno censurato tutti .

    Wow
    Accidenti a te.👄Wowsiamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄
     
  7. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,566 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #1277

    Predefinito

    Adesso mi trovo in ufficio. Sono in orario di lavoro. Ci vuole qualcosa...per passare il tempo.
    Con questo stesso oggetto, inserendoci gli auricolari, mi ascolto musica di vario genere.
    Passo dalla canzone di Lili Marleen, incisione originaria di Lale Andersen. Seguono "La isla Bonita" di Madonna, "Weit ist der Weg zürück ins Heimatland", storica canzone dei tedeschi in marcia di ritorno in patria, "Let's get loud" della fantastica Jennifer Lopez, altri brani ancora.
    Se si tratta di capire se ci sia un Leitmotiv, in questi miei gusti...conviene cercarlo.

    Non mi manca la voglia di ascoltare Waka waka, della Shakira e di vedere la bella immagine di lei.
    Ascoltando la musica e le parole, I strongheartedly wish to dedicate this time of mine to Mr Salvini.
    Cio' detto, quando la cantante, dopo l'ennesimo "It's time for Africa", terminata la musica, dice due volte: "We are all Africa".
    Wonderful of her.
    Castello di Paraggi, abitazione in Liguria di Berlusconi Dite cio' che volete, vi avevo avvertito....
     
  8. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 27,485 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #1278

    Predefinito

    Toh...il parlamento ha dato via libera al tribunale dei ministri..alla richiesta di processo contro Salvini
    Ma che avrà mai fatto di cosi ...rilevante e sbagliato quando era Ministro degli interni .
    Le accuse parlano di sequestro di persona..lui si difende ..affermando
    che ha solo difeso i confini italiani .

    Ma difeso da chi e da cosa ??'
    Boh ...
    Vediamo che ne pensano i giudici ..
    la mia sensazione (sempre garantista )..mi porta a pensare che Capitan fracassa ...comunque vada a finire ..lui ha già perso .
    Wow
    Accidenti a te.👄Wowsiamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,492 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #1279

    Predefinito

    ... nella vita occorre essere fortunati ... e Salvini lo è ... la sua fortuna si chiama sardine e centri sociali ... i nuovi "partigiani" ... partigiani antifascisti come la sardina Oliviero Toscani ... la fortuna di Salvini è che migliaia di nuovi partigiani faranno PIAZZA pulita di qualche centinaio di fascisti ... con un governo di sinistra (quindi antifascista) in carica ... praticamente una persecuzione di una minoranza ... cioé ... una maggioranza partigiana ed antifascista che sta al governo ... persegue e discrimina una minoranza che non sta nemmeno all'opposizione ... cioè la minoranza fascista ...
    ... ricordo che il Presidente Mattarella stesso ha sentenziato che Salvini e la Lega non sono fascisti ...

    ... non dire che ha già perso se non ha perso ... "Gregoretti, per Salvini il pm potrebbe chiedere l’assoluzione
    La procura di Catania aveva già negato l’esistenza del reato di sequestro di persona. La decisione finale dopo l’udienza davanti al gup"
    ... another perspective ...
     
  10. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 27,485 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #1280

    Predefinito

    ..fortunato non credo ...propagandista di odio certamente ..
    Considerare di destra un personaggio come Salvini..si offendono le persone della sana destra che hanno un ideale ben marcato ..anche se e' lontano anni luce dai miei.
    Non e' un caso che Giorgia Meloni aumenta il consenso a discapito di Capitan Fracassa.

    Per me rimane un oltranzista ..
    e questo processo ..alla lunga lo ridimensiona di parecchio ..non solo nel consenso generale ..ma pure all'interno della coalizione di centrodestra ..
    sarà che indovino ancora ??!
    Accidenti a te.👄Wowsiamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄